Mondo Futures: bis in Italia per Collarini

A Padova l’argentino vince il suo secondo Futures italiano della stagione. Successo in doppio per Ocleppo e Vavassori

Mondo Futures: bis in Italia per Collarini
Andrea Collarini - Trofeo Città di Padova 2017 (foto Mario Papetti)

Huelva, Spagna F16 ($25.000) – A Huelva arrivano in fondo i due favoriti della vigilia, Attila Balazs (tds numero 1) e Ricardo Ojeda Lara (tds numero 3). Prima della finale entrambi i tennisti avevano perso il loro unico set nei quarti, l’ungherese contro David Vega Hernandez e lo spagnolo contro Jose Hernandez-Fernandez (tds numero 6). In finale vince Balazs con il punteggio di 6-3 1-6 7-5, per il numero 211 del mondo è il terzo singolare in stagione.

Risultato finale: [1] A. Balazs b. [3] R. Ojeda Lara 6-3 1-6 7-5

 

Namangan, Uzbekistan F4 ($25.000) – Il vincitore della scorsa settimana Sanjar Fayziev (tds numero 1) viene eliminato in semifinale da Dzmitry Zhyrmont (tds numero 4) con il punteggio di 7-5 6-1. Il bielorusso, al suo primo successo stagionale, ha poi superato in finale il russo Mikhail Fufygin 7-6(6) 6-3.

Risultato finale: [4] D. Zhyrmont b. Mikhail Fufygin 7-6(6) 6-3

Villa del Dique, Argentina F1 ($15.000) – Primo Futures argentino della stagione con un tabellone decisamente mediocre: le prime due teste di serie erano Tomas Lipovsek Puches (numero 427 del mondo) e Juan Pablo Varillas (numero 460 del mondo). Nella parte bassa arriva in fondo Oscar Jose Gutierrez, brasiliano numero 624 del mondo, il quale però perde contro l’argentino 6-2 7-6(2).

Risultato finale: [1] T. Lipovsek Puches b. O. Gutierrez 6-2 7-6(2)

Kiseljak, Bosnia Erzegovina F3 ($15.000) – Sfida tra under 21 per il Futures di Kiseljak: David Pichler (21 anni) e Rrzart Cungu (18 anni), arrivano in fondo battendo in semifinale rispettivamente Tomislav Brkic (tds numero 3) e Evan King (tds numero 2). Tra i due la spunta l’austriaco numero 5 del torneo con il punteggio di 3-6 6-3 6-4. Erik Crepaldi invece perde la finale di doppio contro la coppia dei balcani Nerman Fatic e Antun Vidak 6-4 2-6 10-4.

Risultato finale: [5] D. Pichler b. R. Cungu 3-6 6-3 6-4

Kiryat Shmona, Israele F9 ($15.000) – A Kiryat Shmona vince David Guez (tds numero 2), ma la vera notizia è che Edam Leshem (tds numero 1) perde al primo turno 4-6 6-2 7-5 contro Jaime Pulgar-Garcia. Guez ha superato in semifinale il connazionale Antoine Escoffier (tds numero 4) 7-5 6-4 e in finale l’irlandese Sam Barry (tds numero 3) con un doppio 7-5; per lui è il quarto titolo stagionale, il secondo in Israele.

Risultato finale: [2] D. Guez b. [3] S. Barry 7-5 7-5

Padova, Italia F16 ($15.000) – Seconda vittoria italiana dell’anno per Andrea Collarini (tds numero 3). L’argentino numero 304 del mondo durante il torneo ha perso un solo set nel primo match contro Viktor Galovic, poi non ha più perso un solo set. In finale contro Orlando Luz, Collarini vince con un doppio 6-4. Poteva essere una settimana albiceleste a Padova se non fosse stato per Julian Ocleppo e Andrea Vavassori: la coppia numero 2 del seeding ha superato in finale il duo argentino Franco Agamenone e Facundo Mena con il punteggio di 4-6 6-1 10-8.

Risultato finale: [3] A. Collarini b. O. Luz 6-4 6-4

Tokyo, Giappone F7 ($15.000) – Il diciannovenne Yosuke Watanuki vince il suo primo Futures stagionale giocando a Tokio un gran torneo: Watanuki ha superato ai quarti Shuichi Sekiguchi (tds numero 2) 6-4 5-7 6-0, in semifinale Yusuke Takahashi (tds numero 3) 6-2 6-3 e in finale Kento Takeuchi (tds numero 5) 4-6 6-1 6-4.

Risultato finale: Y. Watanuki b. K. Takeuchi 4-6 6-1 6-4

Gimcheon, Corea del Sud F2 ($15.000) – Daniel Nguyen (tds numero 1) fa due su due nei Futures sud coreani. Il ventiseienne statunitense vince facilmente tutti i match disputati eccetto i quarti contro Chan-Yeong Oh, al quale recupera il 6-2 del primo set vincendo 6-2 6-4 gli altri due parziali. In finale contro Jea Moon Lee, Nguyen supera il coreano per 6-3 6-4.

Risultato finale: [1] D. Nguyen b. J. Lee 6-3 6-4

Singapore, Singapore F3 ($15.000) – Ramkumar Ramanathan (tds numero 1) vince per la seconda settimana consecutiva a Singapore superando in finale Nicholas Hu con il punteggio di 7-6(4) 6-2. Uno dei favoriti per la vittoria finale, Dayne Kelly (tds numero 2) perde al primo turno contro il danese Benjamin Hannestad 1-6 6-2 6-2, battuto poi in semifinale da Hu 6-4 3-6 6-4.

Risultato finale: [1] R. Ramanathan b. N. Hu 7-6(4) 6-2

Hua Hin, Tailandia F1 ($15.000) – Le prime due teste di serie, Jose Statham e Finn Tearney, entrambi neozelandesi, arrivano in fondo nel primo Futures tailandese dell’anno. A vincere è il trentenne Statham che rimonta il primo parziale perso 6-4 con un doppio 6-1; per lui è il secondo torneo in stagione.

Risultato finale: [1] J. Statham b. [2] F. Tearney 4-6 6-1 6-1

Hammamet, Tunisia F22 ($15.000) – Frederico Ferreira Silva (tds numero 4) vince il suo secondo singolare in stagione battendo in finale Fabiano De Paula 6-4 6-4. De Paula in semifinale ha eliminato il favorito del torneo Goncalo Oliveira (tds numero 2) con il punteggio di 6-4 7-6(5).

Risultato finale: [4] F. Ferreira Silva b. F. De Paula 6-4 6-4

Istanbul, Turchia F22 ($15.000) – Continua il buon momento di forma di Hugo Dellien (tds numero 5) che nel primo Futures di Istanbul si aggiudica il terzo titolo stagionale in singolare e il primo di doppio. Il ventitreenne boliviano ha superato in finale Mario Vilella Martinez (tds numero 4) per 6-2 1-6 6-2. Male il numero 1 del tabellone Cem Ilkel, eliminato al primo turno 6-7(5) 6-3 6-3 da Eduard Esteve Lobato.

Risultato finale: [5] H. Dellien b. [4] M. Vilella Martinez 6-2 1-6 6-2

CATEGORIE
TAG
Condividi