La guida a Wimbledon femminile

Dopo Jelena Ostapenko al Roland Garros, a Wimbledon 2017 avremo un'altra vincitrice inattesa?

La guida a Wimbledon femminile
Karolina Pliskova, Petra Kvitova, Venus Williams, Garbiñe Muguruza, Jelena Ostapenko, Agnieszka Radwanska

Queste le quote alla vigilia del torneo (rilevate lunedì 26 giugno):

 

Sorprende innanzitutto la presenza di Belinda Bencic, ferma dopo l’operazione al polso, che sicuramente non giocherà.
Segnalo che la prima e la quarta favorita dei bookmaker, Pliskova e Konta, a Wimbledon non sono mai andate oltre il secondo turno: non so se ci sia mai stata una quotazione del genere per giocatrici con un curriculum così limitato nel torneo. In realtà una loro vittoria è del tutto plausibile, ma forse anche le particolari situazioni di Karolina e Johanna sono il sintomo della situazione fluida e sfuggente che stiamo vivendo alla vigilia degli ultimi Slam. Per questo non sottovaluterei la possibilità “Altro” a 21.

P.S. Come già in occasione dei precedenti Major, questa rubrica si ferma durante lo Slam. Ritornerà fra tre settimane, al termine di Wimbledon.
Buon torneo a tutti.

.

Appendice
WTA, i risultati nei tornei su erba degli ultimi 5 anni

1
2
3
4
CATEGORIE
TAG
Condividi