ATP Auckland: fuori Ferrer, Isner salva un match point

Non sono mancate le sorprese nell'ultima giornata dell'ATP 250 di Auckland. Ritiri per Roberto Bautista Agut e Feliciano Lopez mentre David Ferrer viene eliminato da Robin Haase. John Isner passa eliminando un match point

ATP Auckland: fuori Ferrer, Isner salva un match point

Programma ricchissimo nel day 3 neozelandese, otto match in programma nei quali non sono mancate sorprese ed emozioni. Come annunciato ieri spazio all’esordio delle teste di serie più alte del tabellone. Tra queste non c’è però la numero uno di Bautista Agut ritiratosi dalla competizione, al suo posto il lucky loser Jose Statham subito eliminato tra l’altro da Jiri Vesely.

Eliminazione di diversa caratura invece quella del secondo favorito del seeding David Ferrer, lo spagnolo cade sotto i colpi di Robin Haase dopo tre set e due ore precise di gioco. Nel primo parziale è il solito Ferru schiacciasassi che porta a casa il parziale con costanza e soprattutto con due break sul suo avversario, 6-2. Nel secondo pian piano esce l’olandese che breakka in avvio il tre volte campione di Auckland e successivamente resiste agli attacchi salvando tre palle break (due nel momento di servire per il set). L’inizio del terzo è in fotocopia, Ferrer subito sotto di un break ma questa volta lo spagnolo controbreakka immediatamente l’avversario. Si arriva così al tiebreak che si chiude in favore di Haase per 6 punti a 4. Per Ferrer è la seconda sconfitta stagionale dopo quelle di Brisbane per mano di Thompson. 

 

Passa il turno invece la testa di serie numero 3 John Isner, l’americano supera in tre parziali Malek Jaziri che può rammaricarsi e non poco per la sconfitta. Match come al solito chirurgico quello dello statunitense. Un break per parte porta la sfida alla partita decisiva giocata punto su punto. Solo Jaziri ha l’occasione di break nel quinto gioco ma Isner si salva in ben tre occasioni. Scampato il pericolo è allora tempo di tiebreak dove il lungo di Tampa scongiura un altro pericolo, questa volta molto più importante. Il primo ad avere match point infatti è il tunisino sul 6-5 ma anche qui John si salva e chiude successivamente 6-7. Al prossimo turno affronterà Steve Johnson uscito vincente dal match con Lu.

Le altre teste di serie impegnate erano Baghdatis, vincitore del match con Dustin Brown, Feliciano Lopez, che invece non scende proprio in campo lasciando la qualificazione a Chardy, e Jack Sock, bravo a far suo il derby a stelle e strisce con Harrison. Si interrompe infine anche la favole di Klein, eliminato da Joao Sousa in due rapidi set.

Risultati:

J. Vesely b. [LL] J. Statham 6-7(6) 7-5 6-3
[8] M. Baghdatis b. [W] D. Brown 4-6 7-6(4) 6-4
R. Haase b. [3] D. Ferrer 2-6 6-4 7-6(4)
J. Sousa b. [Q] B. Klein 6-3 6-4
J. Chardy b. [6] F. Lopez W/O
[4] J. Sock b. [Q] R. Harrison 7-6(5) 4-6 6-1
[7] S. Johnson b. Y. Lu 6-4 7-6(4)
[2] J. Isner b. M. Jaziri 6-3 3-6 7-6(6)

CATEGORIE
TAG
Condividi