Mondo Futures: secondo successo in Tunisia per Baldi

Bis dell'azzurro ad Hammamet. A Santa Margherita di Pula, Di Nicola si arrende in finale a Moutet (6-1 6-0). Titolo di doppio alla coppia Trusendi/Vavassori

Mondo Futures: secondo successo in Tunisia per Baldi
Filippo Baldi (foto Francesco Peluso - Makers)

Nevers, Francia F22 ($25.000 + H) – Benjaming Bonzi (2) vince per la prima volta un singolare in Francia. Per il ventunenne di Nimes quello di ieri è stato il terzo Future in stagione, una vittoria che gli consente di avvicinarsi al suo best ranking in carriera (188). Bonzi in semifinale ha battuto il connazionale David Guez (4) per 7-6(5) 6-4, mente in finale gli sono serviti tre set per avere la meglio su Marek Jaloviec (5), 6-2 3-6 7-5 il punteggio.

Risultato finale: [2] B. Bonzi b. [5] M. Jaloviec 6-2 3-6 7-5

 

Toowoomba, Australia F6 ($25.000) – Andrew Harris vince in rimonta la semifinale contro il connazionale Maverick Banes (5) con il punteggio di 2-6 6-4 7-6(3) e va in finale a Toowoomba, dove trova Jason Kubler, vittorioso 6-2 7-5 su Dayne Kelli (3). Tra i due australiani ha la meglio il ventitreenne di Melbourne, che non vinceva un torneo dal 2013, con il punteggio di 6-4 6-0.

Risultato finale: A. Harris b. J. Kubler 6-4 6-0

Santa Margherita di Pula, Italia F32 ($25.000) – Niente prima vittoria stagionale per Gianluca Di Nicola: il ventunenne numero 665 del ranking ATP arriva in finale del Future sardo battendo in rimonta 4-6 7-5 6-3 il belga Christopher Heyman (5) ma contro il giovane talento Corentin Moutet (1) perde nettamente con il punteggio di 6-1 6-0. Nel torneo di doppio Walter Trusendi e Andrea Vavassori arrivano in finale come coppia numero 1 del tabellone battendo in semifinale 6-4 6-7(5) 10-7 Omar Giacalone e Jacopo Stefanini (3). Contro Hunter Johnson e Yates Johnson la coppia italiana ha vinto in due set, 7-6(3) 6-3.

Risultato finale: [1] C. Moutet b. G. Di Nicola 6-1 6-0

Falun, Svezia F4 ($25.000) – Seconda vittoria consecutiva in Svezia per il ventunenne Tallon Griekspoor (4). L’olandese batte in finale il numero 1 del tabellone Jurgen Zopp, tennista che sta vivendo un gran momento di forma, con il punteggio di 6-4 6-1. Questo per Griekspoor è il terzo Future in singolare della stagione.

Risultato finale: [4] T. Griekspoor b. [1] J. Zopp 6-4 6-1

Santa Cruz, Bolivia F3 ($15.000) – Ancora Hugo Dellien (1). A Santa Cruz il boliviano vince il suo settimo torneo stagionale e secondo consecutivo, battendo in finale il cileno Juan Carlos Saez. Dellien in semifinale ha battuto 6-1 6-4 Felipe Mantilla, mentre in finale ha avuto la meglio su Saez con il punteggio di 6-4 6-2

Risultato finale: [1] H. Dellien b. J. Saez 6-4 6-2

Sharm el Sheikh, Egitto F28 ($15.000) – Questa settimana si è fermato al secondo turno il Youssef Hossam (1) il tennista egiziano che nelle ultime settimane ha spadroneggiato nei Futures di Sharm el Sheikh. In finale sono arrivati Viktor Durasovic (7) e Tomas Papik (6), entrambi vittoriosi in semifinale con il punteggio di 6-3 7-6(4): il norvegese contro Jan Mertl (4), il ceco contro David Perez Sanz (8). Il successo è andato a Durasovic con il punteggio di 2-6 6-3 7-5, per il ventenne questo è il primo successo in singolare della stagione.

Risultato finale: [7] V. Durasovic b. [6] T. Papik 2-6 6-3 7-5

Idanha a Nova, Portogallo F21 ($15.000) – Il numero 1 del seeding Joao Monteiro vince il suo quinto Future singolare dell’anno battendo in finale lo svizzero Raphael Baltensperger (8) con il punteggio di 3-6 6-4 6-3. Erik Crepaldi e Darko Jandric (2) vincono il doppio superando in finale i numeri 3 del seeding Jaime Pulgar-Garcia e Pablo Vivero Gonzalez in due set, 7-6(3) 6-2 il punteggio.

Risultato finale: [1] J. Monteiro b. [8] R. Baltensperger 3-6 6-4 6-3

Melilla, Spagna F32 ($15.000) – Prima vittoria stagionale per il ventiseienne canadese Steven Diaz (1). Senza perdere un set in tutto il torneo, Diaz si è sbarazzato in semifinale di Pascal Brunner (6) per 6-1 6-4 e in finale ha battuto nettamente 6-2 6-0 contro Miguel Semmler (7).

Risultato finale: [1] S. Diaz b. [7] M. Semmler 6-2 6-0

Nonthaburi, Tailandia F7 ($15.000) – Wishaya Trongcharoenchaikul vince in casa il suo primo Future singolare in carriera. Il ventiduenne numero 579 del mondo ha superato in finale Nicholas Hu con il punteggio di 6-2 6-4. Buon torneo per Riccardo Balzerani, il diciottenne italiano è arrivato fino alla semifinale, persa al terzo set 6-1 6-7(5) 7-6(3) contro lo statunitense.

Risultato finale: W. Trongcharoenchaikul b. N. Hu 6-2 6-4

Hammamet, Tunisia F29 ($15.000) – Vinto ad Hammamet il suo primo Future in carriera, Filippo Baldi (8) si è preso una settimana di riposo. Tornato in campo, sempre in Tunisia, il tennista milanese si è ripetuto. In semifinale Baldi ha battuto nettamente 6-3 6-1 il numero 1 del seeding Frederico Ferreira Silva e in finale il tennista di casa Aziz Dougaz con il punteggio di 5-7 6-4 6-3.

Risultato finale: [8] F. Baldi b. A. Dougaz 5-7 6-4 6-3

Antalya, Turchia F37 ($15.000) – Alessandro Petrone (5) viene fermato in semifinale da Mate Delic (7), il tennista croato si impone sul ventiseienne allenato da Stefano Pescosolido per 7-5 6-3. Delic in finale però non può festeggiare il ritorno alla vittoria in un Future perché in finale si fa sorprendere da Peter Torebko, ventinovenne tedesco numero 664 del mondo, il quale si aggiudica il torneo con un doppio 6-2.

Risultato finale: Torebko b. [7] M. Delic 6-2 6-2

CATEGORIE
TAG
Condividi