Wimbledon sorteggio: Djokovic con Murray e Federer con Nadal

Wimbledon sorteggio: Djokovic con Murray e Federer con Nadal

TENNIS WIMBLEDON CHAMPIONSHIP – Sorteggiato il tabellone maschile di Wimbledon 2014. Djokovic con Murray e Federer con Nadal nelle ipotetiche semifinali. Fognini opposto a Kuznetsov, Lorenzi contro Federer, Bolelli contro Ito, Seppi contro Mayer e Volandri contro Roger-Vasselin i turni degli italiani in tabellone. 

Streaming gratuito e scommesse live: tutto il tennis su bwin.it

Sorteggiato il tabellone maschile con alcuni match molto interessanti e con qualche big che avrà il suo bel da fare fin dai turni iniziali del torneo londinese.

Quarto di finale DJOKOVIC – BERDYCH
Novak Djokovic
aprirà la campagna londinese contro l’italo-kazako Andrey Golubev e potrebbe incontrare al secondo turno Radek Stepanek, specialista dei campi in verde ma che a Wimbledon ha fatto quarti di finale una sola volta in carriera. Non un grandissimo inizio per lui quindi. Dalla parte del serbo nei possibili ottavi di finale c’è il francese Tsonga che giocherà contro Melzer. Gulbis apre contro Zopp ed è stato posto in tabellone dalla parte di Berdych nell’ipotetico ottavo di finale del torneo. Al secondo turno il lettone potrebbe trovare Stakhovsky. In seguito avrebbe Verdasco che al secondo turno potrebbe sfidare Chardy.  Tomas Berdych invece giocherà contro Hanescu al primo turno e subito dopo potrebbe trovare il vincente di Bernard Tomic vs Evgeny Donskoy. In seguito dalla sua parte potrebbe trovarsi anche Marin Cilic che giocherà contro il francese Mathieu al primo turno.

Quarto di finale MURRAY – FERRER
Murray affronterà Goffin al primo turno. Al secondo potrebbe trovare Rola o Andujar. Bautista-Agut transiterebbe dalla sua parte nel terzo turno ipotetico. Negli ipotetici ottavi di finale potrebbe incontrare Fabio Fognini, non uno specialista dell’erba, diciamo.  Fognini giocherà contro l’americano Kuznetsov. Al secondo turno possibile sfidanti sarebbero Gabashvili o il tedesco Puetz. Volandri,  trova Roger Vasselin al primo match.  Il livornese, che non supera un turno negli Slam dal Roland Garros 2007, quando si spinse fino agli ottavi di finale,  è sistemato comunque dalla parte del ligure nel possibile terzo turno. Filippo, se riuscirà a sfatare “la maledizione del primo turno negli Slam”,  potrebbe subito incontrare il sudafricano Anderson nel suo secondo match. Invece nella parte bassa del quarto di finale David Ferrer esordirà in un derby spagnolo con Pablo Carreno Busta. Nei possibili ottavi potrebbe trovare il fresco vincitore del Queen’s, Grigor Dimitrov, sorteggiato contro l’americano Harrison. Il bulgaro è dalla parte di Dolgopolov che esordirà contro l’australiano Groth. Ferrer aprirà invece nel derby spagnolo contro Carreno Busta. Potrebbe trovare Seppi al terzo turno se l’altoatesino supererà Leonardo Mayer al primo incontro e il vincente dello scoppiettante Bagdhathis-Brown al secondo

Quarto di finale WAWRINKA – FEDERER
Stan Wawrinka, febbricitante nei giorni scorsi e quindi si presume non in ottime condizioni, è stato posto dall’urna nel possibile quarto di finale con Roger Federer. Stan al primo turno affronterà il il numero 116 del mondo, il portoghese Joao Sousa. Dalla sua parte nei possibili ottavi c’è John Isner, che fronteggerà l’inglese di Nottingham Dan Smethurst nel suo primo match del torneo. I finalisti del Queen’s e di Halle, rispettivamente Feliciano Lopez e Alejandro Falla, potrebbero incontrarsi al secondo turno. Lo spagnolo Lopez nel primo ha il giapponese Sugita mentre il colombiano trova il croato Pavic.   Roger Federer invece troverà Paolo Lorenzi al primo turnoL’italiano, sfortunatissimo al sorteggio, ad oggi non ha mai superato il primo turno nei tornei dello Slam, “vantando” uno score di 0 vittorie e 12 sconfitte (che potrebbero diventare 13 quindi). L’incontro dovrebbe svolgersi sul campo centrale, un contorno che potrebbe essere la magra consolazione di una sconfitta o il ricordo più bello della vita tennistica per Lorenzi. Federer, che nel secondo match potrebbe trovare il lussemburghese Muller o il francese Benneteau, negli ipotetici ottavi di finale ha dalla sua parte Jerry Janowicz, autore fino ad oggi di una stagione non proprio esaltante, il quale affronterà Devvarmann nel suo primo incontro e potrebbe trovare Hewitt nel proseguo. 

Quarto di finale NADAL – RAONIC
Rafael Nadal apre con Klizan e poi potrebbe rivivere l’incubo Lukas Rosol al secondo turno, se quest’ultimo supererà Benoit Paire. Rosol è stato l’artefice di una delle più clamorose sconfitte di Rafael Nadal in carriera. Lo spagnolo lo ha battuto l’anno seguente ma non sull’erba. Chissà che la rivincita completa non si compia quest’anno. Dalla parte di Nadal (oltre a un eventuale Karlovic nel terzo match) nei possibili ottavi c’è Richard Gasquet, anch’egli non in perfette condizioni fisiche. Il francese trova Duckworth al primo turno. Gasquet ha dalla sua parte nei trentaduesimi di finale il conterraneo Monfils. Milos Raonic invece affronterà l’australiano Matthew Ebden nella sua prima gara a Londra. Il tennista seguito da Piatti e Ljubicic non ha mai fatto bene a Wimbledon. Chissà che questa edizione lo consacri definitivamente anche sul verde. Al secondo turno per lui potrebbe esserci Herbert o Sock. Da questa parte c’è anche il tedesco Kohlschreiber che trova l’olandese Sijsling al primo turno e potrebbe incontrare il vincente della sfida fra Bolelli e il giapponese Ito. Non è stata benevola l’urna nei riguardi di Kei Nishikori, altro tennista che si sta ristabilendo dopo l’infortunio nella finale di Madrid contro Nadal. Trova nel suo primo match De Schepper, uno dei protagonisti dell’ultimo Queen’s. 

Altri primi turni
Uno dei primi turni più interessanti è quello che oppone Dustin Brown a Marcos Baghdatis, roba che organizzatori amanti del bel tennis piazzerebbero sul campo centrale al posto di qualche campione che elimina le vittime sacrificali dei primi turni. Il vincente di questo incontro potrebbe incontrare Andreas Seppi. Altri accoppiamenti: Hewitt v Pryzsiezny; Riba v Mannarino; Robredo v Lacko; Granollers v Mahut.

Sorteggio italiani:
Lorenzi vs Federer
Bolelli vs Ito
Fognini vs Kuznetsov
Volandri vs Roger Vasselin
Seppi vs Mayer

Questi i possibili accoppiamenti dei sedicesimi di finale:

Parte alta del tabellone:

Djokovic-Tsonga
Gulbis-Berdych 
Murray-Fognini
Dimitrov-Ferrer

Parte bassa del tabellone:

Wawrinka-Isner 
Janowicz-Federer 
Raonic-Nishikori 
Gasquet-Nadal