Cincinnati, qualificazioni: Fabbiano, Giorgi e Schiavone avanti

Passano al secondo turno tutti e tre gli azzurri impegnati nei tabelloni di qualificazione del Western & Southern Open

Cincinnati, qualificazioni: Fabbiano, Giorgi e Schiavone avanti

Le qualificazioni del torneo di Cincinnati, sia in campo maschile che femminile, sono tra le più difficili dell’intera stagione, con un cut-off sempre molto alto e, di conseguenza avversari insidiosi fin da subito. I nostri tre tennisti in gara sono però partiti con il piede giusto vincendo i loro rispettivi incontri di primo turno.

Tra gli uomini Thomas Fabbiano, testa di serie n.11 del tabellone cadetto, ha confermato gli onori del pronostico battendo il croato Nikola Metkic con il punteggio di 7-5 6-4 in un’ora e 32 minuti di gioco. Al secondo turno, il 28enne tennista pugliese affronterà l’americano Mitchell Krueger, che a sorpresa all’esordio ha eliminato in rimonta (2-6 6-4 6-2) il tunisino Malek Jaziri, settimo favorito del seeding. Non ci sono precedenti tra i due.

 

La qualità del tabellone è dimostrata anche dall’intrigante match di primo turno tra il 19enne talento russo Andrey Rublev, trionfatore recentemente ad Umago, e l’imprevedibile lettone Ernests Gulbis. L’ha spuntata quest’ultimo con un pesante 6-2 6-4. Al prossimo turno, Gulbis si troverà di fronte un altro tennista russo ma ben più navigato, il “colonnello” Mikhail Youzhny. Passano al secondo turno anche Joao Sousa, Janko Tipsarevic e Alexandr Dolgopolov tra gli altri.

Tornando a Casa Italia ma spostandoci al femminile, Camila Giorgi si è imposta sulla giapponese Misa Eguchi con lo score di 7-6 6-3 in un’ora e mezza di gioco. Ora però la 25enne tennista italo-argentina è attesa da un match ben più probante per l’accesso al main draw contro la slovacca Magdalena Rybarikova, semifinalista a Wimbledon in questa stagione. Rybarikova, nel big match di questo primo turno di qualificazioni, si è sbarazzata con un netto 6-4 6-1 della tedesca Andrea Petkovic. La slovacca si è nettamente aggiudicata l’unico precedente giocato contro Camila, sempre sul cemento, in occasione della semifinale del torneo di New Haven nel 2014.

Il tris azzurro è completato dalla leonessa Francesca Schiavone, la quale, dopo aver perso il set al tiebreak, ha inflitto un 6-2 6-1 alla 24enne statunitense Nicole Gibbs. Al turno decisivo la 37enne milanese sfiderà la serba Aleksandra Krunic, che sempre rimontando un set di svantaggio, ha estromesso dal torneo la rumena Sorana Cirstea, testa di serie n.6. Parità sul 1 a 1 negli scontri diretti ma Krunic ha vinto quello che si è disputato sul veloce, nel turno decisivo delle qualificazioni di Brisbane a gennaio. Si qualificano al secondo turno anche  altre giocatrici di alto profilo come Donna Vekic, Monica Puig e Ashleigh Barty.

Di seguito i tabelloni maschili e femminili aggiornati con tutti i risultati:

CATEGORIE
TAG
Condividi