Mondo ITF: a Rebecca Sramkova il trofeo del Circolo Canottieri Roma

Continua senza sosta l’attività del circuito ITF per quanto riguarda il settore femminile. La scorsa settimana erano in calendario 18 tornei, ridotti poi a 17 per la cancellazione della prova di Telavi in Georgia. Altra settimana di passione per i nostri colori, con una sola semifinalista. Ecco il riassunto di quanto è successo

Mondo ITF: a Rebecca Sramkova il trofeo del Circolo Canottieri Roma

Perigueux (25.000$) – Secondo titolo stagionale di questa categoria per la diciottenne svizzera (nata a Barcellona) Jil Teichmann. Accreditata della testa di serie n°5, l’elvetica ha prevalso in finale sulla spagnola Olga Saez Larra. L’unica italiana in tabellone, Anastasia Grymalska, ha superato due turni per poi cedere nei quarti alla messicana Victoria Rodriguez.

Risultato finale:
Jil Teichmann b. Olga Saez Larra 6-3 6-3

 

Roma (25.000$) – Trionfo slovacco al Circolo Canottieri Tevere Roma. Titolo a Rebecca Sramkova, quarta favorita del seeding player capitolino, che in finale ha avuto la meglio sull’ungherese Reka-Luca Jani. Per la Sramkova si tratta del secondo trofeo stagionale dopo quello alzato sul duro a Karshi. Ottimo il cammino dell’unica azzurra semifinalista, Martina Colmegna, battuta solo 7-5 7-6 dalla Jani ma vittoriosa al secondo turno sulla testa di serie n°1, la giapponese Hozumi. Per le altre italiane. Otto eliminazioni al primo turno (tra cui spicca quella di Jessica Pieri, forse appagata dalla vittoria colta a Sassuolo appena due giorni prima) e quarti di finale per Martina Di Giuseppe e Jasmine Paolini.

Risultato finale:
Rebecca Sramkova b. Reka-Luca Jani 6-1 6-1

Mosca (25.000$) – Torna alla vittoria Anastasiya Komardina e lo fa nella sua città natale. La russa, seconda favorita, ha battuto in finale la kazaka Galina Voskoboeva che nel turno precedente aveva sconfitto Sabina Sharipova (1).

Risultato finale:
Anastasiya Komardina b. Galina Voskoboeva 7-6 4-6 6-3

Ystad (25.000$) – Pronostico pienamente rispettato in Svezia con la n°1 Susanne Celik che ha conquistato il suo terzo 25.000$ stagionale senza cedere alcun set alle cinque avversarie affrontate. L’ultima di queste è stata l’uzbeka Amanmuradova, che ha raccolto però appena quattro giochi. Per l’Italia c’erano in tabellone Giulia Gatto-Monticone (fuori al primo turno) e Martina Caregaro (al secondo).

Risultato finale:
Susanne Celik b. Akgul Amanmuradova 6-1 6-3

Lenzerheide (25.000$) – In Svizzera secondo titolo in carriera per la tedesca Tamara Korpatsch che ha trovato due slovene negli ultimi turni. In semifinale Tamara ha battuto Tadeja Majeric 7-6 al terzo mentre, sempre al terzo, in finale è stata Dalila Jakupovic a capitolare. Anche qui due italiane in tabellone: Georgia Brescia eliminata subito, Cristiana Ferrando al secondo turno.

Risultato finale:
Tamara Korpatsch b. Dalila Jakupovic 4-6 6-4 6-2

Baton Rouge (25.000$) – Sul cemento del Louisiana State University Tennis Complex titolo alla russa Valeria Solovyeva, che in precedenza aveva già vinto sulla terra verde di Naples. La 23enne allieva di Nick Saviano ha avuto il merito di battere al secondo turno la testa di serie n°3 Catherine Bellis (reduce dalla vittoria a Sumter) in tre set molto lottati. Finalista la statunitense Jennifer Elie.

Risultato finale:
Valeria Solovyeva b. Jennifer Elie 5-7 6-3 6-0

Nieuwpoort (10.000$) – Parte dal Belgio la rassegna dei 10.000$. Finale tra le prime due favorite e titolo all’olandese Quirine Lemoine, undicesimo in carriera. In linea con le aspettative il comportamento dell’unica azzurra in gara, Alice Savoretti, che ha raggiunto i quarti (era testa di serie n°7) ed è stata battuta dalla finalista Margot Yerolymos.

Risultato finale:
Quirine Lemoine b. Margot Yerolymos 6-4 6-3

Anning 3 (10.000$) – Terzo appuntamento ad Anning e consueto predominio cinese con vittoria finale di Hao Chen Tang che ha battuto la connazionale Jiaxi Lu.

Risultato finale:
Hao Chen Tang b. Jiaxi Lu 6-3 2-6 6-3

Kaohsiung 2 (10.000$) – Altra vittoria di una cinese a Taipei. Titolo a Ying Zhang, che non aveva mai vinto prima a livello ITF. Finalista la giapponese Erina Hayashi.

Risultato finale:
Ying Zhang b. Erina Hayashi 6-0 7-6

Sharm El Sheikh 21 (10.000$) – Vittoria a sorpresa della giovanissima cinese Xiaoxi Zhao (nata il 27 dicembre 2000) che ha dovuto superare il momento più difficile in semifinale contro la canadese Petra Januskova. In finale Xiaoxi ha avuto la meglio sulla n°1 del seeding egiziano, la belga Minnen, diventando così la più giovane vincitrice stagionale di un titolo ITF. Due italiane in tabellone: Claudia Franze sconfitta al primo turno, Jasmine Ladurner al secondo.

Risultato finale:
Xiaoxi Zhao b. Greet Minnen 7-6 6-2

Kaltenkirchen (10.000$) – Primo titolo in carriera per la tedesca Katharina Hobgarski che si è imposta in finale alla connazionale Matviyenko.

Risultato finale:
Katharina Hobgarski b. Lisa Matviyenko 6-3 6-3

Sangju (10.000$) – Altra prima quella della diciottenne statunitense Hanna Chang che ha vinto in Corea del Sud, a Sangju, battendo in finale la testa di serie n°1 Ji-Hee Choi.

Risultato finale:
Hanna Chang b. Ji-Hee Choi 6-2 6-3

Grand Baie La Croisette (10.000$) – Passaggio di consegne nella seconda tappa delle Isole Mauritius. La francese Estelle Cascino, fermata in semifinale la scorsa settimana, ha battuto la campionessa in carica (l’indiana Snehadevi) nel penultimo atto e un’altra indiana, Kyra Shroff, in finale. Per Estelle si tratta del secondo titolo stagionale e assoluto.

Risultato finale:
Estelle Cascino b. Kyra Shroff 3-6 6-1 6-3

Breda (10.000$) – In Olanda la 22enne tedesca Vivian Heisen ha incamerato il secondo ITF in carriera battendo in finale l’olandese Kelly Versteeg.

Risultato finale:
Vivian Heisen b. Kelly Versteeg 6-2 6-1

Cantanhede (10.000$) – Sull’erba sintetica portoghese titolo all’irlandese Sinead Lohan, al primo ITF in carriera. Sconfitta in finale la favorita Victoria Bosio. Per l’Italia ci ha provato Angelica Moratelli, reduce dalla bella vittoria sulla terra a Oeiras, ma al secondo turno la trentina ha dovuto ritirarsi contro l’irlandese Jennifer Timotin.

Risultato finale:
Sinead Lohan b. Victoria Bosio 6-3 7-5

Maribor (10.000$) – La serba Milena Spremo ha collezionato in Slovenia il quinto titolo in carriera aggiudicandosi la finale contro la giocatrice locale Manca Pislak.

Risultato finale:
Milena Spremo b. Manca Pislak 7-6 0-6 6-2

Antalya 24 (10.000$) – Altro primo titolo quello della francese Jennifer Zerbone che ha trovato la miglior settimana della sua carriera e si è imposta sul duro della cittadina turca. In finale battuta l’ucraina Sotnikova mentre l’unica italiana in tabellone, Valentine Confalonieri, è stata sconfitta al debutto.

Risultato finale:
Jennifer Zerbone b. Alyona Sotnikova 6-3 5-7 7-6

CATEGORIE
TAG
Condividi