Federer mangia cinese: presenza a Shanghai confermata

Roger annuncia che giocherà il Masters 1000 asiatico, dal 7 al 15 di ottobre. Vorrà papparsi tutta la concorrenza anche stavolta?

Federer mangia cinese: presenza a Shanghai confermata

Se Wimbledon è il suo giardino e Cincinnati (da cui dovrebbe ripartire) il divano di casa, Roger Federer sembra intenzionato a fare di Shanghai la sua sala da pranzo. In un divertente video pubblicato sull’account Facebook ufficiale del Rolex Shanghai Masters, lo svizzero annuncia che sarà tra i partecipanti di questa edizione del 1000 asiatico, tenutosi per la prima volta nel 2009 e di cui fu campione nel 2014. Il breve spot lo vede seduto a tavola, intento a chiacchierare con la cameriera in cinese – tranquilli, ci sono i sottotitoli! A dimostrazione che un po’ lo mastica, oltre a mangiarlo…

 

 

Sul menu e sulla polo bianca di Federer compare anche il nuovo logo del torneo, dalla forma identica a quello del torneo di Montecarlo (anch’esso sponsorizzato dalla Rolex). L’immagine al centro raffigura il tetto a forma di magnolia del campo principale del Qizhong Tennis Center, l’impianto che ospita l’evento. Il logo precedente, a forma di scudo arrotondato, veniva utilizzato dal 2002, anno in cui Shanghai ospitava la Masters Cup di fine stagione. Dopo il titolo conquistato tre anni fa, Federer è stato eliminato a sorpresa da Albert Ramos-Viñolas al primo turno nel 2015 e ha saltato la scorsa edizione per infortunio.

CATEGORIE
TAG
Condividi