WTA Strasburgo, qualificazioni: Giorgi avanza salvando match point

L'azzurra supera a fatica la 17enne ucraina Dayana Yastremska. Ora la francese Myrtille Goerges (208 del mondo)

WTA Strasburgo, qualificazioni: Giorgi avanza salvando match point

Impiega quasi 3 Camila Giorgi per battere Dayana Yastremska, numero 321 del mondo, e con questo risultato raggiunge il secondo turno delle qualificazioni del torneo International di Strasburgo. La maceratese ha la meglio sulla giovane ucraina – che ha compiuto diciassette anni 4 giorni fa – con il punteggio di 6-7(1) 6-2 7-5 e nel decimo gioco del terzo set ha persino salvato un match point. Tuttavia c’è l’impressione che Yastremska non fosse al meglio delle sue condizioni fisiche, tant’è che a metà del secondo set è uscita dal campo per ricevere un trattamento dopo aver chiamato un medical time-out. La finalista di Wimbledon junior dello scorso anno, dopo aver impressionato con il suo gioco aggressivo e potente a Istanbul dove ha centrato la sua prima vittoria a livello WTA, oggi non è stata particolarmente brillante al servizio e i numeri parlano chiaro: 20 doppi falli a fronte di 7 ace sono un’enormità, mentre per Giorgi si registrano 2 ace e 8 doppi falli.

L’azzurra domani si giocherà un posto nel tabellone principale del torneo francese contro la giocatrice di casa Myrtilla Goerges, classe ’90 e numero 208 al mondo, che oggi in contemporanea ha battuto l’olandese Bibiane Schoof, anche lei in tre set. Tra le due non ci sono precedenti e questa è per Camila una grossa chance per entrare in un torneo che non disputa da tre anni e l’ultima volta, nel 2014, raggiunse i quarti di finale.

 

CATEGORIE
TAG
Condividi