Uno splendido abbraccio

Il torneo non è ancora finito ma abbiamo già l'abbraccio migliore di questa edizione. E forse dell'anno (anche se quello di Mirka e Roger...)

Uno splendido abbraccio

Quando al termine dell’Australian Open Roger Federer aveva abbracciato sua moglie Mirka per festeggiare il suo 18esimo Slam, si erano sciolti i cuori di tutti, forse anche dei detrattori più incalliti dello svizzero e dei nadaliani più convinti.

Il circuito WTA ha voluto sfidare quel bellissimo momento proponendo un abbraccio altrettanto carico di significati. Sloane Stephens e Madison Keys, grandi amiche prima che avversarie nella finale dell’US Open 2017, si sono salutate così a fine match.

 

CATEGORIE
TAG
Condividi