Mondo ITF: il ritorno di Van Uytvanck. Grymalska in semi a Olomuc

Il colpo di stato fallito in Turchia ha impedito lo svolgimento del torneo di Bursa, uno dei tre con montepremi da 50.000$ in calendario la scorsa settimana. Undici gli appuntamenti, tra cui uno in Italia. Vediamo cos’è successo in questa rapida rassegna

Mondo ITF: il ritorno di Van Uytvanck. Grymalska in semi a Olomuc

Olomouc (50.000$) – Settimo titolo, primo stagionale, per la ventenne Elizaveta Kulichkova che ha sconfitto in finale la connazionale Ekaterina Alexandrova. Molto bene anche l’italiana Anastasia Grymalska, alla seconda semifinale consecutiva dopo quella conquistata a Torino. L’azzurra ha battuto la n°3 Myrtille Georges, l’austriaca Pia Konig e nei quarti la ceca Mendesova prima di arrendersi alla futura campionessa.

Risultato finale:
Elizaveta Kulichkova b. Ekaterina Alexandrova 4-6 6-2 6-1

Stockton (50.000$) – Alla ricerca di buone sensazioni e di fiducia, per provare a scalare la classifica WTA e tornare almeno nelle prime 100, la belga Alison Van Uytvanck ha fatto suo il 50.000 americano disputato alla University of the Pacific. Alison era la terza scelta di un seeded players che aveva in Nicola Gibbs e Krystina Pliskova le prime due favorite. Finalista la russa Pivovarova mentre hanno raggiunto le semifinali la portoghese Larcher de Brito e Catherine Bellis.

Risultato finale:
Alison Van Uytvanck b. Anastasia Pivovarova 6-3 3-6 6-2

Winnipeg (25.000$) – Sorpresa in Canada dove la mancina allieva di Ann Grossmann Francesca Di Lorenzo ha sbaragliato la concorrenza incamerando il secondo titolo in carriera dopo quello di Austin 2015. Nata a Pittsburgh ma con evidenti antenati italiani, Francesca non ha ceduto nemmeno un set in cinque incontri. L’ultima vittima della Di Lorenzo è stata la canadese (nata però ad Auckland) Erin Routliffe. Subito fuori la n°1 Glushko e la n°2 Lykina.

Risultato finale:
Francesca Di Lorenzo b. Erin Routliffe 6-4 6-1

Qujing (25.000$) – Finale tra le prime due teste di serie e seconda vittoria stagionale per l’uzbeka Nigina Abduraimova (2) che ha sconfitto la cinese Liu. Con questa vittoria la Abduraimova è rientrata tra le prime 200 del mondo.

Risultato finale:
Nigina Abduraimova b. Fangzhou Liu 7-5 6-3

Aschaffenburg (25.000$) – Terza finale in tre settimane per la slovena Dalila Jakupovic che però ha dovuto arrendersi alla russa di 17 anni Anna Kalinskaya. Anna, al terzo titolo stagionale e complessivo della sua ancor breve carriera (è nata il 2 dicembre 1998), ha raggiunto il suo best ranking a ridosso delle prime 300 (302).Due italiane in tabellone: Giulia Gatto-Monticone ha perso al secondo turno, Martina Trevisan nei quarti.

Risultato finale:
Anna Kalinskaya b. Dalila Jakupovic 6-3 2-6 6-2

Imola (25.000$) – Quando tutti si attendevano la vittoria della più quotata Michaella Krajicek, al Tozzona Tennis Park della cittadina emiliana ha prevalso la russa di Kazan Veronika Kudermetova (secondo titolo per lei). Bene l’italiana Jasmine Paolini (semifinalista) mentre Corinna Dentoni e Deborah Chiesa hanno conquistato i quarti.

Risultato finale:
Veronika Kudermetova b. Michaella Krajicek 6-4 6-2

Knokke (10.000$) – La sedicenne spagnola Eva Guerrero Alvarez ha conquistato in Belgio il suo primo torneo del circuito ITF battendo in finale la n°1 del tabellone, la francese Yerolymos.

Risultato finale:
Eva Guerrero Alvarez b. Margot Yerolymos 6-2 6-3

Sharm El Sheikh 24 (10.000$) – La 20enne di Eskiltsuna Jacqueline Cabaj Awad ha infilato il suo terzo successo a Sharm El Sheikh (primo del 2016) a spese della più quotata rumena Joana Diana Pietroiu. Ana Veselinovic, che veniva dalla vittoria di Izmir, ha dovuto accontentarsi della semifinale.

Risultato finale:
Jacqueline Cabaj Awad b. Ioana Diana Pietroiu 7-6 6-4

Hong Kong (10.000$) – La nipponica Mizuno Kijima si conferma campionessa a Hong Kong, località nella quale ha vinto i suoi unici titoli in carriera.

Risultato finale:
Mizuno Kijima b. Varunya Wongteanchai 6-1 6-2

Gimcheon 3 (10.000$) – Solo giocatrici orientali in Corea del Sud e titolo alla cinese Yan Wang, testa di serie n°7. Ji-Hee Choi, la coreana finalista che si era imposta alla Wang sia a Sangiu che nella prima tappa di Gimcheon, stavolta non ce l’ha fatta e Yan Wang ha potuto così confermare il titolo conquistato la settimana scorsa nella stessa città.

Risultato finale:
Yan Wang b. Ji-Hee Choi 6-4 7-6

Prokuplje (10.000$) – La 19enne francese Sara Cakarevic festeggia in Serbia il primo titolo ITF battendo in finale la giapponese Takamura. Due le italiane in gara, Dalila Spiteri e Angelica Raggi, entrambe sconfitte al primo turno.

Risultato finale:
Sara Cakarevic b. Satsuki Takamura 6-2 6-0

CATEGORIE
TAG
Condividi