Mondo Futures: doppietta azzurra a Gubbio e Sharm

Due finali italiane a Gubbio: in doppio Di Nicola/Portaluri battono Balzerani/Dalla Valle, in singolare Bonadio supera Rondoni. Per Frigerio prima vittoria stagionale in Egitto

Mondo Futures: doppietta azzurra a Gubbio e Sharm
Riccardo Bonadio (foto Francesco Panunzio)

Yinchuan, Cina F13 ($25.000) – I due under 21 Sora Fukuda (tds numero 6) e Zhizhen Zhang arrivano in finale al tredicesimo Futures cinese del 2017. I due tennisti hanno battuto in semifinale rispettivamente Fajing Sun (tds numero 1) 6-4 2-6 6-3 e Hiroyasu Ehara (tds numero 4) 6-3 7-5. In finale il nipponico ha avuto la meglio sul cinese, vittorioso in Cina due settimane fa, con il punteggio di 6-3 7-5.

Risultato finale: [6] S. Fukuda b. Z. Zhang 6-3 7-5

 

Brno, Repubblica Ceca F6 ($25.000) – Luglio in crescendo per Juan Pablo Ficovich (tds numero 5), il ventenne argentino vince a Brno dopo che nelle settimane precedenti aveva centrato una semifinale e una finale in Belgio. Ficovich ha battuto in semifinale il numero 1 Vaclav Safranek 6-4 6-4 e in finale il favorito del torneo Jan Mertl (tds numero 2) 7-5 6-4.

Risultato finale: [5] J. Ficovich b. [2] J. Mertl 7-5 6-4

Kassel, Germania F8 ($25.000 + H) – Non vinceva un torneo di singolare dal 2014 Jurgen Zopp, anno in cui si aggirava intorno alla posizione numero 150 del ranking ATP. Oggi il ventinovenne estone è numero 480, con alle spalle metà stagione in cui ha giocato appena una ventina di match di tabellone. A Kessel però Zopp riesce a vincere perdendo un solo set (nei quarti contro Heyman), in finale ha battuto Jan Choinski con il punteggio di 6-3 6-2.

Risultato finale: J. Zopp b. J. Choinski 6-3 6-2

Dublino, Irlanda F1 ($25.000) – A Dublino il primo Futures dell’isola viene vinto da Tom Farquharson, venticinquenne britannico alla prima vittoria stagionale. Farquharson ha battuto nel secondo turno il numero 2 Sam Barry 4-6 7-6(2) 6-4 e in semifinale Yannick Jankovits 7-6(7) 6-2. In finale ha poi battuto il connazionale Ryan James Storrie con un comodo 6-4 6-1.

Risultato finale: T. Farquharson b. R. Storrie 6-4 6-1

Denia, Spagna F22 ($25.000) – Non aveva vinto un solo match di tabellone in tutto il 2017 Javier Barranco Cosano, ne infila cinque consecutivi a Denia e vince il suo primo torneo in singolare della carriera. In semifinale il diciottenne spagnolo ha battuto in rimonta il numero 2 del seeding Ivan Gakhov 4-6 6-4 6-0 mentre in finale ha superato agevolmente Juan Lizariturr con il punteggio di 6-1 6-4.

Risultato finale: J. Barranco Cosano b. J. Lizariturry 6-1 6-4

Istanbul, Turchia F26 ($25.000) – Seconda vittoria consecutiva in Turchia per Geoffrey Blancaneaux (tds numero 6). Il giovane transalpino visti i recenti risultati era tra i favoriti del Futures di Istanbul e ha mantenuto le promesse vincendo agevolmente i primi quattro match del torneo. Solo in finale contro il brasiliano Bruno Sant’Anna (tds numero 3) Blancaneaux ha perso un set al tie-break, per poi aggiudicarsi il match vincendo 6-4 6-2 gli altri due parziali.

Risultato finale: [6] G. Blancaneaux b. [3] B. Sant’Anna 6-7 (8) 6-4 6-2

Champaign, Stati Uniti F24 ($25.000) – Dominik Koepfer (tds numero 3) vince il suo primo torneo stagionale, secondo in carriera, battendo in rimonta il favorito della vigilia Jose Statham (tds numero 2) con il punteggio di 6-7(5) 6-2 7-5. Dei tanti statunitensi in tabellone il migliore è stato il diciannovenne Brandon Holt, il quale ha perso in semifinale contro Statham 6-3 6-7(5) 6-3

Risultato finale: [3] D. Koepfer b. [2] J. Statham 6-7(5) 6-2 7-5

Wels, Austria F3 ($15.000) – È andato vicino alla vittoria del suo primo Futures in carriera il diciannovenne Matthias Haim. L’austriaco numero 1675 del ranking è riuscito ad arrivare in finale partendo dalle qualificazioni e battendo nel corso del torneo il numero 3 Sami Reinwein e 6 Viktor Durasovic. In finale contro lo slovacco Filip Horansky (tds numero 1), Haim cede con un doppio 6-3; per Horansky si tratta del secondo singolare in stagione dopo quello conquistato in Gran Bretagna.

Risultato finale: [1] F. Horansky b. [Q] M. Haim 6-3 6-3

Knokke, Belgio F5 ($15.000) – Il numero 588 del ranking ATP Maxime Tabatruong (tds numero 3) vince il Futures di Knokke superando in finale Julien Dubail (tds numero 5), ritiratosi sul 5-0 per il francese. Il numero 1 del seeding Jonas Merckx ha perso ai quarti di finale contro il connazionale Jolan Cailleau con un netto 6-2 6-1, mentre l’altro favorito Mick Lescure (tds numero 2) è uscito al secondo turno per mano di Louis Chaix con il punteggio di 1-6 7-6(4) 6-3.

Risultato finale: [3] M. Tabatruong b. [5] J. Dubail 5-0 rit.

Valladupar, Colombia F1 ($15.000) – Nella prima metà della stagione Daniel Elahi Galan (tds numero 2) ha provato a imporsi nel circuito Challenger, partendo quasi sempre dalle qualificazioni, con risultati più che modesti. Sceso nei Futures, il colombiano ha riportato subito la prima vittoria stagionale battendo in finale Christopher Diaz-Figueroa con il punteggio di 6-3 7-5.

Risultato finale: [2] D. Galan b. C. Diaz-Figueroa 6-3 7-5

Sharm e Sheikh, Egitto F21 ($15.000) – Lorenzo Frigerio (tds numero 1) vince a Sharm el Sheikh il suo terzo Futures in carriera, battendo in finale il qualificato Julian Cash con il punteggio di 6-4 6-3. Frigerio ha perso in tutto il torneo un solo set ella semifinale contro il tunisino Anis Ghorbel (tds numero 4), nell’occasione il tennista italiano ha dovuto recuperare il primo parziale perso 6-4. Buono anche il torneo di Andrea Vavassori (tds numero 3) eliminato solamente in semifinale da Cash con un doppio 6-4.

Risultato finale: [1] L. Frigerio b. [Q] J. Cash 6-4 6-3

Uriage, Francia F16 ($15.000) – Alexandre Muller (tds numero 1) batte in finale il connazionale e compagno di doppio (vinto) Corentin Denolly (tds numero 5) con il punteggio di 5-7 7-6(1) 6-4. Per il ventenne numero 325 del ranking è il secondo Futures stagionale dopo quello vinto in Polonia. Ma il francese più atteso era un altro, il diciottenne Corentin Moutet (tds numero 2), il quale ha fatto percorso netto fino alla semifinale persa contro Denolly per 4-6 6-4 7-6(1).

Risultato finale: [1] A. Muller b. [5] C. Denolly 5-7 7-6(1) 6-4

Telavi, Georgia F3 ($15.000) – Kirill Kivattsev vince singolare e doppio del terzo Futures georgiano. Il russo ha battuto in semifinale il vincitore della scorsa settimana Tomislav Jotovski (tds numero 7) 6-2 6-3 e in finale Nerman Fatic (tds numero 3) con il punteggio di 7-6(4) 7-6(6).

Risultato finale: [Q] K. Kivattsev b. [3] N. Fatic 7-6(4) 7-6(6)

Gubbio, Italia F22 ($15.000) – A Gubbio finali tutte italiane sia in singolare, sia in doppio. Nel singolare Riccardo Bonadio (tds numero 2) batte Pietro Rondoni (tds numero 7) 6-3 7-6(2) vincendo il suo secondo Futures stagionale, mentre nel doppio i numero 3 del seeding Gianluca Di Nicola e Giorgio Portaluri hanno battuto i numero 4 Riccardo Balzerani ed Enrico Dalla Valle con un doppio 6-2. Per il giovane Di Nicola è il primo doppio in carriera.

Risultato finale: [2] R. Bonadio b. [7] P. Rondoni 6-3 7-6(2)

Vilnius, Lituania F1 ($15.000) – Il numero 1083 del ranking Ronald Slobodchikov (tds numero 8) vince il suo primo Futures in carriera superando in finale Christian Hirschmueller (tds numero 4) con il punteggio di 6-3 7-6(4). Il ventitreenne russo era al suo quarto torneo in stagione dopo i tre Futures giocati in Polonia nei quali aveva perso sempre al secondo turno. Rimane ancora a secco di vittorie in singolare Laurynas Grigelis: il lituano allenato da Fabio Goretti ha perso al secondo turno contro il numero 1559 del ranking Patrik Brydolf con il punteggio di 6-3 7-6(5).

Risultato finale: [8] R. Slobodchikov b. [4] C. Hirschmueller 6-3 7-6(4)

Tangeri, Marocco F1 ($15.000) – A Tangeri i vincitori del doppio Juan Manuel Benitez Chavarriaga (tds numero 2) e Raleigh Smith (tds numero 3) si sono contesi il titolo di singolare dopo che hanno eliminato in semifinale rispettivamente Manuel Guinard (tds numero 4) 7-5 6-4 e Fernando Bogajo 6-4 4-6 6-2. Nella finale ha vinto il colombiano al suo secondo torneo giocato in stagione con il punteggio di 6-2 7-6(2).

Risultato finale: [2] J. Benite Chavarriaga b. [3] R. Smith 6-2 7-6(2)

Mragowo, Polonia F6 ($15.000) – Il trentatreenne polacco Adam Chadaj vince a distanza di nove anni un torneo di singolare. Partito dalla qualificazioni, Chadaj ha superato al primo turno il numero 2 del tabellone Johan Nikles, ritiratosi quando era sotto nel punteggio 6-0 3-0, e in semifinale Colin Van Beem (tds numero 4) per 6-2 6-1. In finale ha incontrato Richard Gabb, anch’esso partito dalle qualificazioni, battendolo agevolmente 6-1 6-3.

Risultato finale: [Q] R. Gabb b. [Q] A. Chadaj

Idanha a Nova, Portogallo F12 ($15.000) – Lucas Catarina (tds numero 8) conquista la prima vittoria in carriera e lo fa battendo alcuni tra i favoriti per la vittoria finale del Futures di Idanha a Nova. Ai quarti Catarina ha battuto Antoine Escoffier (tds numero 4) 6-3 6-4 e in semifinale il favorito Alex De Minaur (tds numero 1) 7-6(3) 1-6 6-4. In finale contro David Perez Sanz (tds numero 6), Catarina ha vinto con un doppio 6-4.

Risultato finale: [8] L. Catarina b. [6] D. Perez Sanz 6-4 6-4

CATEGORIE
TAG
Condividi