Dustin Brown, Houston 2014
Dustin Brown, Houston 2014

I manrovesci della settimana: verso Wimbledon e oltre

TENNIS – I manrovesci prima di Wimbledon: una prestazione stupefacente, un Federer confuso e il record di Andrea Scanzi.

Equivoci durante la telecronache di Supertennis ad Halle: «Questo Brown tira sempre su le righe», «Si trova molto bene con l’erba»…

Equivoci anche durante la conferenza stampa di Nadal post sconfitta: «Brown? Non riuscivo a tenere i suoi cannoni».

Ecatombe di big al Queen’s. Colpa ovviamente della regina di cuori: «Tagliate tutte le teste (di serie)!»… Strada spianata per lo Sharaponiglio Dimitrov!

Ormai evidenti i segni dell’età che avanza nel fisico e soprattutto nella memoria di Federer: ad Halle prima non si accorge di aver chiuso il match con Nishikori, poi in conferenza stampa afferma orgoglioso di essere “ancora preso dai festeggiamenti per il nono trionfo al Roland Garros”…

Federer vicino a completare il tresette: 7 Wimbledon, 7 Halle e tra un paio d’anni 7 figli.

Andrea Scanzi caccia uno dei suoi “vamos” in faccia a Federer: «79 titoli su 118 finali? Io ho fatto 1235 confronti televisivi: e li ho vinti tutti».

Federer-Mourinho snobba il suo avversario ad Halle: «Falla? Io conosco Oriana Fallaci, conosco falla di nave, ho sentito parlare di far-falla. Ma se questo Alejandro Falla vuole diventare famoso giocando con me mi deve pagare».

Federer spiega il rallentamento del suo servizio in vista di Wimbledon, ispirato a “Ritorno al Futuro”: «Dagli ottavi servirò sempre a 88 miglia all’ora per tornare indietro all’erba della prima settimana».

Sul sito non è consentito inviare commenti offensivi o diffamatori verso persone, enti e organizzazioni. A seguito di esplicita richiesta inviata all'editore (scrivere a direttaubitennis@gmail.com) i messaggi che non rispettano tali regole saranno rimossi. L'editore non si considera comunque responsabile del contenuto dei commenti.
  • Andrea RF

    un’altra perla dei telecronisti di supertennis è stata definire Brown – Kohlscraber l’incontro più bello del 2014, per me rimane Nole – Federer SF di Dubai non perchè ha vinto Federer ma perchè entrambi hanno giocato benissimo poi un tie-break emozionanete come quello di Halle non può cancellare 6 doppi falli del giamaicano in due game consecutivi

  • chiara

    Sono tutti match trasmessi da supertennis o sbaglio? Poi dicono che quello che si vede li non è mai bel tennis……::))

    • Pirgopolinice

      Chiara, quando ho letto la tua osservazione mi sono sentito in colpa :-(

      Eppure, quest’anno non ricordo altri match cosi belli, neanche tra gli slam, la partita tra Wawrinka – Djokovic (australian open, 26 64 62 36 97) fu tirata ma non bellissima. I trust in Wimbledon.

      • chiara

        Perché in colpa? Io adoro supertennis …avere il tennis 24 ore su 24 a me fa giocare meglio!!!! Comunque sono d’accordo con te che anche waw djoko e’ stata molto bella ma forse non ai livelli delle altre tre!!

        • Fab Farn

          Se vuoi giocare meglio a tennis imita il tennis maschile:

          “Nel tennis maschile si vince col servizio e col dritto” by Ivan Lendl

          Ergo, prenditi un bravo coach maschio e focus totale su questi due colpi e vedrai che batterai tutte le tue avversarie!!

          Ciao! Fab

  • lollo

    Giusto!

  • lollo

    Chiaro o chiara??