ATP IW: forfait Kyrgios, niente sfida con Federer

L'australiano ha annunciato sul suo profilo Twitter che non giocherà il match di quarti di finale contro Federer previsto alle 20

ATP IW: forfait Kyrgios, niente sfida con Federer

“Sfortunatamente oggi non potrò giocare a causa di un problema fisico. In questo momento crediamo sia un’intossicazione alimentare, e io prego che non si tratti di nulla di più grave. Dopo una notte di dolori e senza aver avuto modo di riposare non mi restano altre energie, e per giocare contro un campione come Roger ho bisogno di essere al meglio per avere delle chance. Non ho preso questa decisione alla leggera, sono questi i match per i quali noi ci alleniamo ma non sono in condizioni fisiche adeguate per scendere in campo. Sono molto dispiaciuto con i fan per questo, ma devo dare la priorità alla mia salute e spero che voi capirete. Voglio augurare buona fortuna a Roger per il resto del torneo e ringraziare tutti per il supporto che ho ricevuto finora al BNP Paribas Open. Tornerò sicuramente. Grazie.”

Con questo comunicato, rilasciato attraverso il suo profilo Twitter, il tennista australiano annuncia il ritiro dal torneo californiano, lasciando strada libera a Federer che potrà comodamente assistere all’altro quarto di finale in programma oggi: quello tra Nishikori e Sock. Imminente è stata la reazione dell’ex numero 1 del mondo che, sempre via Twitter, ha risposto al collega con un conciso “Hope you fell better.” Spero starai meglio.
Per Kyrgios questa è la prima sconfitta in carriera per walk-over, mentre allo svizzero era già capitato 10 volte di “vincere” un match in questo modo, di cui una proprio nei quarti di finale di Indian Wells, nel 2008, contro l’attuale direttore del torneo Tommy Haas.

 

Kyrgios forfait

CATEGORIE
TAG
Condividi