Rafael Nadal salterà il Queen’s

Niente torneo di preparazione a Wimbledon per il campione di Parigi. Nadal ha comunicato di aver bisogno di un periodo di riposo

Rafael Nadal salterà il Queen’s

Rafael Nadal non giocherà sull’erba del Queen’s. Tramite un comunicato Facebook il recente vincitore del Roland Garros ha ufficializzato il suo forfait dal torneo di preparazione a Wimbledon per la necessità di prolungare il periodo di riposo dopo la lunga stagione su terra.

Mi dispiace molto annunciare che la prossima settimana non giocherò al Queen’s. È molto triste prendere questa decisione perché amo il Queen’s, ho vinto questo torneo nel 2008 e ogni volta che ho raggiunto la finale a Wimbledon è accaduto dopo aver giocato al Queen’s. Speravo di prendere qualche giorno di riposo e poi essere pronto per giocare, ma a 31 anni, dopo una lunga stagione su terra battuta e con tutte le emozioni del Roland Garros, e dopo essermi consultato con il mio staff e con i medici, ho deciso che il mio corpo ha bisogno di riposo se voglio essere pronto per giocare Wimbledon. Mi dispiace per tutti i miei tifosi in Gran Bretagna e per gli organizzatori del torneo. Spero di rivedervi al Queen’s il prossimo anno“.

 

Nadal ha giocato il Queen’s sei volte in carriera, l’ultima nel 2015 (sconfitta all’esordio contro Dolgopolov).

CATEGORIE
TAG
Condividi