Il Miami Open potrebbe cambiare casa nel 2019

Ancora un anno a Key Biscane e poi il torneo dovrebbe trasferirsi all’Hard Rock Stadium, impianto che ospita le partite di football dei Miami Dolphins

Il Miami Open potrebbe cambiare casa nel 2019

Dal 2019 il Miami Open potrebbe lasciare la sua sede storica di Crandon Park, sull’isola di Key Biscane, poco a largo della popolosa città della Florida, e giocarsi all’Hard Rock Stadium, casa dei Miami Dolphins, la locale franchigia di football americano. Infatti, dopo alcuni mesi di trattative, la IMG, agenzia di marketing che detiene i diritti del torneo, e Stephen Ross, proprietario dei Dolphins e dell’impianto, sembrano essere molto vicine ad un accordo a riguardo, anche se manca ancora l’ufficialità. A confermarlo al Miami Herald è stato anche lo stesso sindaco di Key Biscane, Mayra Peña Lindsay.

IMG ha cominciato a cercare altre sedi per l’evento quando è diventato chiaro che, per motivi legali, il suo piano di investimenti da 50 milioni di dollari per la costruzione di un nuovo grandstand e altre strutture a Crandon Park, non sarebbe stato realizzabile. Curiosamente le stesse norme hanno costretto il presidente Donald Trump, durante la campagna elettorale, a ritirare la sua offerta per la ristrutturazione di un campo da Golf nell’area. A marzo Ross si è fatto avanti per ospitare il torneo, forte anche di un accordo con le autorità locali per ospitare grandi eventi sportivi nel suo impianto, ed è cominciata la trattativa. Pare che l’ATP abbia già dato il suo benestare al trasferimento.

 

L’Hard Rock Stadium è stato inaugurato nel 1987 e sostanzialmente rinnovato nel 2014. Ha una capienza di 65326 posti a sedere. Oltre ad essere lo stadio dei Dolphins, è anche la casa della squadra universitaria della University of Miami, gli Hurricanes. In passato ha ospitato 5 edizioni del Superbowl (1988, 1994, 1999, 2007, 2010) e due World Series di Baseball (1997 e 2003), quando ci giocavano i Marlins, la squadra di MLB di Miami. Nel 2012 è stato anche la sede dell’annuale edizione di Wrestlemania, il più importante evento di Wrestling della WWE. Eventualmente, in occasione del Miami Open, si trasformerà in uno stadio del tennis, con i campi secondari e tutte le strutture necessarie allo svolgimento del torneo che saranno costruite nell’area adiacente.

CATEGORIE
TAG
Condividi