WTA Stoccarda: Camila Giorgi supera Kanepi, ma non è ancora nel main draw a causa di… Sara Errani!

Tra le pieghe del regolamento WTA l'assurdo intreccio del destino concede a Sara Errani la possibilità di qualificare Camila Giorgi. Ma probabilmente la romagnola non ne sapeva nulla

WTA Stoccarda: Camila Giorgi supera Kanepi, ma non è ancora nel main draw a causa di… Sara Errani!

Nel giorno della debacle azzurra, Camila Giorgi travolge l’estone Kaia Kanepi con un eloquente 6-4 6-2. Per la giocatrice italo-argentina adesso si presenta una curiosa situazione. Camila era la prima testa di serie del torneo di qualificazione, cioè la prima esclusa dal tabellone principale. Se Sara Errani si fosse ritirata prima della compilazione dei tabelloni il suo posto nel main draw non sarebbe andato alla Giorgi, perché era iscritta a Istanbul e si è cancellata.

Considerando il ritiro a tabellone già sorteggiato, il regolamento prevede che ci sia un sorteggio tra le 2 Lucky Losers con il ranking più alto, capaci di spingersi sino all’ultimo turno delle qualificazioni. Nel malaugurato caso che domani perdesse, una delle due sarebbe sicuramente Camila Giorgi.

 

Nel caso Sara Errani si fosse ritirata DOPO l’ultimo turno di qualificazione, si sarebbe provveduto a stilare la classifica delle Lucky Losers; Camila sarebbe stata la prima e quindi qualificata. Insomma Sara Errani doveva proprio ritirarsi oggi per far fare l’ultimo sforzo a Camila…

La Giorgi giocherà l’ultimo turno di qualificazione contro la statunitense Louisa Chirico che ha superato agevolmente Daniela Hantuchova per 6-2 6-4.

CATEGORIE
TAG
Condividi