WTA Madrid, main draw: derby Giorgi-Errani al primo turno, quarto Radwanska-Vinci

Effettuato il sorteggio del WTA di Madrid. Nella parte alta del tabellone ci sono Agnieszka Radwanska e Victoria Azarenka. Angelique Kerber e Garbine Muguruza si scontreranno nella possibile semifinale della parte bassa. Derby al primo turno tra Camila Giorgi e Sara Errani. Roberta Vinci avrà la montenegrina Kovinic

WTA Madrid, main draw: derby Giorgi-Errani al primo turno, quarto Radwanska-Vinci

È ufficialmente iniziato il torneo di Madrid, che apre la stagione della terra outdoor per il “gotha” del tennis femminile. Quest’anno ci sono molte incognite, in quanto oltre al noto forfait della russa Sharapova (ferma per il caso Meldonium) anche le altre protagoniste del circuito sembrano vivere un momento di incertezza. La n.1 del mondo Serena Williams (campionessa nel 2012 e nel 2013) ha appena deciso di saltare l’appuntamento madrileno a causa di un’influenza (la solita potremmo dire) e non difenderà la semifinale dello scorso anno persa contro Petra Kvitova. Mancheranno anche sua sorella Venus e la danese Wozniacki, che è costretta ad un lungo stop per un infortunio alla caviglia.
Interessante capire poi le condizioni della bielorussa Azarenka, che dopo il doppio trionfo Indian Wells-Miami, è attesa dalla terra battuta (mai tanto amata), mentre qualche incognita maggiore c’è sulla rumena Halep, decisamente sottotono in questo 2016, e sulla campionessa uscente Kvitova, che a Stoccarda pur perdendo dalla Kerber ha dato qualche segnale convincente.

La n.1 del seeding è la polacca Radwanska, che sul mattone tritato non gioca certamente il suo miglior tennis, mentre la tedesca Kerber, fresca bicampionessa di Stoccarda, potrebbe recitare il ruolo di protagonista, così come le spagnole Muguruza e Carla Suarez Navarro che giocano in casa.
Per l’Italia sono presenti in tabellone Roberta Vinci, Sara Errani, Camila Giorgi e Knapp. Ed è proprio il derby al primo turno tra Sara Errani e Camila Giorgi uno degli incontri più affascinanti che ci ha regalato il sorteggio.

 

Possibili ottavi di finale

Radwanska-Errani
Vinci-Kuznetsova
Azarenka-Ivanovic
Kvitova-Svitolina
Halep-Bacsinszky
Muguruza-Pliskova
Suarez Navarro-Safarova
Kerber-Stephens

Primo quarto: Radwanska-Vinci

La n.1 del seeding Radwanska ha un esordio non semplice contro l’ostica Cibulkova, per poi dover trovare al turno successivo la vincente tra la francese Garcia e Konta. In questa parte del tabellone ci sono anche le italiane Giorgi ed Errani, che si affronteranno al primo turno. Roberta Vinci troverà la montenegrina Kovinic ed eventualmente chi si aggiudicherà lo scontro tra la serba Jankovic e Cirstea. Mina vagante di questa parte di tabellone è l’ex campionessa del Roland Garros Kuznetzova.

Secondo quarto: Azarenka-Kvitova

Azarenka affronterà la britannica Robson, per poi scontrarsi contro l’ex n.1 Ivanovic al terzo turno. In questo lato c’è anche la campionessa Kvitova, che dopo l’esordio con Arruabarrena, dovrà fare attenzione alla giovane Ostapenko, in caso di suo successo contro una qualificata.

Terzo quarto: Muguruza-Halep

In questo lato di tabellone c’è  Halep, che al primo turno è opposta alla giapponese Doi. L’italiana Knapp, in caso di vittoria contro la russa Gasparyan, potrebbe affrontare proprio la rumena.
Lo scontro più incerto è sicuramente il primo turno tra la tedesca Petkovic e la svizzera Bacsinszky, che daranno vita ad un match equilibrato.
La spagnola Muguruza, dopo l’esordio non semplice contro Schmiedlova, non dovrebbe trovare problemi prima dell’eventuale quarto contro Halep.

Ultimo quarto: Kerber-Suarez Navarro

Kerber affrontà  Strycova, che sulla terra battuta potrebbe metterla in seria difficoltà. Il percorso per la tedesca è ad ostacoli, in quanto potrebbe entrare in rotta di collisione con l’americana Stephens.
La spagnola Carla Suarez Navarro dovrebbe arrivare senza problemi allo scontro contro Kerber, in quanto, dopo l’esordio con Babos, dovrà solo fare attenzione alla tedesca Lisicki.

Qui il tabellone completo

CATEGORIE
TAG
Condividi