Sharapova: promessa mantenuta, eccola a Porto Rico con Puig

La siberiana ha raggiunto Porto Rico con i beni di prima necessità acquistati grazie alla raccolta fondi

Sharapova: promessa mantenuta, eccola a Porto Rico con Puig
Maria Sharapova e Monica Puig a Porto Rico (foto via Twitter, @MariaSharapova)

Maria Sharapova ha sempre sostenuto la battaglia di Monica Puig, colpita e scossa dal tremendo bisogno di aiuto della sua terra, Porto Rico, dopo i disastri causati dall’uragano Maria. La siberiana decise subito di devolvere alle vittime dell’urugano gli introiti di Sugarpova.com e inoltre promise a Puig di tornare con lei in quella terra che l’aveva già ospitata un anno prima, proprio per un’esibizione con la medaglia d’oro di Rio 2016.

Quel giorno è arrivato: le due campionesse nella giornata di ieri sono state ospiti di un accampamento della Croce Rossa americana per distribuire viveri e beni di prima necessità.  Un sostegno concreto: “Sono in giro per il mondo da parecchie settimane – scrive Masha su Instagram – ma non ho mai pensato che ci fosse posto migliore dove andare oggi. Stiamo distribuendo i beni che abbiamo acquistato tramite la raccolta fondi. Le piccole cose fanno una grande differenza quando gli sforzi sono così ammirevoli. Con noi abbiamo stufe per cucinare, il propano per alimentarle, radio, lampade a energia solare. Purtroppo ovunque guardiamo vediamo pali dell’elettricità troncati nel mezzo, incredibile pensare che l’80% della popolazione sia ancora senza luce”.

Sempre dai social anche i ringraziamenti da parte di Puig: “Maria, ancora una volta non posso ringraziarti abbastanza per tutto il tuo aiuto. Grazie per il tuo amore, la tua amicizia e il tuo sostegno durante questo periodo. Hai sicuramente un cuore enorme e un’anima. Insieme abbiamo aiutato la vita di migliaia di persone oggi e questo è solo l’inizio! Puerto Rico tornerà ancora più forte dopo questo! Grazie per averci aiutato a dare speranza e sorriso a questa gente!”.

CATEGORIE
TAG
Condividi