L’incredibile squalifica di Denis Shapovalov

Coppa Davis: il punto decisivo per la Gran Bretagna è firmato... dal giovane canadese

L’incredibile squalifica di Denis Shapovalov

Kyle Edmund conduce 6-3 6-4 1-1 A-40: sulla racchetta ha l’occasione per portarsi in vantaggio di un break anche nel terzo parziale. Denis Shapovalov, appena al suo secondo match in Davis, prova a salvarsi con un rovescio incrociato ma la palla finisce in corridoio consegnando il game al britannico. Qui il canadese tira fuori una pallina dalla tasca e la scaglia con rabbia verso l’alto: purtroppo per lui il bersaglio finisce per essere l’arbitro e la squalifica è inevitabile. Gran Bretagna ai quarti, Shapovalov disperato.

Qui invece due istantanee del povero arbitro subito dopo il “siluro” scagliato da Shapovalov. Le ultime notizie confermano che sono stati necessari per lui accertamenti presso l’ospedale di Ottawa.

Spunti tecnici: Denis Shapovalov, il futuro del rovescio a una mano

L’episodio della giovane Maria Vittoria Viviani all’Australian Open

CATEGORIE
TAG
Condividi