wimbledon 2014

A Wimbledon il n.1 è Nole, Nadal n.2 e Murray n.3

TENNIS WIMBLEDON  - Annunciate le teste di serie specifiche per il torneo che inizierà lunedì. Senza sorprese, Djokovic è la testa di serie numero 1. Murray, campione in carica, è la numero 3 dietro Nadal. 

Streaming gratuito e scommesse live: tutto il tennis su bwin.it

Dal 2001 gli inglesi, che amano particolarmente distinguersi ogni qual volta ce ne sia la possibilità, abbandonarono il sistema di designare le teste di serie del torneo in maniera arbitraria. Inventarono un sistema che avrebbe dovuto privilegiare i tennisti cosiddetti “erbivori”, quelli capaci di sfruttare le loro caratteristiche tecniche per primeggiare su chi non era adatto a giocare un tennis veloce dai rimbalzi bassi.

(Peccato che poi, di fatto, hanno reso la superficie dei prati giocabile praticamente a chiunque, anche a chi impugna di diritto con presa western, un’eresia ai bei tempi del torneo londinese).

Inventarono quindi questa formula: presero gli Entry System Point (ESP), ovvero i punti della classifica mondiale nell’imminenza dell’inizio della gara (quest’anno al 16 giugno), vi aggiunsero il 100% dei punti guadagnati nei tornei disputati sul verde nei 12 mesi precedenti. Aggiunsero un ulteriore 75% dei punti guadagnati nei 12 mesi precedenti ai già 12 mesi precedenti (quindi valutando i risultati dei tornei su erba fino a 2 anni prima). La classifica risultante determinò quindi il nuovo modo di designare le teste di serie. Questo nel maschile. Nel femminile invece si segue l’ordine del ranking mondiale.

(E qui si potrebbe rintuzzare la polemica su come il tennis femminile, salvo qualche rara eccezione – qualcuno ha fatto il nome di Roberta Vinci, giusto per rimanere in casa nostra? – sia di fatto omologato nello stile di gioco, ridotto praticamente a chi la rimanda dall’altra parte più forte e più a lungo).

Questo quindi l’elenco delle teste di serie completo: 

Gentlemen’s Singles 
DJOKOVIC, Novak (SRB) [1]
NADAL, Rafael (ESP) [2]
MURRAY, Andy (GBR) [3]
FEDERER, Roger (SUI) [4]
WAWRINKA, Stan (SUI) [5]
BERDYCH, Tomas (CZE) [6]
FERRER, David (ESP) [7]
RAONIC, Milos (CAN) [8]
ISNER, John (USA) [9]
NISHIKORI, Kei (JPN) [10]
DIMITROV, Grigor (BUL) [11]
GULBIS, Ernests (LAT) [12]
GASQUET, Richard (FRA) [13]
TSONGA, Jo-Wilfried (FRA) [14]
JANOWICZ, Jerzy (POL) [15]
FOGNINI, Fabio (ITA) [16]
YOUZHNY, Mikhail (RUS) [17]
VERDASCO, Fernando (ESP) [18]
LOPEZ, Feliciano (ESP) [19]
ANDERSON, Kevin (RSA) [20]
DOLGOPOLOV, Alexandr (UKR) [21]
KOHLSCHREIBER, Philipp (GER) [22]
ROBREDO, Tommy (ESP) [23]
MONFILS, Gael (FRA) [24]
ALMAGRO, Nicolas (ESP) [25]
SEPPI, Andreas (ITA) [26]
CILIC, Marin (CRO) [27]
BAUTISTA AGUT, Roberto (ESP) [28]
GARCIA-LOPEZ, Guillermo (ESP) [29]
KARLOVIC, Ivo (CRO) [30]
GRANOLLERS, Marcel (ESP) [31]
TURSUNOV, Dmitry (RUS) [32]

Ladies’ Singles 
WILLIAMS, Serena (USA) [1]
LI, Na (CHN) [2]
HALEP, Simona (ROU) [3]
RADWANSKA, Agnieszka (POL) [4]
SHARAPOVA, Maria (RUS) [5]
KVITOVA, Petra (CZE) [6]
JANKOVIC, Jelena (SRB) [7]
AZARENKA, Victoria (BLR) [8]
KERBER, Angelique (GER) [9]
CIBULKOVA, Dominika (SVK) [10]
IVANOVIC, Ana (SRB) [11]
PENNETTA, Flavia (ITA) [12]
BOUCHARD, Eugenie (CAN) [13]
ERRANI, Sara (ITA) [14]
SUAREZ NAVARRO, Carla (ESP) [15]
WOZNIACKI, Caroline (DEN) [16]
STOSUR, Samantha (AUS) [17]
STEPHENS, Sloane (USA) [18]
LISICKI, Sabine (GER) [19]
PETKOVIC, Andrea (GER) [20]
VINCI, Roberta (ITA) [21]
MAKAROVA, Ekaterina (RUS) [22]
SAFAROVA, Lucie (CZE) [23]
FLIPKENS, Kirsten (BEL) [24]
CORNET, Alize (FRA) [25]
PAVLYUCHENKOVA, Anastasia (RUS) [26]
MUGURUZA, Garbine (ESP) [27]
KUZNETSOVA, Svetlana (RUS) [28]
CIRSTEA, Sorana (ROU) [29]
WILLIAMS, Venus (USA) [30]
KOUKALOVA, Klara (CZE) [31]
VESNINA, Elena (RUS) [32]

Gentlemen’s Doubles
BRYAN, Bob (USA) / BRYAN, Mike (USA) [1]
PEYA, Alexander (AUT) / SOARES, Bruno (BRA) [2]
NESTOR, Daniel (CAN) / ZIMONJIC, Nenad (SRB) [3]
BENNETEAU, Julien (FRA) / ROGER-VASSELIN, Edouard (FRA) [4]
PAES, Leander (IND) / STEPANEK, Radek (CZE) [5]
GRANOLLERS, Marcel (ESP) / LOPEZ, Marc (ESP) [6]
KUBOT, Lukasz (POL) / LINDSTEDT, Robert (SWE) [7]
BOPANNA, Rohan (IND) / QURESHI, Aisam-Ul-Haq (PAK) [8]
KNOWLE, Julian (AUT) / MELO, Marcelo (BRA) [9]
HUEY, Treat (PHI) / INGLOT, Dominic (GBR) [10]
ROJER, Jean-Julien (NED) / TECAU, Horia (ROU) [11]
LLODRA, Michael (FRA) / MAHUT, Nicolas (FRA) [12]
BUTORAC, Eric (USA) / KLAASEN, Raven (RSA) [13]
MURRAY, Jamie (GBR) / PEERS, John (AUS) [14]
CABAL, Juan Sebastian (COL) / MATKOWSKI, Marcin (POL) [15]
CUEVAS, Pablo (URU) / MARRERO, David (ESP) [16]

Ladies’ Doubles
HSIEH, Su-Wei (TPE) / PENG, Shuai (CHN) [1]
ERRANI, Sara (ITA) / VINCI, Roberta (ITA) [2]
PESCHKE, Kveta (CZE) / SREBOTNIK, Katarina (SLO) [3]
BLACK, Cara (ZIM) / MIRZA, Sania (IND) [4]
MAKAROVA, Ekaterina (RUS) / VESNINA, Elena (RUS) [5]
BARTY, Ashleigh (AUS) / DELLACQUA, Casey (AUS) [6]
KOPS-JONES, Raquel (USA) / SPEARS, Abigail (USA) [7]
WILLIAMS, Serena (USA) / WILLIAMS, Venus (USA) [8]
HLAVACKOVA, Andrea (CZE) / ZHENG, Jie (CHN) [9]
GOERGES, Julia (GER) / GROENEFELD, Anna-Lena (GER) [10]
KUDRYAVTSEVA, Alla (RUS) / RODIONOVA, Anastasia (AUS) [11]
MEDINA GARRIGUES, Anabel (ESP) / SHVEDOVA, Yaroslava (KAZ) [12]
HRADECKA, Lucie (CZE) / KRAJICEK, Michaella (NED) [13]
BABOS, Timea (HUN) / MLADENOVIC, Kristina (FRA) [14]
HUBER, Liezel (USA) / RAYMOND, Lisa (USA) [15]
MUGURUZA, Garbine (ESP) / SUAREZ NAVARRO, Carla (ESP) [16]

Sul sito non è consentito inviare commenti offensivi o diffamatori verso persone, enti e organizzazioni. A seguito di esplicita richiesta inviata all'editore (scrivere a direttaubitennis@gmail.com) i messaggi che non rispettano tali regole saranno rimossi. L'editore non si considera comunque responsabile del contenuto dei commenti.
  • GiulioFed

    Vi prego, ditemi che non sono l’unico a pensare che Murray, QUESTO Murray, tds3 davanti Federer sia un’indecenza..
    Vabbè che è il detentore del titolo, ma QUESTO Murray ha perso di credibilità dopo l’infortunio..

    • JS83

      Ha fatto soffrire Nadal a Roma e poi ha fatto semifinale al RG. E sul verde negli ultimi anni ha vinto Wimbledon, fatto due finali consecutive, vinto le Olimpiadi, il Queen’s..

      • GiulioFed

        Capisco il ragionamento coi risultati, ma allo stato attuale delle cose non lo vedo al di sopra di Federer.
        Capisco anche questa tipologia di ranking tiene conto dei risultati sull’erba, ma va a finire che un meccanismo come questo tiene in vita un Murray che non vale la tds che occupa con quest’algoritmo, nella mia opinione..

    • GensGiulia

      be’ almeno gli inglesi si attengono ai numeri. E comunque tutti convinti di vedere un gran Roger? A Wimbledon oramai si gioca su terra battuta e lo svizzero ha sofferto anche contro Falla per vincere Halle. Non mi sembra un gran viatico, altro che preoccuparsi della testa di serie numero 3 o 4

      • GiulioFed

        Guarda, nella settimana in cui Nadal ha perso da Brown e Murray da Stepanek (DA STEPANEK), io sarei contento di aver vinto Halle pur soffrendo contro Falla, ma almeno è riuscito a rispettare il pronostico..
        Mi preoccuperei più per Nadal e Murray.. (DA STEPANEK)

        STEPANEK.

        • M4r3o

          perché stepanek sull’erba è un avversario così comodo? l’hai vista la partita che ha giocato? rimane che murray ha sprecato l’impossibile e ha giocato male, ma se in giornata sull’erba stepanek anche adesso può essere un avversario scomodissimo per molti, moltissimi.
          comunque veramente, non capisco tutto questo acido per murray n.3 e federer n.4… lo scozzese nell’ultimo anno e mezzo ha vinto tutto quello che poteva vincere sull’erba, federer solo ad halle.
          poi se vogliamo invece parlare nelle effettive condizioni dei tennisti in questo momento, beh, se ne può parlare ancora meno, dato che sono STRA ingiudicabili.

          • GiulioFed

            Puoi dire quello che vuoi sulla difficoltà di affrontare Stepanke sull’erba, rimane il fatto che sei il campione di Wimbledon, top10 e cosìddetto fab4, e che il buon vecchio Stepanek c’ha pure una certa età. Troppi fattori contro per poterlo giustificare. Ogni sconfitta può essere contestualizzata, ma non rimane un alibi, tanto più se la tua testa di serie a Wimbledon ti posiziona così in alto..
            Non è acidità la mia, è che semplicemente questo Murray per me non vale nemmeno la top5, visto i giocatori che ci stanno dietro..

      • motomonviso

        hai ragione, federer dovrebbe ritirarsi e iniziare ad andare in bici ma proprio non gli vuole entrare in testa, hai voglia di parlarci tu?

        • GensGiulia

          io spero non si ritiri mai. Chi auspica questo? Io lo voglio come Haas, capace di regalarci grandi partite con la continuità che può mancare a qualsiasi over 30 in qualsiasi sport. Prendo atto della sua crisi però, naturale, senza parteggiamento alcuno

          • motomonviso

            il tuo mi sembra un ragionamento abbastanza confuso: prima chiedi se sono tutti convinti di vedere un gran roger e poi ti auguri che possa regalarci grandi partite…
            nessuno pensa che federer debba vincere il torneo ma è legittimo aspettarsi un gran federer con grandi momenti di tennis.

        • chiara

          X molti il povero federer e’ l’unico tennista al mondo che non può avere mezze misure: o vince slam o deve ritirarsi, o è il n. 1 o deve ritirarsi, se perde deve ritirarsi, se vince deve ritirarsi lo stesso xche il torneo e’ piccolo, l’avversario scarso, ecc….::))))

      • Lorenzetto Urpi

        Pittosto Giuliani, che fine ha fatto Ubaldo, è dalla finale di Parigi che è sparito. Sarà mai che è colpa di Nadal e della sua sconfitta con Brown? Mamma mia, ma se esce ai primi turni a Wimbledon che fatte? Chiudete il sito? Da giorni il sito è vestito a lutto.

        • GensGiulia

          non capisco di che parli ma sarà sicuramente colpa mia. Sito vestito a lutto, boh. Ma pensi veramente che stiamo dietro a queste cose? ‘Sto mese da Nadal ancora non ci è arrivato il contributo fisso.

          • Gabriel

            Nadal vi ha promesso 80€ in più in busta paga, confessa

      • dr fuentes

        se parliamo di viatico, nadal, murray, berdych, wawrinka e ferrer farebbero meglio a stare a casa, visto che hanno fatto peggio di Roger… ma che modo di ragionare è?

        • GensGiulia

          invece il tuo di modo di ragionare e quindi commentare, roba sopraffina eh. Federer e Wimbledon è una storia speciale. Gli altri che hai nominato, salvo un paio, arrivano in fondo a Wimbledon proprio per il cambio di superficie. Cmq basta che di ragionare con i 14enni non ho voglia.

          • Gabriel

            Hai vinto, applausi

    • M4r3o

      indecenza? è la regola.
      che diavolo di ragionamento è? cosa dovevano fare, l’algoritmo diceva murray n.3 ma loro dovevano dirgli “ma guarda andy per quest’anno di retrocediamo a n.8 perché ti abbiamo visto giocare e dopo l’infortunio non sei credibile”

  • GiulioFed

    Quello che intendevo dire è che, benché questo algoritmo cerchi di rispecchiare la situazione più fedelmente possibile alla realtà per quanto riguarda l’erba, paradossalmente non riesco ad immaginarmi questo Murray lì su, benché ce lo metta il computer..

  • Stefan (il Dotto)

    Ultimi due anni? Nadal allora non dovrebbe neanche essere tra le teste di serie

    • Cesare Novazzi

      Evidentemente il “gruzzoletto” di punti ATP dell’anno scorso ha fruttato abbastanza

  • Stefan (il Dotto)

    Eh eh eh..questa testa di serie n.2 è l’ennesimo regalo all’arrotino..anche lui inizia ad andarci giù di cambiale :-)

    • Hugues Un

      Capisco dar maggior valore all’erba, ma Nadal ha quasi il triplo dei punti di Murray nella classifica, senza considerare che sull’erba l’ha battuto tre volte su tre.

  • Cesare Novazzi

    A malincuore e senza urlare all’eresia, le tds sono quelle che mi aspettavo..
    Federer è uscito al secondo turno l’anno scorso e non ha così tanti punti ATP, mentre Nadal ha fatto addirittura peggio a W 2013, ma la considero una macchiettina a confronto con quella stagione.
    Ragazzi la matematica non è un’opinione, nessuno scandalo.

  • marcopac

    Mi sembra corretto. Murray l’anno scorso ha fatto doppietta sull’erba, due anni fa finalista a Wimbledon, la testa di serie n. 3 è il minimo. Djokovic dovrà darsi da fare per meritarsi questa testa di serie, se i festini dell’addio al celibato non lo hanno consumato troppo..
    Federer ha il 4, va benissimo, il 3 non avrebbe cambiato nulla, tanto in semi (arrivarci darebbe un sogno..) uno dei due titani lo devi affrontare per forza.

    • FedereRoby

      Murray sull’erba non può essere messo davanti a Federer (se lo svizzero è prima di lui in classifica) neanche fra 10 anni…

  • Roger Checkerer

    Non mi sono fatto assegnare la tds n°1 per non destare sospetti e per mantenere una seppur tenue apparenza di umiltà.
    Ho già la valigia pronta e un mazzetto di cambiali di proporzioni bibliche! E le scarpe con la suola bianca questa volta! C’mon!!

  • Stre9atto

    TDS 2 dice bene a Nadal. Speriamo gli porti fortuna. Se non dovesse passare la prima settimana dico Murray come mio favorito, altrimenti sempre Nadal.

  • GensGiulia

    perché non è vero? io parlo della superficie che ha determinato un cambio di stile nel gioco a Wimbledon. Che c’entra Federer ora? (che poi ha vinto quasi sempre giocando da fondo)

    • Lew

      come ”che c’entra Federer”? stavi parlando proprio di lui (”E comunque tutti convinti di vedere un gran Roger? A Wimbledon oramai si gioca su terra battuta”)

      • Fed-express

        Beh penso volesse intendere che da giovane Federer poteva permettersi di vincere giocando da fondo, ora no, deve scendere tantissimo a rete e su terba non è facile come su erba. Poi neanche io sono d’accordo, perché credo che il palleggio da fondo di Federer migliorerà nel corso del torneo

      • Lew

        @vincenzoarezzo:disqus

        allora si deve dire che Federer non può più vincere niente perchè non ha più il fisico, non che è colpa dell’erba, la stessa erba che lo ha reso grande

        • Fed-express

          Dire che Federer non può vincere perché non ha più il fisico o dire che non può vincere perché l’erba non è più quella di una volta per me sono come dire la stessa cosa, perché la prima conclusione porta alla seconda e viceversa. Però dirlo come hai detto tu sicuramente sarebbe stato più corretto e non avrebbe scatenato questa ondata di commenti negativi

      • GensGiulia

        senti Andrea Mauriello, basta con queste provocazioni. Il pezzo è lì, leggitelo se ti va, altrimenti passa oltre. Posso avere una impressione su un determinato giocatore? Sì posso. Ma non mi attribuire cose che non ho detto

        • mosso CA

          Scusami, GensGiulia, ma Lew non si riferisce al pezzo, bensì al tuo primo commento qui sopra. In questo senso, la sua obiezione è legittima: Federer ha sempre vinto su questa “terra battuta”(è chiaramente un’iperbole, ma l’hai scritto, sempre nel commento di sopra, non se l’è inventato nessuno), dato che a quanto ho letto è cambiata nel 2002, quindi che cosa cambia adesso? Semmai Federer non può vincere più perché ha una certa età ed è in fisiologica fase calante, non certo per la superficie che tante gioie gli ha portato.

  • Myriam

    Non so perché, ma credo che Nadal a Wimbledon prenderà un’altra tramvata, stile 2012/2013. Il suo rendimento sull’erba non mi convince, anche se spero di sbagliarmi. I miei favoriti sono Nole, Murray, Raonic e Nishi. Federer potrebbe arrivare alle semi

  • Filip (Il Bel Passonatore)

    Al torello non rimane che fare magheggi e sperare nei colpi di testa del nostro Nole. Del resto con il gioco che si ritrova potrà vincere ancora occasionalmente qualche torneuccio e solo su terra.

    • The Djoker

      Si,guru,per contrastare l’impeto INCOMMENSURABILE del provvidenziale avvento della REDENZIONE D’ALBIONE non può far altro che affidarsi a riti apotropaici o sperare ardentemente in un prolungato vagheggiamento del Capitano, che potrebbe esser troppo inebriato dalla subodorazione dell’imminente catarsi redentrice. Le rimembro,inoltre,l’ascetico e teleologicamente vitale mantra: REDENZIONE D’ALBIONE!

    • Gabriel

      Pensa che c’è chi piange per non aver vinto un torneuccio su terra :)

    • mattiacintia

      pensa,noi festeggiamo per il RG,voi per il….aspetta cerco il vostro ultimo slam ahhahaha.spero in una finale nadal djokovic per disintegrarlo ahahah,nn sperate in un 2011 bis

    • Yuppie Doo

      Ribadisco, PASS9NATA! Gne gne gne :p

    • Syl

      Oddio, uno che ha all’attivo finali, semifinali e trofei sull’erba in quantità che Nole credo non avrà mai… Beh, direi che è un mago provetto! ;)

  • FedereRoby

    Non sono assolutamente d’accordo ne con la numero 1 ne con la numero 3. Per quanto possa detestare Nadal lo spagnolo è due volte vincitore di Wimbledon e tre volte finalista e da numero 1 del mondo attuale meritava assolutamente la prima tds. Ridicolo poi mettere Murray prima di Federer che non solo l’ha battuto DUE (non 20) anni fa ma che negli ultimi 11 anni ha fatto 8 finali di cui 7 vinte, assolutamente ridicolo considerando anche il fatto che tra la terza e la quarta tds non cambia proprio nulla a livello di tabellone (almeno prima del sorteggio). A livello pratico non cambia nulla, è questione di onestà intellettuale che questa volta gli inglesi hanno perso per strada…

    • Nolethebest King of hard court

      Ma lo volete capire che la classifica si ottiene con un calcolo, e non ragionando su chi sia il migliore?
      Se i calcoli hanno detto Djokovic 1 e Murray 3, doveva essere così.
      Il fatto che Nadal abbia fatto due finali non conta niente nel calcolo.

    • Lew

      e vogliamo parlare di Hewitt ex campione che non è neanche tds?

      su, siate seri

    • Special One

      Djokovic merita la n°1 – negli ultimi 3 anni ha vittoria, semifinale, finale.

      Nadal su erba ha perso 4 delle ultime 5 partite giocate, e a Wimbledon ha un 2° turno e un 1° turno negli ultimi 2 anni

    • Dario

      Ma non funziona così il calcolo.. Non si prende in considerazione la storia del giocatore nel torneo ma solo gli ultimi due anni, ed è giusto così perché nadal non sa più giocare su erba come nel 2007-2008, perché Federer non ha più l’imbattibilità di un tempo sul verde, perché djokovic dal 2011 ha fatto vittoria, semi e finale, perché murray negli ultimi due anni ha giocato la finale.

    • JS83

      Se c’e’ un modello matematico, prendetevela con i numeri. Ma il modello e’ noto da tempo ed in uso da tempo.
      Io ho un’idea a riguardo… provo a fare qualche calcolo ed entro venerdi’ magari ne esce un pezzo. Se invece di usare questo sistema…….. (To be continued)

  • Yuppie Doo
  • Angelo (Real Grass)

    Un favorito assoluto non c’è, metterei più o meno sullo stesso piano i vecchi Fab Four con qualche mia preferenza su Murray e Federer, più adatti alla superficie, ma anche di loro non si conosce l’effettivo stato di forma 3 su 5.
    Per quanto riguarda le teste di serie, cambia poco, si sapeva che i primi 2 sarebbero stati Nadal e Djokovic, e la terza e la quarta Murray e Federer, tutto normale insomma.
    Comunque vedere questo Djokovic prima testa di serie su erba fa strano, anche il serbo non ha un gran feeling col verde, poco consono alle sue caratteristiche, ho una pessima sensazione, penso che non farà un gran torneo.
    Miei outsider principali: Gulbis, Dimitrov, Berdych, Raonic e Tsonga. Da tene d’occhio anche il giovane Thiem, non è testa di serie e può essere pericolosissimo nei primi turni (spero lo becchi Nadal).
    Anche Karlovic e Lopez possono fare molto bene. Sarà un torneo ricco di sorprese, sicuramente più del RG.

    • marcopac

      Lo dicevano pure del Roland Garros, che era il torneo più incerto da tanto tempo.. ma finora le sorprese le abbiamo viste solo in Australia e Montecarlo, il resto è stata la solita roba.

      • Angelo (Real Grass)

        Beh, questa è l’erba, tutto muta, se non ci saranno qui non ci saranno da nessuna parte. L’anno scorso ci sono state e di clamorose (Stakhovsky e Darcis docet). Se già pensi ad una sicura finale Nadal-Djokovic qui a W sei fuori strada.

      • lollo

        Barcellona!!!

        • marcopac

          Sì, era per contare solo i tornei più pesanti, l’anno scorso tutti i master1000, gli slam e il masters sono stati vinti da 3/4 giocatori. Diciamo che la novità finora è stata che il nr. 1 è un po’ più battibile, a parte questo.. i giovani hanno fatto solo piazzamenti o m500, ma nessun exploit.

          • lollo

            ok

  • domanov

    Bè vabbè, con tutto il bene per la nostra Errani, ma che una Lisicki (minimo quartofinalista dal 2009, mi pare) le stia detro nel seeding pare veramente un’idiozia… anche per le donne dovrebbero adottare una classifica più pesata verso l’erba.

  • gianni

    ottimo sorteggio per Roger. L’importante era evitare Murray in semi. Se poi becchiamo pure Ferrer e Wawrinka invece che Raonic e Berdych allora la cosa si fa molto ma molto interessante

    • gio

      Fondamentali i primi turni. Come già dimostrato non sarebbe una novità clamorosa se qualche big uscisse subito.

      • gianni

        si certo facevo solo un discorso relativo alle prime otto tds. Per il resto solo uno Tsonga Monstre potrebbe creare problemi mentre gli altri non hanno nulla da dire 3 su 5 su erba (intendo i vari Dimitrov, gulbis ecc.ecc.). Tra l’altro spero nell’incrocio con Nadal che secondo me non arriverà assolutamente in fondo e quand’anche riuscisse stavolta Roger lo batte (anche perchè quante volte arriva più in semi a W?)

    • JS83

      Tra l’altro, pare che entrambi possano rinunciare

  • GensGiulia

    “hanno reso la superficie dei prati giocabile praticamente a chiunque”. Questo ho scritto io. Falso giornalismo? Rileggi quello che hai scritti e prova a rifletterci sopra prima di digitare a vanvera i tasti sul pc

    • .,

      visto che lavori a ubitennis verifica che cè una persona che ho denunciato che continua a clonarmi il nome. grazie.

    • lollo

      Nel primo commento, con tutto il rispetto, hai parlato di terra battuta!

  • Fed-express

    secondo me viste le condizioni delle 4 teste di serie le differenze sono tutte formali per tutti e 4.

  • Maegiulia

    In base ai risultati degli ultimi 2 anni è giusto così. Io spero che Djokovic non ricombini i casini dell’anno scorso . Nole stava bene ma non era convinto, sembrava non crederci, ci sta perdere da Murray su erba e da Nadal supersayan, ma mi ha deluso quel suo atteggiamento , molto simil 2010, rassegnato ecco. Il rg è passato speriamo che se lo sia dimenticato…. Un altra finale persa e tutti noi noliani andremo in analisi, con noi Nole e Boris ehhhh

  • JS83

    Il mio favorito e’ Murray

  • JS83

    :D gombloddo11!!11!!!
    Ps: ki ti paka? la Ka$ta?

    • Gabriel

      Ahahaha (magari)

    • Frazzngarth

      bastaaaaaa svegliaaaaaaaaaa noi siamo laggente!

      il potere ci temono!

  • JS83

    Ragazzi, respirate. C’e’ un semplicissimo algoritmo noto ed in uso da tempo. Non ha senso parlare di teste di serie sballate. Se mai dovreste criticare l’algoritmo. Piuttosto sempliciotto, a dire il vero. :)

    • The King Of Clay

      Questo avviene perché gli inglesi devono fare sempre i diversi. Non cambia niente ma Nadal doveva essere tds numero 1. Però c’è questo algoritmo e amen.

      • Maegiulia

        Ma che dici? Dimmi quante partite su erba ha vinto negli ultimi 2 anni? Anzi, solo perchè è n1 è tds n2, se arrivava da n. 2 gli davano la tre.

  • GensGiulia

    MAleducato io? Sono solo stanco di leggere commenti stupidi, dove tu eccelli. “14enne sarà mia sorella”. Vedi, sarebbe stato da censurare ma il commento passa, te l’ho approvato io. Alla prossima provocazione ti banno direttamente, con Ubitennis.com che speriamo sopravviva.

    dove ho scritto che Roger non andrà lontano? Ho scritto che ha sofferto contro Falla e che quindi 3 su 5 a Wimbledon che non ha più l’erba di qualche anno fa – che lo favoriva – sarà difficile. Non me ne frega nulla di chi vince Wimbledon. E firmati con nome e cognome invece di bulleggiare.

  • GiulioFed

    I miei discorsi hanno un senso; dico che, allo stato attuale delle cose, mi sembra che Federer valga di più di Murray, e che lo scozzese, al di fuori dell’erba, per me non vale la top5. (Che vedrei così Djoko,Nadal,Federer,Wawinka,Berdych,Ferrer). Viene da un intervento alla schiena e forse non è al massimo, e proprio per questo per me il Murray2014 non vale la tds numero 3, checché ne dica il computer. Vedremo a Wimbledon!

  • GensGiulia

    scusa nel pezzo ho scritto che è Terra Battuta? MA siamo matti? Ho scritto che la superficie, che è innegabilmente cambiata nel corso degli anni, come anche da pezzi pubblicati nei giorni scorsi, permette a giocatori non “portati” per giocare su erba di competere e vincere. Anche Nadal. 15 anni fa con presa western era impossibile avanzare nel torneo. Se lo capite bene, altrimenti avete vinto, mi arrendo.

    • Only God Forgives

      Capisco il suo ragionamento quando si riferisce all’evidente trasformazione della superficie nel corso degli anni. Ferrer ad esempio con la presa e le aperture che ha non avrebbe mai fatto quarti a W qualche tempo addietro, è invece stato competitivo anche su questa superficie grazie a queste condizioni. Ma se è terra battuta, terba o come cavolo vogliamo chiamarla perchè la chiamano ancora “stagione su erba”, non sarebbe meglio abolirla del tutto?
      Cambiare i campi come dice lei in modo cosi’ radicale non fa altro che falsare il normale svolgimento della programmazione annuale dell’ATP. Se l’omologazione dei campi si è spinta fino a questo punto perchè permettere all’infinito quest’indecenza?

  • The Djoker

    Le sue parole sono state,come precedentemente detto,catartiche ed arguta,la sua disamina è totalmente sottoscrivibile. Sa,su questo sito i miscredenti non solo pensano ereticamente che tifare per il torello o il testimonial Lindt sia sensato o altrettante ascetico,ma commettono un errore,una blasfemia ben più grave; continuano a ricusare l’intera esca INCOMMENSURABILITÀ del capitano, la propria capacità di sublimare al massimo la spettacolarità del gioco del tennis,se adeguatamente in forma; ritengono che sia semplicemente provo di questo catartica abilità,accusando lo di avere problemi psicologi e mentalità fallace,senza carpire che questi piccoli deficit siano solamente dettati dal disegna provvidenzialistico della ieratica REDENZIONE e che,quindi,siano destinati ad essere fugaci e momentanei, siano solamente tasselli preliminari finalizzati alla composizione complessiva della tanto agognata REDENZIONE. Sono,infatti,convinto che basti una sola vittoria per dissipare queste ombratili e nefaste caratteristiche e che l’IMMINENTE REDENZIONE D’ALBIONE rappresenti solo l’anticamera dell’attuazione della ben più salvifica,roboante ed escatologicamente valida e definitiva REDENZIONE. Complimendomi con lei per la lucida analisi ed assicurandole che,con l’avvento del catartico evento,lei sarà uno dei primi proseliti a ricever l’onore di sperimentare l’estatica esperienza di poter appercepire la ieraticità esoterica ingenerata dalla visione della REDENZIONE stessa,le ripeto il mantra d’obbligo,essenziale per noi sia teleologicamente che ontologicamente: REDENZIONE D’ALBIONE!

  • GensGiulia

    mi fai vedere dove ho scritto che Wimbledon si gioca su terra battuta invece di scrivere altri 100 commenti su una cosa che non ho scritto? se hai tempo eh

  • GensGiulia

    e tu invece lo sai che prima erano arbitrarie le designazioni (sai cosa vuol dire?). Ripensa prima di pigiare a vanvera sulla tastiera.

    • GensGiulia

      ah, e sei in zona Ban (“sta gente che scrive senza sapere di che parla”)

      • LucaGE

        E poi a scriverlo magari

      • JS83

        No non bannare Luca. Magari e’ stato un po’ impulsivo, ma non bannarlo, e’ un utente in gamba.
        E poi anche tu sei partito con un “pigiare a vanvera sulla tastiera”. Se i censori non si autocensurano il popolo si rivolta :D
        Ma che avete tutti quanti in questi giorni? :(

        • http://batman-news.com ghino di tacco

          Scusa ma mi sembra che il peggio lo stiano fornendo i presunti moderatori. Ma che hanno?

        • mosso CA

          Aggiungo che, al di là della maleducazione(“incredibile sta gente che scrive senza sapere di cosa parla”), nella sostanza Luca ha ragione: nel pezzo è riportata un’informazione imprecisa.

        • lollo

          Ma wimbledon non era famoso per la calma e il silenzio!?

        • lollo

          Boh!!

    • LucaGE

      A vanvera scrivi tu,

      visto che nell’articolo c’è scritto testualmente “Dal 2001 gli inglesi, che amano particolarmente distinguersi ogni qual volta ce ne sia la possibilità,abbandonarono il tradizionale sistema di designare le teste di serie del torneo seguendo il naturale ordine del ranking mondiale”,
      mentre questo è falso. Io non ho scritto qual’era il sistema prima del 2001, ho scritto che che anche prima del 2001 non seguiva le teste di serie.
      Impara a leggere l’italiano

    • milleanni

      da moderatore però dovresti essere il primo a non usare certe espressioni..

  • Leandro Paes

    quale sarebbe il torto? tds n° 1 o n°2 non fa alcuna differenza ai fini del sorteggio…

  • The King Of Clay

    Si un paio di turni può superarli. Sarebbe già un miracolo. Sempre se non becca lo Stakho di turno eh!

  • JS83

    No. E’ una regola semplicissima che chi programma conosce perfettamente: l’algoritmo non sbaglia (leggasi: il computer non sbaglia). Chi lo scrive sbaglia, ma la logica informatica non ammette errori di chi non puo’ tecnicamente commetterne.
    Puoi dirmi: che schifo di metodo! :D Ma l’algoritmo non sbaglia (se mai chi lo ha inserito nel computer, ma non e’ questo ilc aso)

    • JS83

      @Mosso: scusa, sono fuso :D

  • JS83

    Ferrer ha problemi muscolari, Wawrinka ha la febbre alta. Alla fine penso ci saranno entrambi, pero’…

  • JS83

    Sii piu’ preciso, ne ha vinti 7 per sbaglio. :)

    • The King Of Clay

      Gli altri li ha vinti per mancanza di avversari. Sono 2 cose diverse.

      • JS83

        Anche nel 2006 e 2007?
        Fai il bravo :D Sai che per me e’ piu’ forte Rafa, ma trollare cosi’ non ha molto senso. :)

      • JS83

        Va beh, se la metti come nel commento sotto ti bruci ogni briciolo di credibilita’ che avevi guadagnato. Amen.

  • marcopac

    Non esagerare adesso.. secondo me farà un buon championship.

    • federerthebest

      Io non sto esagerando,è in ritardo su ogni palla,non tiene uno scambio da dietro,le uniche note positive sono il servizio e il gioco do volo.Che possa giocare un buon torneo è possibile,dipende anche dal sorteggio,ma dubito che possa arrivare in semi

      • marcopac

        Ma la forma si trova lungo il cammino, se stava al 100% oggi sarebbe stato un disastro fra 3 settimane. E poi contro Nishi l’ho visto discretamente bene, diciamo competitivo, ovviamente distantissimo dai 2 mostri lassù

        • federerthebest

          il federer che conosciamo non c’è più,spero possa alzare l’aticella a wimbledon,ma se non migliora la condizione atletica dubito possa arrivare almeno in semi

          • marcopac

            E lo so, ma che pretendi.. la gioventù non torna.. sennò col cavolo che avrebbe aumentato il piatto corde :-)))

          • federerthebest

            è chiaro,io cerco sempre di essere realista.Se federer rimane lo stesso di halle non va molto lontano a wimbledon(molto dipenderà dal sorteggio ovviamente)

  • The King Of Clay

    Naaaa Djokovic perderà in finale come al solito.

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Questa è la più cattiva ma anche simpatica . Difficile riuscire a trattenersi dal sorridere. ;))

  • Dario

    È dal Roland garros che dici sempre la stessa cosa poi dici agli altri 0 fantasia. Ridicolo.

  • Frazzngarth

    ehm… adesso sono i tifosi di Djokovic che vogliono far passare quel messaggio?

    sono per caso finito in un mondo parallelo?

  • Frazzngarth

    agghiaggiande.

    un palo della luce.

    • federerthebest

      peggio

  • Yuppie Doo

    Giulia, il mio consiglio è di volare basso. ;)

  • Frazzngarth

    ma non dite assurdità.

    Nadal per essere efficace sull’erba deve essere al top della forma, e ora non lo è (e difficilmente lo sarà mai più)

    a vinto al pelo il Rolando nonostante abbia passeggiato per 6 turni e in finale a momenti muore dopo 3 ore di partita.

    secondo me Nadal non ha nessuna speranza di vincere Wimbledon, a meno di incredibili congiunture astrali.

    è anche vero che non vedo nessun tennista favorito sugli altri.

    • Renée

      Non sottovaluterei le congiunture astrali….
      Tendenzialmente sono d’accordo, ma l’allineamento planetario maiorchino tutto puote Dopo Madrid e RG immagino questo scenario: primo turno sofferto ma vinto contro il figlio di Ramirez Hidalgo, quindi ritiro ad uno a uno tutti i suoi avversari (con WO in semifinale), Finale contro avversario senza un braccio e con occhio bendato, che scende in campo da favorito (secondo Tio Tony)
      E ovviamente dovremo commuoverci per l’incredibile forza mentale ed abnegazione di questo ragazzo celebrando l’ennesima impresa.
      Seguirà intervista a qualche ex campione che dirà che Nadal è il goat. E chi proverà a dire “va beh un po’ di culo lo ha avuto, dai”, verrà bannato dal sito, dopo aver subito gli improperi di stegatto e le accuse di antisportività di Rafacignolo. ;)

      • chiara

        Mitica!! Ps: il campione che dice che nadal e’ il goat e’ lo stesso che dice che odia il tennis. ::))))

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Nessuna speranza? Mmm. ..

    • Stre9atto

      Vedremo.

  • JS83

    A me non preoccupano i 5 set. Al RG era piu’ fresco di Gulbis a fine partita. Ma manca il gioco da fondo del 2012. Puo’ andare lontano (difficile) con due armi: il servizio e il gioco di volo, a costo di forzarlo in modo ossessivo.
    Vi dice qualcosa la finale US 2002? Quante volte Pistol Pete e’ andato a rete? Cento?

    • Lew

      105

    • Fed-express

      Secondo me, nei primi turni assisteremo a un Federer estremamente offensivo :). Penso vedremo miriadi di serve and volley

      • chiara

        Fed se vuole andare un po’ avanti deve servire oltre il 70% , meglio 75%, di prime e andare tantissimo a rete. Comunque io non penso che farà molto a W , lo vedo meglio nei 1000 americani o al master( se arriva con buona condizione)

        • Fed-express

          Fare bene a Wimbledon è il suo obiettivo stagionale… sinceramente non riesco a credere che non raggiungerà almeno la semifinale, proverà a vincere in tutti i modi anche giocando serve and volley per tutto il torneo xD

      • JS83

        E’ la mia speranza. A patto di rovinare un po’ i campi :D

        • Fed-express

          il prato ricresce, il serve and volley no :D. Penso che se si rovineranno me ne farò una ragione

          • JS83

            Non ti piange il cuore quando vedi quei ciuffi spelacchiati dal Big Monday in poi? :’(

    • Stre9atto

      Di certo ha tutte le armi, non so se ha nelle gambe resistere 5 set contro Nole, Andy etc. contro gente che non molla.

    • The Wall 80

      Tante. Ma contro Shalken giocó benissimo anche da fondo.

      Comunque altro gioco, altri materiali, altri tempi.

  • Maegiulia

    Anche tu avevi 4 in comprensione del testo?

  • The King Of Clay

    Il tennis prima di Nadal era tanta robbba. Ma dal 2002 al 2007, il periodo più buio del tennis, c’è stato poco. Federer con tanti altri buoni giocatori ma senza “l’avversario”. Poi dal 2008 è esploso Nadal e lo svizzero non ha più vinto, salvo rari casi, dovuti al caso o alla fortuna.

    • lollo

      Nadal è esploso nel 2004, con la finale di Davis!

  • The King Of Clay

    Si ma ha scritto che poteva fare di più. E se invece quello fosse il suo massimo? Però non mi stupisco, leggo sempre le solite frasi, passonate e via dicendo. Si vede che vi piace perdere le finali.

  • Special One

    per sbaglio è magnifica

  • Special One

    ahaha continua che sei una meraviglia

  • JS83

    Difficile che Nole inciampi nei primi turni. Piu’ facile che capiti a Federer o Nadal. Tre su Cinque credo che Nole ed Andy non avranno problemi ad arrivare alla seconda settimana. Magari un set perso qua e la’.. ma perdere non credo.

    • TripleMatchPoint

      Su Andy concordo, Nole invece sull’erba (nonostante gli ottimi risultati, eh) non mi ha mai persuaso del tutto e forse il contraccolpo della recente finale potrebbe farsi sentire ancora

      • JS83

        Io non capisco perche’ Nole salti Queen’s/Halle. Secondo me un torneo di preparazione dovrebbe farlo. Ok, e’ stanco.. ma piuttosto salta un torneo sulla terra, salva qualche energia e preparati per Wim..

        • TripleMatchPoint

          Sì, anche la mancanza di un vero torneo preparatorio mi lascia perplessa. E’ vero che si sta allenando, però l’assenza di qualche partita un po’ più seria potrebbe essergli fatale, considerando poi che l’erba non è proprio la superficie naturale per lui

  • Salvatore Inghilleri

    certo!!! come no… e così Rafa sull’erba ha imparato a giocare in un solo anno… Schiappa 2007/ hulk 2008… Ahahah se questo non è trollare… (ed è un complimento, perchè se non stai trollando, allora non hai nessuna comprensione di questo gioco).. e che berdich abbia battuto federer non lo rende un grande… 2010 o 3024, sarà sempre perdich… E cmq se rafa 2008 è di gran lunga superiore a quello 2007, vale lo stesso per federer all’inverso (sai la logica dice che mentre uno cresce, l’altro invecchia…). In ogni caso nel 2012 mi sembra che se per sbaglio batti nole e Andy 3 su 5 allora hai proprio c….. Magari ci provo anche io… Ps Federer ha per 2 volte piallato Rosol… Quello che ha battuto Rafa… Quindi non c’è storia (ahahah questa è una battuta, giusto per scendere ai tuoi metri di paragone), Per caso sei marco.napo??? ahahah

  • Silvia Barbara

    Ovviamente doveva essere. Tds NMR 1 Rafa!

  • Maegiulia

    Anche Djokovic fa la spesa e porta le buste a Jelena … GRANDE!!! Ahaha

    • Fed-express

      ahahahaahhahahaha ;)

    • Gabriel

      È veramente carina Elena :)

      • Fed-express

        In questa foto con i capelli raccolti non particolarmente, ma con i capelli sciolti è carinissima

        • JS83

          un po’ magretta..

          • Maegiulia

            Ora ha la pancia ;)

    • chiara

      Oh anch’io ho fatto la spesa…adesso posto la foto!!!!! Beh io credo proprio che invece federer non ci vada, che non si ricordi nemmeno come si fa , non sarebbe capace di trovare manco un limone….:::))))

    • Yuppie Doo

      Pure io ho comprato il latte oggi. :p

  • aelred

    Non è esattamente preciso dire che nel 2001 gli inglesi “abbandonarono il sistema di attribuire le teste di serie seguendo il ranking”.
    Al contrario, in quell’anno cominciarono a rispettare moltp di più il ranking, con un sempluce adattamento fornito dall’algoritmo di cui parla Giuliani.

    Prima invece il ranking non lo seguivano affatto!

    Ricordo un Muster nr 1 al mondo relegato alla tds 5 o 7; Graf e Navratilova tra le donne onorate delle prime due tds. Becker ed Edberg avanzati rispetto alla classifica e Bruguera retrocesso.

    In effetti era molto meglio allora. Non che cambiasse molto, ma Federer e Murray forse avrebbero meritato le prime posizioni davanti a Djokovic e Nadal. Con le regole di un tempo non sarebbe stato impossibile. Cosí come avanzare una Kvitova che sull’erba vale le prime. E magari dare una tds alla Pironkova.

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Difatti molto meglio le designazioni dei saggi che i cervellotici algoritmi. E solo per la cronaca MAI a W sono state seguite pedissequamente le classifiche per designare le tds. Anzi è sempre stato questo a differenziare SW19 dagli altri tornei.

  • Maegiulia

    Stavo per scrivere una cosa troppo cattiva, pure per me XD

    • Stre9atto

      Fermati a pensare che se posti una foto di Nole forse non stai parlando con chi tifa Nadal. Non ti commenterei mai così una foto di Nole. Ma per la prossima volta so che toni usare.

  • Maegiulia

    Pure a me dovete darmi un margarita in caso di finale persa. Lui non si può manco ubriacare, che si deve sposare ahaha

  • TripleMatchPoint

    Concordo. Se gli capita un tabellone fattibile può far molto bene, leggasi finale, altrimenti buon piazzamento e stop.
    Poi uno ci crede/spera sempre! :P

  • Syl

    Eh? Ma dai, non scherziamo… Sono anni che l’erba è tale e quale… Se dici che vi sono prove del contrario, dovresti produrle per darci modo di verificarle, non credi?

    • Teo

      se trovo i video li pubblico… se gli hanno tolti da YouTube non perdo ore per dimostrarlo a te! Comunque basta che ti guardi su Sky le partite e vedrai che faranno vedere qualcosa pure quest’anno, visto che ogni hanno mostrano qualcosa…

  • Syl

    Che ironia auto-lesionista, Giulia… Quello famoso per aver rischiato un passonata negli spogliatoi a causa dei gne gne poco credibili, non è certo Nadal… ;)

  • http://ubitennis.com fedrunner

    vince djokovic in finale su federer (se nadal esce nei primi turni…se no vince rafa)

    • Nolethebest King of hard court

      Dove devo firmare?

      • Gabriel

        Per la vittoria di Rafa? Ti porto io il contratto aspettami

        • Nolethebest King of hard court

          Oh scusa, mi ero scordato che ho un impegno! :)

    • Fed-express

      Addirittura ti sbilanci già così :), io mi sbilancio pure allora: vince il giocatore che avrà l’outfit tutto di bianco

  • Mr LL

    Salve a tutti, mi dispiace realmente entrare in questa disputa, ma non ce la faccio più a non parlare.
    Prima Ubitennis era un bellissimo sito da leggere, con numerosi interventi interessanti e belli da leggere (Che, secondo me, è la vera differenza con altri siti, perché i risultati sono pur sempre gli stessi e gli altri articoli non sono tantissimi).
    (Approfitto anche della situazione per prendermela un po’ con la Redazione: quasi una settimana fa, ho mandato una mail con scritto che mi piacerebbe scrivere un articolo legato a quello scritto da Jonathan sul Ranking, ma non è arrivata nessuna risposta. Almeno un “non siamo interessati” sarebbe stato fortemente gradito).

    Tornando al discorso di prima, principalmente le cose che leggo nei commenti sono:
    “Perderer è veramente scarso, non si merita di vincere quello che ha vinto e gli slam di Nadal valgono doppio perché Perderer non aveva avversari”.

    Ma vi rendete conto quello che dite? Primo, non si può dire che uno aveva avversari scarsi e l’altro no, perché non è dimostrabile, perciò, per favore, smettetela di tormentarci con queste fesserie. Inoltre, se Federer è scarso perché ha vinto contro il signor Nessuno, anche Nadal è scarso, perché ha sconfitto la maggior parte delle volte esattamente questo signore qua).

    Secondo gruppo: i Federiani
    “Nadal è doppato. Nadal è doppato.”
    Si dice che fintanto che non si è innocenti fino a prova contraria; inoltre, ormai tutti hanno capito quello che pensate, perciò, basta ripeterlo!

    Terzo e ultimo gruppo: i Noliani
    “Adesso vi PASSONEREMO tutti, perché L’INCOMMENSURABILE CAPITANO è il migliore e perderer ha un pacchettone di mazzette per passare i turni.
    REDENZIONE D’ALBIONE!!”

    Primo, è necessario mettere tutte queste cose in maiuscole ogni santa volta, diventa noiosissimo leggere ciò che scrivete perché da fastidio solo questo.
    Inoltre, perché dovete sempre promettere passonate? Non potreste essere un po’ più umili? Perché onestamente non mi viene voglia di leggere cotanti sbruffoni…
    Le cambiali sono, per finire, sono veramente ridicole…
    Cioé, il vostro beniamino ha fatto una e solo una stagione impressionante e le altre nella media (se non sotto) e non vince uno slam dagli Australian Open dell’anno scorso (Quindi poco più dell’ultimo trionfo di Federer) e voi dite che quello che paga gli avversari è Federer?

    Chiaramente ci sono ancora degli interventi interessanti e degli utenti equilibrati, fra i quali cito: Special; Rogerdipendente; Lew Yuppie; lala; the Wall; Maegiulia; Edd (…) (La lista potrebbe continuare, ma non mi vengono gli altri ora, scusate) che scrivono sempre bene senza cadere in questi discorsi ridicoli e che mi farebbe piacere scrivessero di più…

    Buon Tennis a tutti

    • Nolethebest King of hard court

      Ciao.
      Volevo dirti che non tutti i Noliani parlano di cambiali e passonate.
      Comunque hai ragione.

      • http://batman-news.com ghino di tacco

        Nolethebest è un grande noliano. Uno dei migliori

        • lollo

          Anche Edoardo!

          • http://batman-news.com ghino di tacco

            Edoardo forse è IL migliore!

          • lollo

            È anche interista!

          • http://batman-news.com ghino di tacco

            Allora ritiro tuttooo! ;))

          • Gabriel

            Povero

          • chiara

            Vedrai l’anno prossimo ….

          • lollo

            Io sarò sempre interista chiaretta

      • Mr LL

        Certo, hai ragione, ma alcuni nomi non mi venivano in mente. Soprattutto perché ultimamente sto leggendo parecchio meno rispetto a quanto facessi prima.

        Mi scuso ancora con coloro che ho dimenticato

        Approfitto dell’occasione anche per scusarmi con la Redazione, che ho accusato di censura inappropriata in completa mala fede.

    • lollo

      Commento ottimo ed equilibrato. Sinceri complimenti!!

      • Mr LL

        Grazie mille

    • The King Of Clay

      Utenti equilibrati Lew??? Aahhahahaha se vuoi ti copio incollo quello che ha scritto dopo la vittoria di Nadal agli US Open 2013.

      • lollo

        Copia!

        • Yuppie Doo

          No, ti prego, è stato uno dei post più brutti della storia di Ubi…. Lasciamo perdere.

          • The King Of Clay

            E cosa grave non si è mai scusato.

        • Miriam Lawrence

          Non ho voglia di cercarlo, ma il sunto era che noi tifosi di Nadal siamo tutti dei falliti, parliamo di forza mentale come potessimo vederla, la wada restituirà tutto, etc, etc, ….

          • lollo

            Non vi posso credere!!!!!

          • Miriam Lawrence

            Purtroppo é vero, ma per me è credo per molti é acqua passata!

      • Mr LL

        Non penso abbia mai scritto una cosa come quelle che ho riportato sopra o che sia stato oltremodo pesante con nomignoli ed argomentazioni varie completamente inutili come fa certa gente: la maggior parte dei commenti che mi ricordo erano interessanti

        • The King Of Clay

          Se te lo dico perché è vero. Non me lo sono certo inventato. Quindi a te va bene per esempio che Special chiami Murray tacchino?

    • Yuppie Doo

      Grazie mille. :)

      Dai che con un pò di pazienza e grande aplomb, si può continuare a commentare, anche se in linea di massima sono d’accordo.

    • Teo

      Forse non te ne sei mai accorto ma qui dentro TUTTI e ripeto TUTTI compreso i nomi finali che hai citato non credono ad un Nadal “pulito”! E non solo qui ma in tutto il mondo del tennis! Ovvio che i tifosi di Nadal se la ridono… cosa dovrebbero fare… Per la storiella delle prove… ma davvero ce né bisogno?! La storia dello sport parla chiaro! Basta attendere… è solo questione di tempo… secondo te sono così scemi da bruciare adesso? Mah…

      • The King Of Clay

        Guarda che il doping non è stato solo Armstrong. Ci sono stati anche sportivi insospettabili. Ah non c’è bisogno di prove? Pensa un po’!

    • JS83

      Hey, ciao! Se hai materiale interessante, scrivimi su Facebook, possiamo scriverlo a quattro mani e mettiamo il doppio nome. :)

    • JS83

      Non e’ ovvio? Jonathan Spinoni, quello dell’articolo sul ranking sono io :)
      Ora sto lavorando a dei dati erbivori, poi ho in programma qualcosa con le palle break e le teste dis erie, ma a fine Wimbledon possiamo pensarci su )

  • fabtaffu

    Da qualche parte avevo visto un video con il confronto tra le altezze del rimbalzo a inizio anni ’00 e delle ultime edizioni.
    Niente male questo. Anche se messa giù così sembra quasi che la morte del serve&volley è dovuta al top spin.
    Beh…

    • The Wall 80

      In parte è dovuta al top spin esagerato permesso dalle corde in poliestere.

  • federerthebest

    Siccome non era il favorito ha vinto wimbledon per sbaglio…sei uno sballo!

  • federerthebest

    Io neanche sinceramente,ad halle l’ho visto molto male negli spostamenti

  • chiara

    Che aveva appena battuto nadal o sbaglio?

  • The King Of Clay

    La classifica ATP è nata per avere tabelloni giusti. Dopo qualcuno ha pensato bene di usarla per altri motivi di vanto. Nadal a W doveva essere tds numero 1. Ma si sa come sono gli inglesi, per giocare devi essere vestito di bianco.

  • pirulo

    Macchè, Rafa è uno a cui piace pianificare tutto nei minimi dettagli, non vuole sorprese. La cacca la fa tutta nell’off-season, ultime due settimane di Dicembre, così poi è a posto per tutta la stagione.

  • The King Of Clay

    Perché dopo cosa è cambiato? Così ha vinto US Open 2006 Federer: Wang, Henman, Spadea, Gicquel, Blake, Davydenko e Roddick. Tanto per fare un esempio.

    • lollo

      E the king of cley stava facenfo un challenger su terra?ah scusa era nella pancia della mamma con 2 slam e una finale!!

  • Syl

    “Embè”? Direbbe il superficiale che vede un uomo fare la spesa al supermercato… Ma, dirò io: quanti sportivi multi-milionari avete visto fare la spesa di persona in un market? Se vi pare normale che uno come lui ricerchi la normalità… Non sarà un idolo per questo, ma è comunque un modo di essere e fare degno di rispetto!

  • The King Of Clay

    Murray all’epoca aveva ZERO slam. Non era il Murray formato Lendl. Era il giocatore che perdeva sempre negli slam.

  • The King Of Clay

    Poteva fare di più?

  • Only God Forgives

    Nadal però prima deve arrivarci ai quarti, cosa non affatto scontata. Si giocano la seconda settimana..

  • Edoardo

    Spero solo che nole riesca nell ‘impresa di vincere questo wimbledon..allora si
    che poi determinati utenti dovranno solo chiudere la bocca e andare a mare !

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Ma se così non fosse che perda prima della finale: un’altra PASS9NATA sarebbe troppo anche per un cuore impavido come lui! ;))

      • Edoardo

        I tornei si vincono facendo le finali ..pazienza se le perdi poi ..con 6 slam è già un grande !

        • The Djoker

          Sottoscrivo la sua analisi,compare Noliano! Qualora il nostro capitano dovesse,inebriato dall’estatica visione dell’imminente REDENZIONE, prevalere sui verdi prati d’Albione, INCOMMENSURABILI e roboanti sarebbero la nostra gratificazione e la nostra catarsi,mentre ombratile e nefaste sarebbe la mestizia dei pedanti detrattori e degli eretici miscredenti.Per corroborare la mia tesi ed al fine di delegittmare la farraginosa logica dei blasfemi altrui discorsi, le rimembrerei il precetto che rappresenta il fondamento ontologico,teleologico ed escatologico dell’universo Noliano:REDENZIONE D’ALBIONE!

          • Edoardo

            Lei è sempre conciso e molto espressivo nei commenti ..le rinnovo i miei complimenti caro compagno :)

          • The Djoker

            La ringrazio sentitamente per l’usuale cortesia; potrei sovente dilungarmk troppo nei miei retorici commenti,in effetti,ma senza questa cifra stilistica la roboante espressività e l’INCOMENSURABILE trasporto, e l’ardente bramosia di pervenire all’apprecezione della Redenzione non sarebbero evidentemente rimarcati e non si paleserebbero a pieno,nello loro sublime,ascetica complessità.Questi tesi non sarebbero corroborate da un virtuosismo linguistico formalmente valido e verrebbero private del loro più intimo e significato.
            Le rinnovo i ringraziamenti e le auguro un INCOMMENSURABILE proseguimento di serate.
            REDENZIONE D’ALBIONE!

          • Edoardo

            la ringrazio compagno :)

    • Teo

      forse agli US Open… ma Wimbledon la vedo dura… fa proprio fatica…
      credo che solo nel 2011 “magico” poteva vincerlo… e gli è andata pure bene… perchè un Federer in SF non so come sarebbe andata…

      • Edoardo

        Si ,federer non bastava avergli negato la vittoria a roland garros ,doveva pure farlo a wimbledon ;)

  • http://batman-news.com ghino di tacco

    Ti sei ripreso alla grande. Ottimo così, che per la nuova finale a W ci servi combattivo e frizzante se no non ci sarà gusto!;)

  • http://batman-news.com ghino di tacco

    Attento su Murray. .

  • lollo

    Io voglio ranshaw n1!!!!

  • lollo

    Del mitico arrotatore!!

  • lollo

    QUel soderling aveva piallato nadal

  • Only God Forgives

    Darcis, Petzschner e Muller sono molto lontani dalla top 100.
    Eppure rinfrescami la memoria, non hanno già messo in netta difficoltà Nadal su erba? Sei proprio arguto nello sparare sentenze con questa sicurezza..

  • Syl

    Non ti rende migliore fare la spesa al supermercato, semmai ti rende più simile ai comuni mortali… E questo merita apprezzamento se a farlo è uno che potrebbe incaricare qualcun altro… Se altri campioni, oltre a Nadal e Nole lo fanno, per loro non cambierà nulla… ma non nego che sia una cosa che mi lascia un’impressione positiva…

  • milleanni

    ahaha mandami le foto del tuo addio al celibato

  • RF93

    The king of clay ci spieghi perchè sono due anni che Nadal fa figuracce a Wimbledon?Si è disimparato a giocare?

  • lollo

    Bho. Non so. Ale ale fa così ridere me almeno. Cmq voi siete tutti simpatici. Anche se spesso non condivido ciò che dite!

    • mattiacintia

      grazie grazie eehe.nn sempre si può essere d’accordo,cosa vuoi farci?davvero ieri per qualche minuto ho riso molto,però alessandro alessandro mi manca con le sue perle ahaha

      • lollo

        Anche a me!

  • Teo

    dice che non gli piace lamentarsi e poi parla ancora lamentandosi…
    ma poi che li cambia essere 1 o 2??? Federer cosa dovrebbe dire che è quarto e Djokovic primo???
    mah…

    • Yuppie Doo

      Teo sveglia, il commento di Renée è ironico. Quelle dichiarazioni non sono vere. ;)

      • Maegiulia

        La gengivite è un infortunio serio ahaha

    • Renée

      Ma ragazzi, non è mica vero. E’ una parodia. Troppo ben riuscita, a quanto pare……:)

    • DodoTorres95

      Certo che quando leggi qualcosa su Nadal, se ti partono i pirli non ti ferma più nessuno eh..

  • Gabriel

    Senza Djokovic Nadal non sarebbe quello che è oggi, quindi lo ringrazio :)

  • Stre9atto

    Un saluto a tutti i nadaliani che con coraggio continuano a star dietro a questi commenti. Vi auguro uno splendido Wimbledon e una splendida stagione.. sempre vamos amici!

    Onestamente ho commentato anche troppo. Sempre gli stessi discorsi e sempre lo stesso tono nel rivolgersi agli altri. Venire qui deve essere un bel passatempo per scambiare opinioni su match e giocatori non per difendersi da ogni tipo di accusa nemmeno fossimo noi in campo a giocare oppure sembrare sempre in competizione in ogni post.

    Vi abbraccio e vi auguro ogni bene, è stato piacevole parlare con tutti voi e gioire per i successi di Rafa, semplicemente venire qui non è piacevole per un tifoso come me che ama parlare del proprio preferito e di tennis prima che male degli altri. I toni usati qui non sono il mio genere e non sono affini al mio carattere, così come il modo di rivolgersi agli utenti.

    Grazie a tutti voi.. e buon NADAL a tutti!!!

    • Filip (Il Bel Passonatore)

      Passerotto non andare viiiiiaaaa!

    • Fed-express

      é un vero peccato…Concepiamo il tennis in maniera totalmente opposta, ma quando un commentatore se ne va fa sempre dispiacere, soprattutto se è un commentatore serio :(. Spero che cambierai idea e che deciderai di continuare a commentare. Detto questo buon Wimbledon :)

    • Yuppie Doo

      Nooooooooo STRE9ATTOOOOOOOOO! Ti prego non te ne andare :( :( :( :( :(

      • The King Of Clay

        Yuppie fatti sentire!! Da capitana della nostra squadra hai l’obbligo morale di fargli cambiare idea…:-((((((

        • Yuppie Doo

          Capitana? My god, è una responsabilità troppo grande, non me la sento. :)

          Comunque il termine Capitano è usato dai Noliani, quindi no. :D

          Stregattoooo please resta con noi! :)

          • Maegiulia

            C’è il copyright :)

          • Yuppie Doo

            Appunto. ;)

    • claire

      sono nadaliana come te ma ti invito a resistere…non si a abbandona il campo di battaglia…a parte gli scherzi sdrammatizza e divertiti…il tennis è un gioco oltre che uno sport e qui molti giocano più di quanto pensi…va’avanti e non ti curar di loro

    • Gabriel

      Dai stregatto non andartene…non lasciarci soli. Io son appena arrivato :) apprezzo molto quando parliamo di puro tennis. Ti attendo a commentare il nostro Rafael nel bene e nel male

    • The Djoker

      Non mi sembra una decisione opportuna; benchè vi siano oltraggi e derisioni,ritengo che la maggior parte delle conversazioni sia di matrice goliardica ed ironica,sia uno scambio di caustiche battute amichevole ed accettato bilateralmente dalle parti. Ad ogni modo, vorrei salutarti con la mia classica cifra stilistica: ti auguro un INCOMMENSURABILE futuro!
      REDENZIONE D’ALBIONE!

    • Teo

      Arrivederci con il prossimo account! Uno che ti motiva le prestazioni da Nadal con perché è il migliore, più bello, più grosso, si allena meglio e di più e altre mille cavolate come si fa a prenderti sul serio!

    • chiara

      Ma su dai, ignora i post che non condividi ( come faccio io con chi sai tu) , scherza insieme a chi vuol scherzare e parla serenamente di tennis con gli utenti che apprezzi. Non val la pena di perdere degli amici xche in mezzo alla folla ci sono un po’ di cretini….::::))))))

    • The King Of Clay

      Ahoooooooooooo Ma ‘Ndo Vai???? Non fare scherzi eh!!! Già siamo pochi non possiamo permetterci un’altra defezione!! Poi tu sei insostituibile nella squadra!!! Nun ce provà eh!!!

    • Dario

      Beh almeno te ne vai per un motivo, pensa che c’è chi è sparito per la derisione di tutti e l’umiliazione subita come antoine..

    • JS83

      Respira. L’80% degli utenti qui e’ in gamba. Poi ci sono troll, marcioni, provocatori, galline, cippalippi, trapia e cazzari.
      Resta, considerando che e’ colpa nostra se rispondiamo a chi provoca o fa volutamente tennis war.
      Non esser impulsivo e godiamoci Wimbledon. :)

    • Maegiulia

      No dai suuu

  • The Wall 80

    A dare un occhio ai vari profili Twitter di sportivi e altri famosi paiono essere in molti a farlo

  • The Wall 80

    Oggi si è anche allacciato le scarpe! Tutte e due.

  • Teo

    Complimenti… hai imparato a fare copia-incolla :-))))) se lo dico è perchè l’ho visto in TV… cosa m’interessa inventare cavolate…

  • lollo

    Guarda che lo hanno messo ed è bellissimo

  • lollo

    L’anno scorso non lo avrebbe detto. Nel 2009 non partecipò e il re vinse

  • Nolethebest King of hard court

    Mi rendo conto di essere MOOOLTO pesante. Scusami

  • Fed-express

    Cioè censurate-eliminate i commenti appena vi fanno scomodo, anche se sono detti con garbo e non censurate sta roba, con quest’offesa!! La moderazione quì non serve a niente…FATECI TORNARE A COMMENTARE LIVE, tanto è la stessa cosa

    • Roberto Salerno

      Ecco, come ho appena scritto altrove, un ottimo esempio non solo di diverse “sensibilità” ma anche di quanto in questo momento siamo molto carichi di lavoro. Per carità non deve essere una scusa, ci mancherebbe, ma capita che qualcosa sfugga. Come il commento che ha fatto inalberare Fed-Express che abbiamo provveduto ad eliminare. Più di scusarci non possiamo fare, è capitato, capita e capiterà.

      • Fed-express

        Mi scuso io per i toni che ho usato, è che certe offese, nei confronti poi peraltro dello stesso utente, non le riesco a sopportare…Ci mancherebbe che vi sfugge qualcosa, capita a tutti, l’importante è che avete eliminato il commento. Il punto è che avevo pensato che avevate deciso di lasciarlo passare è questo mi ha fatto andare in collera, ma evidentemente mi sbagliavo. Buon lavoro, continuate a rendere questo sito migliore

  • Gabriel

    Nadal number 1 lo aspettavo al varco, parlava prima della finale di una serie di fegati freschi per sostituire gli eventuali spappolati degli anti Nadal :D

    • mattiacintia

      lui sapeva che andava così,chiamatelo se volete NOSTRADAMUS

  • Gabriel

    Teo dopo Federer tiferai Nadal a W?Eddai lo so che pian piano stai detestando piú i noliani che i nadaliani :D

  • Fed-express

    @rafi_nho:disqus, chissà che avevi scritto che ti hanno eliminato…Peccato ero curioso

  • The Wall 80

    Che putiferio di commenti.

  • The Djoker

    La ringrazio sentitamente per i roboanti complimenti e la deliziosa gentilezza. Debbo anch’io fare un’osservazione similare: qualora dovessi continuare ad incontrare sostenitori del torello sì lungimiranti ed empatici( come lei e Gabriel) potrei iniziare a stimare di più il vostro beniamino e,sporadicamente,potrei persino ad arrivare ad affibbiargli l’oggettivo INCOMMENSURABILE( poche volte, s’intende!).
    La saluto rinnovandole i miei saluti e ringraziamenti e rammentandole il catartico precetto,considerato come fondamento escatologico ed ontologico della nostra realtà dai Noliani: REDENZIONE D’ALBION!

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Ghinus salutem djokeris dicit! ;))

  • federerthebest

    Secondo me ha i tic anche in quel momento

  • Gabriel

    Eccoci qua anche noi, qui si risparmia (grande Roger)

    • Yuppie Doo

      Bravo, comprami una Lindt. :p

    • Fed-express

      Federer quando va in giro si mette il cerchietto??!! Aahahhahahaha un mito :)

  • Yuppie Doo

    Vado n’attimino OT, Djokovicianiiiiiiiiiii, quando se sposa Nole?

    • The Wall 80

      Nella settimana dopo Wimbledon avevo letto da qualche parte.

      • Yuppie Doo

        Io avevo letto che si sposava lo scorso weekend, boh….

    • Maegiulia

      Il 9 luglio ;)

  • The King Of Clay

    Cioè perché non ti piace Nadal sei contento che la Spagna sia uscita? Ahahahaha. Oppure sono buone notizie perché l’Italia ha una rivale in meno?? Credo più la prima visto che quel giorno festeggiavi per l’esclusione della Spagna dall’organizzazione delle Olimpiadi.

    • The Wall 80

      Cioè tu sei talmente fuori fase da identificare la Spagna con Nadal? Giusto per risponderti sui tuoi toni.

      Ero contento delle olimpiadi assegnate al Giappone per diversi motivi: organizzazione (i mondiali di basket e le olimpiadi in Giappone furono impeccabili, meno gli europei di basket in Spagna). Condizione economica: uno stato in crisi economica non dovrebbe organizzare eventi sportivi mondiali. Infine per il fatto che in Spagna per anni si è glissato generalmente sul doping anzi contrattaccando le principali agenzie internazionali con la sindrome d’accerchiamento planetario.

      Ma dubito tu possa arrivare a questi concetti in una volta sola. Prenditi il tuo tempo.

      • The King Of Clay

        Ho chiesto infatti. Siccome ci sono anche altri esempi, mi volevo togliere il dubbio. Perché sarebbe stata grave come cosa. Cmq hai ragione, buone notizie anche a me fa piacere che sia uscita.

      • anonimo

        e tu sei uguale e contrario

    • Dario

      Tutto il movimento sportivo spagnolo degli ultimi 10-15 è marcio. E l’esempio del calcio è eclatante: mai vinto nulla nella sua storia, poi improvvisamente vince nel 2008-10-12 tre competizioni consecutive, ora ritorna a perdere e si ritorna alla normalità. È sempre un bene quando uno spagnolo perde nello sport dato che in quel paese ne fanno di tutti i colori. Crede il contrario chi crede anche agli asini che volano.

      • mattiacintia

        ah quindi ora nn sono dopati??l’effetto fuentes è finito??la spagna tornerà grande,allora l’italia nel 2006 era dopata e 4 anni dopo no??ma che discorsi fate??l’operacion puerto sbaglio o c’è stata nel 2005??la nazionale mi sembrava mediocre in quegli anni o comunque nn eccelsa…io bho

  • Renée

    Però ragazzi, che pesantezza! Un po’ di ironia ogni tanto mica ammazza eh? stiamo parlando di sport, non della fame nel mondo! E’ sicuramente vero che io sono monotona quando prendo in giro Nadal per la sua fortuna, che Rafacignolo è un po’ monotono quando sminuisce Roger e i suoi successi, non parliamo della ripetitività delle cambiali dei principe ranocchio e dei suoi adepti passonatori e redentori. tutto vero.
    Però anche un po’ di leggerezza non guasta. Sotto questo topic ho letto commenti stizziti e aggressivi, alcuni anche della cosiddetta redazione, e minacce di andarsene o di bannare, manco ci fossero state offese personali alla mamma di ciascuno di noi.
    Take it easy, il sito è sempre bello da leggere, la maggior parte dei commentatori mi pare composta da persone intelligenti e colte. non trasformiamolo in una trasmissione televisiva in cui tutti litigano e si parlano sopra.

    • Fed-express

      Vabbe se era un’imitazione l’hai fatta benissimo XD. Ci hai fatto cascare tutti come dei polli, io pensavo che fosse vera e semplicemente avevi aggiunto tu i “non sono arrogante”

      • Yuppie Doo

        ‘Namo suvvia, si capiva lontano un miglio che c’era lo zampino di Renée. ;)

      • Renée

        Sono troppo brava. Conosco meglio io Rafacito che Yuppie :)

  • Fed-express

    Ahahahahahaha all’inizio pensavo che nella sua dichiarazione diceva veramente sempre ” non sono arrogante”, poi mi è iniziato a sembrare strano è ho capito che c’era il tuo zampino Renèe, però devo dire che nel contesto ci stanno bene. Le idee di Rafa, come al solito molto egoistiche, bisognerebbe essere ciechi per dire che non tira acqua al suo mulino in tutti i modi possibili e immaginabili

  • The King Of Clay

    Ma che è sta roba?

  • Mario

    I tifosi dello slavo a volte sono anche peggio dei perderiani, spavalderia che non dovrebbero avere considerando ke è stato x anni offuscato dalla rivalità Fedal

  • Mario

    Pessima fine per una grande nazionale, la Spagna x quello che ha fatto verrà ricordata per decenni, come Nadal del resto (ah, no, sbaglio, il vero GOAT x secoli).

  • Fed-express

    Questo sicuro, più obiettivi ha più farà bene

  • Dario

    Era il confronto 2003-8

  • Edoardo

    Non si fanno nomi ,ma stai sicuro che se vince djokovic in molti saltano

  • gaesss

    23 si inizia finalmente…….dopo aver portato l ennesimo rg a casa speriamo in una buona prestazione x fare punti in classifica visto che rafa difende il 1t

  • anonimo

    ma connors a wimbledon faceva serve and volley?

    nel primo game si,ma poi…

    http://www.youtube.com/watch?v=xf8GeZd-Y4A

  • Cristiana Di Meo

    Ma non ti annoi a portare avanti questo mantra ad imbuto. Ti ci soffochi dentro. E’ troppo difficile riconoscere che Roger Federer è un giocatore sublime. Ti perdi un capolavoro. Il tennis vissuto con il tifo autistico è di una tristezza infinita.

    • The King Of Clay

      Per te sarà sublime. Come ho detto 1000 volte a me annoia il suo gioco, non mi emoziona, non mi trasmette niente. Imparate ad accettare questo. Federer non piace a tutti.

  • JS83

    Perche’ e’ in crescita. Ok, tralasciamo per un momento lo scivolone con Stepanek.. sembrava in grave difficolta’ dopo l’operazione, ma tra Roma e Parigi ha dato segnali confortanti, soprattutto di tenuta fisica. E lui non ha bisogno di allenarsi sull’erba, sa giocare quasi naturalmente. Ovviamente e’ solo una sensazione, anche dovuta al fatto che negli ultimi anni ha sempre fatto ottimi risultati sull’erba.

  • JS83

    Per Stregatto, Mr LL ed altri.
    Il sito vive anche e soprattutto grazie alla comunita’ che si e’ creata. Se ve ne andate o se decidete di non postare piu’, la comunita’ si scioglie e torniamo tutti a guardare le partite da soli sul divano, senza poterle commentare e senza prenderci affettuosamente in giro. Gli utenti canaglia ci saranno sempre, ma sta a noi non abboccare alle provocazioni. Ho fatto il moderatore per un sito di videogiochi (uno di guelli MOLTO GRANDI) per anni: ho letto e visto di tutto, ma ho trovato persone vere con cui ho allacciato rapporti virtuali e non. Siamo noi a dover discriminare con sapienza e soprattutto con pazienza.
    Non mollate. Soprattutto perche’ sarebbe difficile trovarvi e perdere una persona, anche se e’ solo un nick, dispiace, dispiace sinceramente.
    Buona giornata a tutti.

    • Smash79

      Condivido il tuo appello, ma capisco la reazione di Stregatto.

      Purtroppo le simpatiche “canaglie” che citi, forti del fatto di nascondersi dietro un nickname, spesso vengono qui a sfogare le loro frustrazioni e questo a volte è pesante.

      Notare che molti postano in articoli che non riguardano tennisti che piacciono loro, solo per criticare.

      Dico io, se un tennista non ti piace, perchè continui a parlarne o a vedere le sue partite? E perché soprattutto devi rompere le scatole a chi quel tennista piace?

      Purtroppo la risposta è che la tendenza è sempre quella di pensare che ciò che è diverso da ciò che ci piace sia sbagliato e sia “male” e chi lo apprezza un “nemico” e stupido. Così va il mondo, così va il forum.

      Speriamo che la passione per il tennis prevalga in Stregatto e ritorni!

    • JS83

      @disqus_6aichrBgxj:disqus
      Non prenderla sul personale, ma ho la sensazione che tu ed il tuo ossessivo parlare di doping siate parte del problema. Alcuni utenti non hanno pazienza. Non posso certo biasimarli.

      • Teo

        ma sicuramente sarà anche questo! Ma non è colpa mia se è così evidente il tutto (e su questo non mi sono mai sbagliato nemmeno con gli sportivi del passato, la storia parla chiaro)! chissà come mai se la prendono solo i tifosi di Nadal! Quando dicono che Federer è un perdente… vinceva contro nessuno… compra le partite… mi metto a piangere??? Ripeto sono ragazzini!!!

  • Lew

    @disqus_6aichrBgxj:disqus

    i rimbalzi che vedi più alti, anche se non ho capito bene dove li hai visti, potrebbero dipendere dal fatto che nell’ultimo decennio si sono formati sempre più giocatori che hanno imparato a tirare colpi carichi di top-spin. Persino giocatori già formati come Djokovic, son dovuti diventare più arrotini durante il corso della carriera. Quindi i rimbalzi più alti, se ci sono, possono dipendere dall’evoluzione dei giocatori per sfruttare gli attrezzi, non dalla superficie.

    • Fabio

      Erba lenta o erba veloce? E’ una questione inestricabile, perchè quasi tutte le informazioni sono opinioni personali e quando ci si basa sulle opinioni si trova tutto ed il contrario di tutto. Certo che se di opinioni si deve parlare, quelle che fanno fede sono solo quelle dei professionisti che su quest’erba (e su quella passata) ci hanno giocato. L’anno scorso ho visto in tv con i miei occhi Ivan Ljubicic dire che quest’erba è molto diversa (e più lenta) di quella del passato. E non parlaava per sentito dire, ma per averci giocato per quasi un ventennio. Si tratta bdi un giocatore d’attacco, e di un commentatore intelligente ed equilibrato. Come non credergli dunque? Bisognerebbe partire dal presupposto che Ivan, pur in buona fede abbia preso un abbaglio (anche se strano). Ed alloraa si torna al punto di partenza: ma non possiamo uscire dalle opinioni, per cercare qualche dato oggettivo? Secondo me ci sono in giro i dati oggettivi, ma cercarli é faticoso e richiede grande lavoro. Inoltre non è solo questione di numeri. Faccio un esempio. Mi verrebbe in mente di cercare dati quali: velocità media/servizio, percentuale break e così via. Analizzare questi dati nell’ultimo ventennio, però andrebbe di pari passo con la considerazione che gli attrezzi subiscono un miglioramento continuo. E poi la questione palline. Sono rimaste invariate, sono cambiate e come?….

      • Special One

        Lew non accetta che l’erba sia cambiata non so per quale motivo, quando è dimostrato che la composizione dell’erba sia stata effettivamente modificata.
        Ma il problema principale del cambio di gioco che si è visto a Wimbledon non è colpa della superficie, ma è per colpa degli attrezzi. E’ quella la colpa primaria, la superficie c’entra molto poco. Anzi, con questi attrezzi è necessario avere una superficie di questo tipo, più compatta, che ti permette di scivolare e di palleggiare, altrimenti non si giocherebbe mai. La superficie è stata cambiata solo per migliorare il gioco in rapporto con gli attrezzi.

        Gli attrezzi, gli attrezzi… e il modo di giocare. Ecco perché quando parliamo di Federer bisogna dire che W 2003 e 2004 li ha vinti in un modo, W 2005,’06,’07,’09,’12 li ha vinti in un altro. La superficie era la stessa visto che l’hanno cambiata nel 2001, ma nel 2003 e nel 2004 circolavano ancora attrezzi che erano molto diversi da quelli attuali, e lo stile di gioco aggressivo era ancora diffuso. C’era (ancora) una concezione diversa in quel biennio, che poi si è man mano estinta con il passare degli anni, causa attrezzi, che permettevano e permettono di giocare meglio nel modo di ADESSO

        • Fabio

          C’é un presupposto sbagliato nel tuo post special. La composizione dell’erba é stata cambiata per un unico motivo. Avere un tappeto erboso che si preservasse meglio durante le due settimane di gioco. Con la precedente composizione, gli ultimi giorni di gioco il terreno era molto rovinato e l’erba sopravvissuta era veramente poca. In anni più recenti capita di vedere anche le fasi finali del torneo su un tappeto ancora abbastanza compatto.

          In questa finale del 1980 ti puoi rendere conto di quanta poca erba sopravvivesse il giorno finale

          https://www.youtube.com/watch?v=E4y7DL8E2L4

          mentre qui puoi vedere quanta erba sopravvive oggi

          https://www.youtube.com/watch?v=OfNG-EPOvTA

          Questo fatto é stato ritenuto un grande successo dai giardinieri di W, che finalmente hanno un tappeto che regge due settimane. Ovviamente anche su questo punto le masse equivocano, parlando di erba battuta. Primo oggi la situazione è imparagonabile con quella di un tempo. secondo, anche se l’erba si dirada la superfice non diventa mica terra. Non cìè mica il mattone tritato sotto l’erba. Anzi a me pare che sia vero IL CONTRARIO, più il terreno è omogeneo, più è regolare il rimbalzo, mentre in un terreno poco omogeneo (1980) dipende da dove batte la pallina.
          Su quest’erba omogenea si innesta l’evoluzione delle racchette, che vi permette in pratica di giocare come su un tappeto indoor, o un cemento molto veloce. Una vecchia massiam era “sull’erba non conviene far rimbalzare la pallina” e ciò prorpio a causa ell’irregolarità del manto erboso, che addirittura aumentava col passare dei giorni. forse si perdeva qualcosa in velocità, ma l’irregolarità del rimbalzo aumentava col degradarsi del campo. Insomma rimango dell’idea che sulla questione ci sia sempre molta confusione e contraddizione. Certo non é una superfice che assomiglia alla terra coem scrivono i più, altrimenti nadal non ci avrebbe mai perso da gente come brown, darcis, rosol..

          • City Hunter

            Il campo si mantiene solo perché nessuna va a rete infatti il fondo invece è distrutto

        • Lew

          io ci credo che sia cambiata, ma è stato fatto per un altro motivo: per conservare meglio il manto, non per ostacolare il gioco di volo. Figurati se a Wimbledon vogliono ostacolare il gioco di volo. Quello dipende dagli attrezzi.

          sono insomma d’accordo con fabio tranne che per una parte, quando dice che l’erba oggi è come un tappeto indoor: no, è sempre erba, erba come i primi turni dei Wimbledon pre-2000, altrimenti il n.1/2 non perderebbe mai coi n.100.

        • Lew

          il motivo per cui l’erba non è meno pro-volèe di un tempo credo sia questo: la migliore resistenza all’erba da un lato sì rende meno irregolare il terreno, ma dall’altro conserva meglio la morbidità della superficie.

  • LadyFra

    Nadaliani, serrate immediatamente i ranghi! Non è il momento di abbandonare le vostre postazioni. Stre9atto hai scelto un ‘lato’ scomodo, tifare Nadal non è cosa semplice..

    Abbiamo scelto Rafa e non è MAI, dico MAI, giusto abbandonare la battaglia contro la REDENZIONE D’ALBIONE o di qualsiasi altro posto. STIAMO (come lo zio al plurale) scalando la montagna dei 17 slam. Non puoi e non possiamo abbandonare il suo fianco..

    Qualcuno ha detto.. “Godi, Nadaliano, poi che se’ sì grande, che per mare e per terra batti l’ali, e per lo ‘nferno tuo nome si spande!!”

    • barbaro

      winter is coming!

  • TripleMatchPoint

    Ah già giusto! Ma giocare Halle o il Queen’s non sarebbe stato meglio? Capisco anche la voglia di staccare un attimo ma forse arriverebbe a W con una preparazione più solida

  • D’yer Mak’er

    gran bel libro, fra l’altro

  • Lew

    Contano pure i piazzamenti. Curiosamente è la stessa situazione di Agassi, il giocatore del passato che trovo più simile a Djokovic, nel 1995: non vinceva un titolo da 3 anni, ma è stato messo comunque tds n.1. E allora per Wimbledon il ranking aveva ancora meno importanza di oggi.

  • I’ve fallen in love with Kate

    Secondo me attribuire la tds nr. 1 a Nole è sbagliato, davanti di lui metterei nell’ordine Nadal, Federer e Murray.
    In ogni caso non vedo molta luce nel cammino di Nole in questo Wimbledon, troppe cose stanno accadendo; tra gravidanza, addio al celibato e matrimonio la sua testa è già dirottata su altre priorità.
    Ho sempre avuto l’impressione, come lui stesso dichiara, che il tennis sia una parte della sua vita, ma non così importante come la può essere per Nadal o Federer.
    Lui ha già altre priorità e sono convinto che continui a giocare ormai solo per vincere il RG.

  • barbaro

    cosa c’e’ di meglio di un quindicesimo titolo slam di rafa per placare gli animi,invero un po’ nervosetti, di taluni utenti.

    • Renée

      barbaro!!!! Dove ti eri cacciato, carissimo? Troppi bagordi nei festeggiamenti?
      Non scherziamo su certe cose: 15.mo slam di Rafacito? Altro che placare gli animi, potrei darmi fuoco come un bonzo.

      • barbaro

        Cara renée non ho scritto per un po’ ma leggevo e ti ho trovata sempre agguerritissima su rafa,ci piacciono i “nemici come te”.

      • Piemons

        Ma più che altro il 15.mo a Wimbledon superando Edberg e raggiungendo Mc e Boris sarebbe per me una tragedia senza pari O.o

  • Maegiulia

    che bigotto che sei, scusa ahaha comunque io fossi in Jelena sarei felice, pensa se faceva un classico party di addio al celibato ad Ibiza e tante spogliarelliste femmine XD comunque quello è mark , amico di Nole ed ex della Ivanovic

    • http://www.vadaviaelchiul.it/ alien

      immagino immagino quanto saresti felice al posto della bella jelena :-) intanto è saltato il matrimonio

  • Maegiulia

    Mamma mì, mi prendi troppo sul serio…

  • ennio

    Che Nole, vincitore di un W, sia 1 e Rafa, vincitore di due W sia due cambia poco, ma che Murray, vincitore dell’anno scorso e con risultati deludenti quest’annno, oltre su altre superfici anche sull’erba, sia 3 a scapito di Federer e Wawrinka è un autentica ingiustizia.Gli inglesi erano e rimangono degli autentici antisportivi.

    • JS83

      Wawrinka non arrivera’ mai oltre Murray a Wimbledon, questo penso sia chiaro, no? :)

      • ennio

        Non credo, dice Crozza/Razzi, anche perché il nome Wawrinka è più bello di una muraglia.

  • Maegiulia

    Difatti non parlo di quello, ma criticare Federer per le uscite premature a Wimbledon non è roba per un nadaliano, io non lo faccio, nemmeno voi potete

  • Maegiulia

    Io personalmente ero arrabbiata della cosa

  • Special One

    bello, come se uno vince 3 mondiali di calcio, ma poi li ignora e va a giudicare solo i 3 primi turni che ha fatto nelle altre edizioni ahah

    • The King Of Clay

      Se vinci 3 mondiali di calcio dubito che nelle altre edizioni la squadra sia la stessa. Il calcio è ciclico. La Spagna è stata una delle squadre più forti di sempre, ieri si è chiuso un ciclo. Nessuno paragonerà la Spagna del prossimo mondiale con la Spagna dei record. Nel tennis invece se vuoi essere considerato il migliore bisogna guardare tutto e Federer di fatto è durato 4 anni ai vertici.

  • mattiacintia

    per me no,cioè ha avuto un exploit di 2 anni in cui era superiore al ceco,ma siamo sicuri sia farina del suo sacco?fa comodo crederlo,ma so per certo che la mononucleosi nn ti tiene fuori 3 anni,un mio amico l’ha contratta e è mancato da scuole 2 settimane,e dopo neanche un mese ha ricominciato a fare sport,federer pure l’ha avuta,ma solo qualche tempo è stato appannato,poi è tornato ai suoi livelli o quasi.questo batte nadal al RG,arriva in finale l’anno dopo e sparisce all’improvviso per 3 anni…mha.berdych almeno è costante,è top 8 da almeno 7-8 anni,con una finale slam pure per lui

    • Frazzngarth

      beh però non puoi fare illazioni di questo tipo e poi indignarti se qualcuno accusa Nadal…

      a parte questo, secondo me era più forte e completo Soderling

  • Stre9atto

    Vi ringrazio per i messaggi, non era uno sfogo per una foto ma per mesi e mesi di tutto di più. Apprezzo i vostri messaggi.. sono qui e vi leggo. Semplicemente mi limiterò nel postare perché non è mio costume aprire un sito solo per litigare o dopo una giornata di lavoro o durante una giornata di lavoro farmi il fegato amaro perché Nadal vince una partita o ne perde un’altra.

    La passione è passione ma non corro dietro ai muscoli o all’aspetto di Nadal, ho altri gusti tanto per chiarire.

    Buona giornata a tutti e sempre VAMOS!

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      vai stre9atto , non ti curar di lor…..
      e comunque lo sfotto’ anche pesante ci sta ma capisco che la ripetitivita’ da fastidio.

    • The King Of Clay

      Lasciali fare. Più andremo avanti e purtroppo sarà sempre peggio, perché Nadal si avvicinerà sempre più ai 17 slam e il loro idolo uscirà ai primi turni. Sempre vamosss

    • Teo

      Dopo la Commedia… è già tornato! Bella la battuta “dopo una giornata di lavoro”…. dove lavori su UbiTennis :-)))))) Siete uno spasso!!!

    • JS83

      Well done!

  • Stre9atto

    Sì se vedi spuntare un Brucaliffo sai chi è.

  • mattiacintia

    aaaaa ecco perchè è sparito

  • barbaro

    bene te?e’ un po’ che non ci si vede.Io a wimbledon ho paura, va’ incoraggiato no?uniti e compatti.

    • LadyFra

      Benissimo grazie, molto presa dal lavoro ma ancora piena di felicità per la Nona Sinfonia. Paura? No onestamente non mi aspetto nulla, sono molto tranquilla e mi voglio godere il torneo. L’impressione che mi ha dato nelle passate dichiarazioni è di volerci ‘provare’. Halle certo non è stato un buon inizio ma non è da quello che possiamo giudicare.

      Ranghi sempre serrati e con orgoglio!

  • Fabio

    Esatto, è questo il punto, l’ho scritto sotto. ma bisogna capire che per il giardiniere di W è stato un grande successo riuscire ad avere un campo compatto, che si preservasse in buona parte fino alla finale. L’equivoco sta qua, il giardiniere tende a creare un campo che si preservi. Mentre a mente fredda si può capire che proprio un campo imperfetto, col rimbalzo irregolare era il segreto che rendeva poco fruttuoso stare a fondo e molto fruttuoso impostare il gioco sui colpi al volo. Ma chi si ricorda le tante polemiche che trent’anni fa derivavano dal dover giocare la finale su un campo veramente rovinato? Basta vedere la finale del 1980 per capire su che terreno si giocava in finale. Oggi si scopre che forse eraa meglio l’imperfezione di quel terreno.

    • Special One

      nel 1980 e come tutto quel periodo i campi erano disastrati perché si giocava su ogni zona del campo. Oggi i campi – nella zona di fondo – sono disastratipiù o meno nello stesso modo

  • Noledipendente

    Ma tutto questo risentimento e broncio rancoroso di alcuni bambini e bambine che fino a qualche giorno fa si crogiolavano nella superbia, alterigia e boria più sfrenate, a cosa è dovuto? La primavera, gli ormoni, gli amori non ricambiati? E come faremo senza tutti quei commenti dotti e pertinenti del tipo: “vamossss” “Adoro il mio Rafa perchè mi lascia senza fiato” “Quanto è cariiiiino così supersudato” “Quanto è forte con quei bicipiti” “Oh, il vamos alla fine del primo set non era convinto” per non parlare di tutte quelle bellissime foto della sua vita quotidiana. Il sito subirebbe un danno irreparabile se tutti loro disertassero..

    • LadyFra

      Uhhh sìììì non vedo l’ora di gustarmi lo smanicato degli Us Open 2014! Addosso a Brown non fa lo stesso effetto!!! Quanto è fico mamma mia.. lo amo!!

      Contento? Rimetti il ciuccio.

      • Special One

        smanicato 2014? torna con lo smanicato?

        • Dario

          Speriamo di si special, con lo smanicato nadal non ha mai raggiunto la finale a NY e roger ha sempre vinto il torneo.. Comunque pare sia ufficiale

    • Teo

      che la media dei tifosi di Nadal sia di 15 anni è un dato di fatto! come fa un amante del tennis fino agli inizi del 2000 a tifare Nadal! Ovvio che adesso arriveranno i soliti a dire… io guardo il tennis da quando giocava Fred Perry ma uno come Nadal non l’ho mai visto… Quando lo vedo vince sempre le battaglie… mostra tutta la sua potente, resistenza, non molla mai…. ok… ma il tennis???

      • mattiacintia

        ma si infatti nadal nn sa giocare,pensa lo dite solo voi,degni seguaci del tennis fotografico puah

      • LadyFra

        Perché gioca a tennis Nadal? Non mi pareva.

      • The King Of Clay

        Pensa che una volta qui ho letto: ” per vincere il RG basta solo saper correre” Non eri tu vero?

      • guest

        io sarei incuriosito dal tuo quoziente d’intelligenza invece.
        ci vuole un quoziente veramente basso,per voler far in modo che uno non possa tifare per chi gli pare.
        è così difficile tifare il tuo senza buttare me..a sugli altri?
        chiedilo a scanagatta,a tommasi,a bertolucci,a chi ……. ti pare dov’è il tennis di nadal!!!
        sei talmente incompetente che risulti una macchietta sia per i tifosi di nadal che per quelli di federer.

        • Teo

          QI 147 fatto il test più volte! Un diploma, una laurea e un Master! Lavoro Imprenditoriale e guadagno 10K Euro al giorno! Quando vuoi vieni pure a casa mia… lascia perdere… se per te l’intelligenza e la competenza si basa da un forum forse questa tua frase è riferita a te stesso! bye bye…

          • anonimo

            10 mila euro al giorno…ahhaah

  • Renée

    Attenzione: a tutti gli utenti di buona volontà.
    Onde evitare spiacevoli querelles tra il sito e la federazione, urge che qualcuno posti immediatamente una foto di Fognini (preferibilmente insieme a Pennetta) al supermercato. Grazie

    • LadyFra

      Renée non ci ha messo né faccia né altre parti del corpo.. nada de nada!

      • Renée

        Neanche tu ce l’hai messa, my Lady.
        Però tu ci hai messo la nuca…. non so se vale, bisogna chiedere a Fognini!:)

    • Maegiulia

      Ahaha

  • http://batman-news.com ghino di tacco

    ma infatti e’ verissimo. e’ proprio il fondo piu’ che l’erba a essere cambiata e cio’ di sicuro favorisce i giocatori moderni che gia’ tendenzialmente pero’ causa progressi attrezzistica , fisicoatletici e alimentari di per essi si sono naturalmente evoluti (involuti) in giocatori di ritmo, pressione , corsa, resistenza ecc. (non dipende tutto dalle superfici!).
    onesta’ intellettuale vuole pero’ che non si estremizzi dicendo che tutte le superfici sono uguali perche’ non e’ vero. l’erba resta caratteristica di suo e ben diversa dalla terra e i risultati di questi 10 anni dei vari federer nadal e djoko parlano chiaro in tal senso.
    forse nadal con l’erba di becker non avrebbe vinto? puo’ essere , come puo’ essere che nato in quei tempi sarebbe cresciuto e si sarebbe adattato tecnicamente in modo diverso.

  • LadyFra

    Come hai fatto ad avere una foto di Ruggero scusa?

    • mattiacintia

      no,l’ho trovata su internet,che c’entra ruggero?

      • LadyFra

        E’ il primo qui dentro che esce solo quando legge ‘doping’. Immaginavo fosse la sua foto profilo!! ;)

        • mattiacintia

          ma no ahaha.

  • anonimo

    chissà perchè ti fidi di boris e non di pete.

  • Special One

    ma dovevano fare cosi, gli attrezzi si sono evoluti.
    Con gli attrezzi odierni e l’erba diu “una volta” più scivolosa e meno compatta, non vedremmo neanche uno scambio

    • The Wall 80

      Non sono d’accordo. Anche perché la seconda evoluzione degli strumenti ha favorito solo la ribattuta. Oggi avremmo scambi da fondo, non prolungati e magari niente passanti o recuperi tre metri fuori dalla linea di fondo.

  • Yuppie Doo

    Sono morta dal ridere Smash! :D

  • Yuppie Doo

    No no, nun me piace, n’altro. :D

  • Teo

    Beh allora se non sai le cose forse è miglio non scrivere cavolate! Agassi è stato trovato positivo e la ATP ha protetto il giocatore PUNTO! Non serve dire altro sulla credibilità dei test in questo sport… Ultimo Cilic che senza le notizie trafugate da alcuni giornalisti non si sarebbe mai saputo nulla! E ci sono tantissimi altri casi mai rivelati! Chi tiene testa a Nadal 6 ore??? Djokovic una volta in carriera e dichiarato lui stesso il motivo… (camera iperbarica) Aprite gli occhi!!! Io voglio un sport pulito!!!

    • Gabriel

      La camera iperbarica non è doping (solo in alcuni paesi lo è). Certo è un metodo alquanto bizzarro per eliminare la fatica.

      • Teo

        Se in alcuni paesi lo è… non vedo perchè non lo è :-))))))))))

        • Gabriel

          Se non lo è per la Wada non è doping…poi magari ne discutiamo da un punto di vista etico

  • Gabriel

    E se uscisse su Roger? SU Djokovic? Su Murray? Diamo a tutti le stesse possibilità no?

    • Teo

      Ma per me è la stessa cosa… ma perchè su Murray, Sampras e altri non si è mai parlato… per me uno che in 2 giorni gioca 2 partite di 5 ore e più o vince molti tornei dove sempre l’avversario crolla fisicamente non posso non pensare male! E tra questi c’è SOLO NADAL!!! Djokovic è stato così solo nel 2011 fino allo AO12 ma ripeto… il motivo è stato svelato!

  • Lew

    @the_wall_80:disqus

    eh, e quindi non l’hanno cambiata per sfavorire i bombardieri. Non dominavano, non c’era motivo per sfavorirli. L’hanno cambiata per mantenere meglio il manto. Tutto qua.

    boh, io sia vedendo i dati che gli incontri non capisco quale sia il ruolo dell’erba nel cambiamento del gioco. Vedo solo che è aumentata la velocità degli scambi e quindi avvicinarsi a rete vuol dire avere meno tempo per preparare i colpi.

    • The Wall 80

      Per me l’hanno fatto sull’input della paura che potessero dominare i bombardieri, ma dalla fine degli anni 90 corde e attrezzi andavano in tutt’altra direzione.

  • pirulo

    Se torna anche la braga a tre quarti, non parliamone proprio.

    • Renée

      Per il capello lungo stile Mowgli temo però che ci sia più poco da fare……. salvo imitare Agassi (che lo ha già eletto goat, probabilmente per quello)

      • guest

        se si può prendere in giro nadal per la calvizie,si può farlo anche per la modella che sta con federer…
        gran bella fighetta dei grigioni!!!

        • The Wall 80

          Che raffinatezza. Insomma sfottere uno perché la sua ragazza è un cesso è uguale a sfotterlo perché ha pochi capelli. Wow, il re Salomone ti fa un baffo a te.

          • anonimo

            shhh shut up please thank u

  • anonimo

    che le statistiche smentiscono:
    1chi dice che gli attrezzi favoriscono di più la risposta del servizio.
    2chi dice che l’erba è diventata terra battuta,tra cui giulia gens.
    3chi dice che il servizio sull’erba non conti poi tanto.
    4chi dice che l’altezza non conti poi tanto
    5chi dice che i battitori sull’erba sono stati penalizzati.
    6chi dice che federer ha un servizio migliore di raonic

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      adesso esageri. nessuno penso sia cosi’ folle anche qui sopra da sostenere che gli attrezzi e le corde di oggi non rendano il servizio notevolmente piu’ efficace e performante

      • The Wall 80

        Il servizio fu favorito dal passaggio da legno a grafite, ovvero da prima a seconda generazione di racchette e corde. La terza generazione non ha influito sul servizio ma ha reso preponderante le possibilità di risposta e aperto zone del gioco (specie su erba) che prima erano inesplorate.

      • guest

        ghino in realtà c’era chi sosteneva che le racchette moderne favorivano la risposta e non il servizio!!!

    • Teo

      sicuramente tu in matematica avevi 2!!! Come fai a fare una statistica pari tra Raonic e Federer su erba??? meno del 1% di differenza dove su erba lo svizzero ha questo bilancio 125-18 e Raonic 9-9!!!! Ma come fate a sparare simili cavolate!!!!

      • guest

        beh,teo,hai unbel coraggio a tirar fuori l’argomento scuola…

    • Lew

      7. chi dice che negli anni ’90 su erba dominavano i servizi :)

      • guest

        hai ragione.
        tieni però presente che certe partite si vedevano anche in semi e in finale,mentre negli ultimi anni i grandi servitori perdono molto presto ed una partita da 40 aces al primo o secondo turno fa meno notizia di una finale o semifinale.
        tieni poi presente che negli indoor spesso si verificava l’effetto wimbeldon,quindi le partite tiro al piccione iniziavano ad essere un pò troppe.
        sul cemento ad esempio,non c’è mai stata alcuna polemica.

  • anonimo

    tra l’altro se il cambio di superficie è avvenuto nel 2001,bisognerebbe spiegare come mai proprio quell’anno(credo) vinse ivanisevic noto battitore, contro rafter,noto giocatore serve and volley.
    lo stesso federer cambiò modo di giocare,pur sulla stessa superficie,quindi è il gioco che è cambiato,non la superficie che ha tolto il serve and volley.

    • Special One

      la superficie è cambiata nel 2001 ma mi sembra di ricordare post torneo, per cui il primo W con le condizioni del campo modificate dovrebbe essere il 2002 (ho questo ricordo, ma potrei sbagliare).

      Lo ripeto, Federer ha vinto i suoi 7 Wimbledon sulla stessa identica superficie, ma nel 2003 e 2004 gli attrezzi e lo stile di gioco erano ancora diversi da oggi, e l’influenza degli anni ’90 si faceva ancora sentire. Il primo Wimbledon sensibilmente diverso, inteso nello stile di gioco, ricordo che il 2005 fu una cosa molto netta

      • City Hunter

        Ma l’hai vista la finale del 2002 tra Hewitt e nalbandiam con più unforced che vincenti e pochissime discese a rete?

      • The Wall 80

        Anche certi match del 2004 già andavano nella nuova direzione.

  • The King Of Clay

    Non guardare solo il ciclismo. Non faccio nomi ma alcuni erano insospettabili.

  • The King Of Clay

    Sisi. Bello lo smanicato!!

  • Teo

    ma tu l’hai controllato tutto il 2011??? eddai… sveglia…

  • Special One

    questo è anche sacrosanto

  • Special One

    Connors era un giocatore di fondocampo prevalentemente, ma la rete la perlustrava eccome. Aveva una percezione dell’attacco fuori dal comune, appena sentiva che era la palla buona, approcciava alla grande – memorabile il suo chop di dritto con la Wilson T2000 – e chiudeva al volo. Ci sapeva giocare eccome al volo, entrambe le volee

    Che gran giocatore che è stato

  • LadyFra

    Aggiornamento da Twitter: Nole non parteciperà all’esibizione prima di Wimbledon per un nuovo dolore al polso. C’è chi parla di precauzione e chi di possibile esclusione dallo slam (cosa che cozza con le sue dichiarazioni).

    • Bill Adama

      Su twitter sono tutte speculazioni. Ancora non ci sono dichiarazioni ufficiali, l’unica cosa certa è ha saltato l’esibizionie “a scopo precauzionale”. Io ho il sospetto che il problema se lo porti dietro da Madrid ma che abbia stretto i denti per arrivare a giocare il RO.

      • The Djoker

        Ci sarebbe,fossero confermati gli-infondati,spero-rumours,il concreto e nefasto sospetto che sia in condizione non ottimale sin da quando ha saltato Madrid e che si sia portato dietro strascichi- seppur veniali e non particolarmente debilitanti- del malanno anche nei due tornei successivi Ad ogni modo,noi facciamo affidamento sull’INCOMMENSURABILITÀ del capitano e riteniamo che tutto ciò sia frutto di roboante mistificazione mediatica e che questo sia pronto a mondarci ed ad incanalarci sul catartico viatico redentorio. La saluto,compagno Noliano, rammentandole il fondamento escatologico del nostro culto: REDENZIONE D’ALBIONE!

    • The King Of Clay

      E’ colpa degli scacchi. Quando ci gioca porta il tutore.. in campo no… hehehehe ma quello che fa finta è solo Nadal però!!

  • The Wall 80

    Lascia perdere, lui è ancora in crisi di identità ogni tanto cambia nick poi minaccia gli altri che glielo rubano. Esemplare caso di manie ossessive compulsive da persecuzione.

  • chiara

    Dai fil , ci sono già io da prendere in giro qui dentro, lascia stare il gattino!!:::)))))

  • marcopac

    Crystal Meth per Agassi, classificata come droga ricreativa. Ne parla in “Open”. McEnroe fumava spinelli, Gerulaitis tirava coca, ma non sono droghe per aumentare il rendimento, anzi metanfetamine e cocaina possono distruggere una carriera in pochi mesi. Gli steroidi sono invece efficaci, così come l’efedrina (usata da Maradona), l’EPO (da tanti ciclisti) e tante altre sostanze specifiche per ottenere risultati sportivi. Comunque, non facciamoci troppe illusioni sui nostri idoli: il tennis è da tempo uno sport agonistico, quindi soggetto al fascino del doping.

  • LadyFra

    Prove di smanicato.. con o senza? :D

    https://pbs.twimg.com/media/Bqf_oULCUAAzprD.jpg

  • anonimo

    Per me è la cipolla.

  • ipsos

    Se nadal arriva in finale dal 2006 giocando come un terraiolo e arrotando a più non posso un motivo deve pur esserci.
    Hanno cambiato la composizione dell’erba , il fondo, l’altezza.
    Possibile che il campo non sia cambiato?
    E’ come dire che tutti i cementi sono uguali perche “tanto è sempre cemento”.
    Ma dai.

  • Yuppie Doo

    Brasiiiilllllll nanananananananananananana!

  • Yuppie Doo

    US Open 2014.

  • The Wall 80

    Non sono del tutto d’accordo sai. Sampras aveva bisogno di una racchetta che scaricasse a terra tutta la sua potenza e contemporaneamente si adattasse alla dinamica che era ancora piuttosto “da legno”. Sampras alla metà dei 90 provó diverse racchette fra tutte la ProStaff Classic giallo/rosso/nera dal profilo più largo e il piatto maggiore, ne rimase profondamente deluso proprio perché il profilo non gli permetteva quella capacità di scaricare tutta la sua potenza a terra. Anche nel 2007 quando tornó a giocare con Federer si allenó all’inizio con una nBlade su consiglio di Higueras ma poi passó subito ad una racchetta da 90 col profilo sottile.

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Ma non lo metto in dubbio e sicuramente per sampras all’epoca quella era la racchetta ideale. C’è però da dire che il campione è in generale restio a separarsi dell’attrezzo che tanti successi gli ha regalato. È una vera e propria riserva mentale più che una questione prettamente tecnica, eclatante l’esempio di Borg che come l’ultimo dei mohicani si è ripresentato dopo anni dal ritiro con la sua obsoleta racchetta in legno o quello di connors che comprava le t2000 fuori produzione dai privati pur di non adeguarsi. Alla fine pero’ anche loro come tutti si sono accorti che era meglio e piu’ produttivo per il loro gioco cambiare. Sono dell’idea che alla fine in ogni campo il progresso tecnologico vuoi o non vuoi porta i suoi vantaggi, varia solo il tempo che ci vuole a capire come trarne vantaggio.

      • Lew

        quel che dice Wall penso sia che se un giocatore si è formato giocando con un certo tipo di attrezzo gli viene difficile adattarsi con uno nuovo proprio dal punto di vista tecnico, non solo mentale, perché le sue meccaniche di gioco sono già sedimentate, e quindi difficili da cambiare. Però tu so che vuoi dire: che se ad esempio sampras avesse iniziato a giocare con gli attrezzi più moderni avrebbe avuto un servizio ancora più efficace. Questo è probabile. Ma non è che i vantaggi che avrebbe ottenuto sarebbero stati inferiori ai vantaggi che avrebbero ottenuto i risponditori? alla fine ognuno è figlio della propria epoca, ed è per questo che trovo eccezionali, parimenti ai dominatori, i giocatori longevi, perchè han dimostrato di esser talmente completi da adattarsi bene a diverse condizioni di gioco.

      • http://batman-news.com ghino di tacco

        @lew
        Esattamente questo! È sbagliato negare che in assoluto le racchette di terza generazione non diano benefici anche al servizio. Ci sono dietro studi scientifici pazzeschi per migliorare ogni aspetto del gioco e poi tra l’altro quando dico servizio migliore non intendo solo servizio più potente (cosa che la wilson di pete faceva egregiamente) ma più continuo più preciso e una racchetta che ti fa stancare di meno ti permette alla lunga di essere più performante. Ma ha certamente ragione The Wall nel dire che nel complesso queste ultime abbiano favorito ancor più i ribattitori dato che ti permettono angoli e rotazioni assurde e ti sta tutto dentro. Ma hai centrato il punto: il campione nasce nella sua epoca e adatta il gioco alla tecnologia che trova ma di sicuro un formidabile talento come sampras come tutti avrebbe tratto solo giovamento dal progresso. Si può dire che tra lui e Agassi ne avrebbe guadagnato più quest’ultimo perché già all’epoca era un formidabile ribattitore? Può essere e questo dimostra ancora una volta il suo grande talento perché vista così avrebbe giocato in un’epoca a lui sfavorevole. Ultima considerazione sul “mio” connors: quando dici quanto sia difficile per un top Player modificare la meccanica dei colpi e adattarsi a un nuovo attrezzo hai perfettamente ragione. Pensa a jimbo che lo ha dovuto fare a fine carriera quasi e che nonostante questo con la sua sensibilità straordinaria ha raggiunto risultati incredibili nonostante l’ovvio calo fisico atletico come la cavalcata UO del 1991. Che giocatore eh?

        • The Wall 80

          Sampras però giocava ancora quando vennero fuori le prime racchette tour dai profili espansi e le corde in poliestere, anzi nel 1997 in finale agli AO incontró proprio un futuro numero 1 che utilizzava una pure drive da 100 sq inch e corde in monofilamento Luxilon. Quindi è facile presagire che Sampras conoscesse bene i nuovi sviluppi del tennis. Io resto convinto che il suo servizio, per meccanica e precisione non ne avrebbe tratto ulteriore giovamento, non può essere una verità di fede, ma sicuramente non lo è nemmeno il contrario.

      • The Wall 80

        Però Connors ad un certo punto se ne è accorto che la T2000 era un residuato bellico, Sampras la sua l’ha tenuta fino al 2002. Il vantaggio che portano i nuovi attrezzi è strettamente collegato all’età di chi li usa. Se con un’ipotetica macchina del tempo tornassimo al 1994 e dessimo in mano a Sampras una racchetta più profilata e leggera magari con le stesse corde che usava lui probabilmente non avrebbe la medesima resa.

        • http://batman-news.com ghino di tacco

          ”Il vantaggio che portano i nuovi attrezzi è strettamente collegato all’età di chi li usa.”
          questo e’ sacrosanto e cambiare in corsa ‘meccanismi tecnici’ ormai acquisiti , fruttuosi e vincenti diventa sempre piu’ difficile con l’eta’ che avanza. percio’ e’ stato grandioso jimbo ad adattarsi cosi’ bene al nuovo attrezzo in tarda eta’.
          mi sembra pero’ in generale un controsenso ideale, difficile da accettare intendo, che con uno strumento obsoleto, tecnicamente superato, un giocatore possa avere una resa migliore che utilizzandone uno migliore , piu’ moderno e piu’ ”intelligente”.
          cio’ non toglie che nel caso di sampras, per le ragioni che hai spiegato, tu possa avere perfettamente ragione.
          chissa’, ma e’ una mera ipotesi ,se dipenda anche dalla sensibilita’ singola e dalla capacita’ di adattabilita’ del giocatore ma siamo nel campo dell’ipotetico…

          • The Wall 80

            Molto dipende anche dal tipo di tennis. Federer per anni ha giocato con uno strumento che gli addetti ai lavori dell’attrezzistica non faticavano a definire obsoleto. Il cambiamento di attrezzo può giovare se si ha un tennis più duttile. Basti guardare l’esempio di Muster, esempio poco ricordato ma lampante, quando cambió racchetta inizió a vincere con costanza e divenne anche numero 1. Per tennis di Sampras resto convinto del fatto che un attrezzo diverso difficilmente avrebbe potuto implementarlo, proprio perché il suo gioco era legato in maniera alle caratteristiche di quel particolare telaio.

  • The Wall 80

    Non credo possa succedere questo. Gli scambi da fondo ci sarebbero, ma meno prolungati e con meno recuperi miracolosi. Ci sarebbero certamente più cadute perché i giocatori di oggi non si trovano a loro agio su superfici che non siano ben compatte e dure (vedi terra blu)

    • http://batman-news.com ghino di tacco

      Il problema è che sono cresciuti e si sono evoluti con queste condizioni di gioco che sono giocoforza quelle più adatte per vincere oggi come oggi. Trovo difficile immaginare come sarebbe se.. avremmo secondo me altri campioni formatisi in modo diverso e non i Nadal i Djokovic i Murray. Non so davvero, comunque avere una risposta certa se la tecnica diversa di oggi è causa o conseguenza è impossibile. .

  • Filip (Il Bel Passonatore)

    Hahaha..ricordati però il mantra apotropaico, quello censurato e bandito da tutti i siti e sotto esame da parte dell’AISI per i suoi contenuti altamente suggestivi per le sinapsi dei mortali.

    • The Djoker

      Si,guru, quel Catartico ed estatico mantra resterà sempre impresso come ricordo indelebile nella mia mente e mi indirizzerà,come stella cometa, nei periodi più insidiosi, nei sentieri più tortuosi e perigliosi e nelle scalate più irte che dovrò affrontare nel mio ascetico viatico finalizzato alla INCOMMENSURABILE catarsi redentrice. Riguardo a questo- profetico,oserei dire- mantra, è legittimo effettuare un’ultima ossevazione: è perplimente e stucchevole come abbiano deciso di insabbiarlo,temendo che la sua portata poetica e ieratica potesse evangelizzare anche i più blasfemi miscredenti e corroborare ulteriormente le nostre- già inoppugnabili-tesi. Augurandomi che continuerà a dispensare perle di saggezza e non si

    • The Djoker

      DOVEROSA CONTINUAZIONE: lascerà demoralizzare dall’imperante oscurantismo, le rammento dell’altro salvifico- anche se meno rilevante rispetto al suo- catartico mantra:REDENZIONE D’ALBIONE!

  • Gabriel

    Qual’è il nesso?

    • lollo

      Hai visto la spagna??

      • Gabriel

        Si ha perso e quindi? Qual’è il nesso con Nadal? Che Nadal è spagnolo?

        • lollo

          Nadak tifa real madrid e casillas ha fatto papere per due partite

          • Gabriel

            Aaahaha Federer è svizzero la svizzera ha preso 6 gol ahahaha (ha molto senso questa cosa sí sí)

  • Gabriel

    No Filip il tuo precedente avatar era meglio

  • Michele Voss

    ma che centra l’irregolarità

    proprio qui sono stati pubblicati vari articoli in cui si parla dell’angolo di rimbalzo della palla

    questo è cambiato

    • guest

      the wall parla anche della irregolarità.
      per l’angolo di rimbalzo,dove sarebbero le prove?

  • guest

    guarda che le corde o certi tipi di racchetta,bisogna saperli usare.
    ciò che dici di sampras non è affatto detto,agassi nel libro parla delle nuove corde e funzionavano bene sulla terra ,ma a wimbledon si trovava malissmo.
    un tennista non usa mai la racchetta migliore o di ultima generazione,usa quella con cui ha più feeling.
    anche perchè non è che più spin voglia dire colpi più efficaci,in realtà vuol dire colpi meno penetranti.
    sampras usava una racchetta pesante,non perchè non ce ne fossero di più leggere,ma perchè il suo gioco si esprimeva al massimo con quella racchetta,i suoi movilmenti tecnici sono stati forgiati su quella racchetta.

  • guest

    in realtà,è talmente solo in italia,che hanno tolto i tappeti indoor.
    tra l’altro se sostieni che abbiano così rallentato tutte le superfici…fai un pò te.
    io seguo winbledon da prima di te, e anche se non millanto chissà quali tornei visti,so quel che dico.
    tu invece sei il solito zzaro,che inventa tante esperienze come rafforzativo ad idee confuse e contraddittorie.

    • The Wall 80

      Zzaro lo vai poi a dire a un tuo parente.

      Se non ti piace quello che scrivo non leggerlo. Ma soprattutto smettila di provocare.

      @redazione se uno mi dà del “Cazzaro” anche scrivendo solo “zzaro” e non viene moderato io mi sento autorizzato a rispondere in maniera eguale e contraria. Sta a voi evitare questi flame provocati dall’utente ex AlessandroAlessandro

  • Tennis_Love

    scusami , ma come reagiresti se un giorno uscisse che Nole è dopato?
    e 2 mesi dopo uscisse che anche Rafa lo è?

  • jolie.

    ummmmm che bei Dri-Fit Double Wide :))

  • The Wall 80

    Ahah

  • I’ve fallen in love with Kate

    La matematica non la discuto. Io ho solo espresso la mia opinione.

  • http://batman-news.com ghino di tacco

    semplicementi che con i vecchi ovali piu’ piccoli e con corde meno performanti rispondere a dei siluri e riuscire addirittura a direzionare la palla era quasi impossibile. quello che volevo dire e’ che trovo difficile appoggiare la tesi secondo cui attrezzi cosi’ tanto migliorati rispetto a solo 10 anni fa non abbiamo comportato vantaggi in OGNI settore del gioco. anzi se mi hai letto bene ho detto che riguardo al servizio piu’ che sulla potenza le nuove racchette/corde hanno comportato vantaggi sugli effetti e sulle rotazioni.

    • anonimo

      sarà,ma io non vedo tutti sti attrezzi diversi.
      negli anni 90 c’erano già racchette iperprofilate e con ovali grandi.
      quelle iperprofilate però non le usava nessun pro,quelle con ovale grande si,chang era uno di quelli.
      lendl giocava con una racchetta degli anni 70 o inizio 80…
      è probabile che gli attuali giocatori giochino con racchette di 10 e oltre anni fa.