Caroline Garcia si ritira da Tianjin e chiede una WC a Mosca

Caroline Garcia si ritira da Tianjin (niente super-sfida con Sharapova) e punta alle Finals, aspettando una wild card da Mosca

Caroline Garcia si ritira da Tianjin e chiede una WC a Mosca

Fresca della trionfante tournée asiatica, la n. 1 di Francia Caroline Garcia ha deciso di non disputare il torneo di Tianjin – al via quest’oggi – e ha invece richiesto una wild card per il Premier di Mosca, ultimo evento della stagione femminile prima delle WTA Finals di Singapore.

Impressionante lo sprint finale di Caroline che, soltanto due settimane fa, era n. 20 del mondo e grazie ai trofei di Wuhan e Pechino quest’oggi è n.9 WTA e n.8 nella Race, virtualmente qualificata alle Finals. Tuttavia, per avere la certezza di qualificarsi, deve puntare sulla partecipazione a Mosca; nessun risultato a Tianjin le avrebbe garantito di chiudere la contesa ed è probabilmente questo il motivo principale che l’ha spinta a rinunciare al torneo. Ci sono infatti soltanto 185 punti che la separano da Konta, che con una finale a Mosca potrebbe effettuare il contro-sorpasso. Sperando per la regolarità del rush finale che entrambe scendano in campo a Mosca (la britannica ha problemi fisici, la francese non ha ancora una WC e si sottoporrà a esami di controllo a causa del recente dolore alla coscia e al problema alla schiena), sarà lì che verrà deciso l’ultimo posto ancora disponibile per volare a Singapore.

 

“Caro” ha vinto 11 match in 14 giorni ed è la terza giocatrice dell’anno ad aggiudicarsi due tornei di fila – la prima del 2017 a vincere, uno dopo l’altro, due Premier – dopo Elina Svitolina e Anastasia Pavlyuchenkova. Al primo turno a Tianjin Garcia (che era n.1 del seeding) avrebbe dovuto affrontare Maria Sharapova, che invece se la vedrà con la Begu (tds n. 9) subentrata al posto della francese, mentre la cinese Han entra in tabellone come lucky loser.

Nel frattempo, a Tianjin, tutti i match di giornata in singolare sono stati cancellati a causa della pioggia. Si è completato un solo match di doppio (Bondarenko/Kudryavtseva hanno battuto Davis/McHale) e tutto il resto confluirà nel super-programma di domani.

CATEGORIE
TAG
Condividi