Sport e solidarietà: Nutriti di emozioni a Macerata

Il 4 novembre al Teatro Don Bosco si terrà l’evento formativo-motivazionale "Nutriti di emozioni" a supporto del progetto “I Fuori Classe”, che finanzia l’attività sportiva di bambini di famiglie con difficoltà economica. Ubitennis è tra i media partner dell’evento

Sport e solidarietà: Nutriti di emozioni a Macerata

Stavolta non parliamo di tennis giocato, di risultati, di tornei ATP e WTA. Ma di solidarietà. Parliamo del progetto “I Fuori Classe”, nato da un’idea di Antonio Quaranta, imprenditore della provincia di Macerata, il cui obiettivo è finanziare la pratica sportiva ai bambini tra i 6 ed i 13 anni che vivono in condizioni economiche critiche e che quindi devono rinunciare a fare dello sport. Il presupposto dell’iniziativa è che lo sport è fondamentale per lo sviluppo di un individuo e dovrebbe essere un diritto garantito a tutti. Per ogni bambino supportato vengono investiti mediamente 500 Euro a stagione, per spesarlo della quota di iscrizione, delle visite mediche, dell’abbigliamento sportivo e delle altre necessità. Le famiglie non hanno oneri se non il piacere di tifare per i loro bambini. Il progetto è interamente autofinanziato attraverso finanziatori diretti (ad esempio, imprenditori che devolvono una parte dei loro ricavi), eventi organizzati (spettacoli teatrali, feste della solidarietà, eventi sportivi, ecc.), donazioni dirette di persone fisiche, associazioni e imprese.

Per dare ancora più visibilità all’iniziativa è stato organizzato l’evento formativo-motivazionale “NUTRITI DI EMOZIONI”, che si svolgerà al Teatro Don Bosco di Macerata il 4 novembre dalle ore 17.00 alle 19.30. La manifestazione, patrocinata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Macerata, vede tra i media partner anche la nostra testata. Sul palco del teatro della cittadina marchigiana si alterneranno artisti, sportivi, mental coach, giornalisti e altri ospiti, con la finalità di ispirare e motivare gli spettatori presenti alla pratica sportiva e a sostenere il progetto. Saliranno sul palco:

 
  • Simona Atzori – Ballerina, pittrice e motivatrice
  • Paolo Principi – Ginnasta della Nazionale Italiana
  • Roberto Martini – Ultramaratoneta e Runner Coach
  • Giammarco D’Orazio – Mental Coach, formatore e ideatore del progetto TeenLab
  • Luca Corsolini – Giornalista sportivo, docente ed esperto di comunicazione sportiva
  • Tra gli ospiti anche la Poderosa Montegranaro, squadra militante nel campionato di Serie A2 di pallacanestro

Oltre all’evento principale si terranno anche delle iniziative collaterali. Sempre sabato 4 novembre, si svolgerà un workshop sulla comunicazione efficace tra adulti e bambini, tenuto da Giammarco D’Orazio. Domenica 5 novembre la piscina comunale di Macerata devolverà tutto l’incasso al progetto e chi andrà a nuotare riceverà anche un omaggio da parte di ARENA, sponsor dell’evento.

Se siete dalle parti di Macerata sabato 4 novembre e volete passare un pomeriggio diverso, all’insegna dello sport e della solidarietà, l’invito è quello di fare un salto al Teatro Don Bosco. Per chi volesse ulteriori informazioni sul progetto, supportato direttamente dalle associazioni ONLUS “Anteas Macerata” e “L’Albero dei Cuori”, ecco i riferimenti sul web:

CATEGORIE
TAG
Condividi