Yonex Power Cushion Eclipsion 2, le scarpe di Wawrinka

Confort, stabilità e durata sono le caratteristiche della scarpa Yonex Power Cushion Eclipson 2, un modello che migliora costantemente e che si rivolge ai tennisti esigenti

Yonex Power Cushion Eclipsion 2, le scarpe di Wawrinka

Stan Wawrinka pesa poco più di 80 kg e basa tutto il suo gioco sulla potenza dei colpi da fondocampo. Chiave di questa potenza è la stabilità dei suoi piedi a terra prima di impattare la pallina. Stan non potrebbe impattare così forte se non avesse quindi questi appoggi stabili, e quindi un’ottima scarpa, solida e robusta visto il peso dell’atleta ma ovviamente anche confortevole, perché il livello è quello dei professionisti. E la scelta di Stan, che veste Yonex dalla testa ai piedi, è ovviamente il meglio disponibile oggi sul mercato da parte della casa giapponese, ovvero il modello Power Cushion Eclipsion 2, e cioè la versione migliorata di una scarpa già ottima nella prima edizione. La scarpa è disponibile nel rosa scuro usato da Stan agli Australian Open, in giallo-blu navy e anche in un celeste scuro.

La tecnologia alla base di questa scarpa, che è quella che poi dà il nome alla stessa, si chiama Power Cushion, e consiste in tre strati sovrapposti per formare l’intersuola del tallone. I due esterni sono rigidi mentre quello centrale, molto ampio, è morbido. Questo nella parte del tallone perché nell’avampiede lo strato è unico per favorire la sensibilità. I due strati, quello in alto e quello in basso, assorbono gli urti nella misura di un 30% in più rispetto alla versione originale del Power Cushion. Assorbire gli urti vuol dire restituire energia all’atleta e questo avviene tramite lo strato centrale che torna rapidamente in posizione originare trasformando lo shock in energia, come una spugna (Yonex dichiara che un uovo lanciato da 7 metri di altezza sul Power Cushion rimbalza per 4 metri senza alcun danno). Fra le altre tecnologie implementate da Yonex su questo modello segnaliamo la Round Sole, ovvero una suola disegnata per facilitare il footwork, il gioco di gambe dell’atleta, e poi la Durable Skin, ovvero il rivestimento della parte superiore della scarpa, rinforzato per aumentarne la durata senza diminuire il comfort di gioco. Un’altra tecnologia usata ha il nome di Toe Assist Shape, e cioè la tomaia adattiva che si adatta alla forma del piede riducendo la possibilità di scivolamenti laterali del piede favorendo il supporto nei movimenti. La scarpa pesa poco più di 400 grammi circa per il numero 44.5, 28,5 centimetri.

 

In campo
La prima sensazione che proviamo è quella di una calzata avvolgente, che stringe il piede fin da subito cercando di modellarvisi attorno per eliminare qualsiasi effetto di scivolamento dello stesso all’interno della scarpa. C’è quindi una prima fase di assestamento della tomaia, specie se il vostro piede è a pianta larga. Dopo questo mini periodo di adattamento potrete concentrarvi su tutti i benefici di questa scarpa. La tomaia si rivela molto flessibile, offre un grande sostegno al piede specie quando si tratta di ripartire o quando si effettuano torsioni improvvise in seguito a repentini cambi di direzione. La suola ha un grip ottimo sul terreno e finalizza tutto il gran lavoro del Power Cushion, ovvero del sistema di ammortizzazione degli urti. Eccellente la protezione del tallone e della caviglia. Ai piedi il feeling è quello di assoluto comfort, di una calzata “alta” rispetto al terreno. I materiali che compongono la scarpa assicurano anche ottima traspirabilità. Ma quello che colpisce, la caratteristica di questa scarpa che rimane più impressa al termine del gioco, è la spinta che offre la scarpa subito dopo l’impatto con il terreno. È il Power Cushion il motore di questa spinta aggiuntiva, questa energia che torna utile dopo uno shock e che, unitamente al confort e alla sensazione di stabilità e protezione del piede, rende questa scarpa un ottimo prodotto.

tennisworld-logo-blue

9.2
OVERALL SCORE
Comfort: 9.0
Stabilità: 10.0
Ammortizzazione: 10.0
Estetica: 8.0
Durata: 9.0
Il giudizio finale non può che essere ottimo per questo modello che riesce a coniugare stabilità, protezione del piede e assorbimento degli urti. Questa è una scarpa che vi consentirà di tenere i piedi ben saldi a terra, e allora sì che potrete concentrarvi solo sugli impatti con la pallina.

CATEGORIE
TAG
Condividi