US Open: l’USTA Sportmanship Award 2017 a Kvitova e del Potro

Il sesto "Premio Sportività" annuale istituito dalla USTA è stato assegnato a Petra Kvitova e Juan Martin del Potro. Un riconoscimento alle loro qualità umane e sportive

US Open: l’USTA Sportmanship Award 2017 a Kvitova e del Potro

La USTA ha annunciato oggi i vincitori della sesta edizione annuale dello “Sportmanship Award”. I premiati sono stati la ceca Petra Kvitova (arrivata ai quarti di finale sconfiggendo Garbine Muguruza, prima di cedere a Venus Williams) e l’argentino Juan Martin del Potro (semifinalista, autore dell’eliminazione di Roger Federer, e in campo domani contro Rafa Nadal), come riconoscimento al comportamento e alla sportività esemplari tenuti durante i tornei delle US Open Series, e qui a Flushing Meadows.

I criteri per l’ammissione al premio sono l’aver partecipato ad almeno due tornei delle US Open Series, durante l’estate sul cemento americano, e ovviamente allo US Open in corso. La motivazione delle scelte, quest’anno, è stata che “Petra e Juan Martin non ci hanno solo colpito per i loro brillanti risultati“, ha dichiarato la Presidente USTA Katrina Adamsma anche e soprattutto per le loro storie personali, l’incredibile ritorno di Petra dopo l’aggressione, e il modo in cui Joan martin  ha saputo conquistarsi l’affetto e il sostegno del pubblico. Siamo noi a essere onorati di poter premiare atleti tanto ammirevoli. Lo spirito di questo comitato è premiare la sportività e il “fair play”, prima ancora delle vittorie sul campo“.

 

I vincitori delle passate edizioni sono stati Angelique Kerber e Kei Nishikori (2016), Venus Williams e Kevin Anderson (2015), Roger Federer e Caroline Wozniacki (2014), Li Na e David Ferrer (2013), e Bob e Mike Bryan con Samantha Stosur (2012). I componenti del comitato, ex giocatori e giornalisti di prestigio, sono Todd Martin, Lars Rosene, Jon Vegosen, Mary Carillo, Mary Joe Fernandez, Chanda Rubin, Joel Drucker, Matt Cronin, e l'”Hall Of Famer” (e ospite fisso dei video di commento del direttore Ubaldo Scanagatta) Steve Flink.

CATEGORIE
TAG
Condividi