Mondo Futures: Gaio supera Sonego nel derby-finale

A Santa Margherita di Pula trionfa Gaio: in finale Federico ha la meglio in tre set su Sonego. In Grecia, Viola sconfitto all'ultimo atto dal minore dei fratelli Griekspoor

Mondo Futures: Gaio supera Sonego nel derby-finale

Santa Margherita di Pula, Italia F35 ($25.000) – Federico Gaio (2) vince il secondo Future in stagione, (anche il primo l’aveva vinto in Italia), superando in finale Lorenzo Sonego (5), alla sua terza finale consecutiva dopo le due nel circuito Challenger. I due tennisti in semifinale hanno vinto contro altri due italiani: Gaio ha battuto 4-6 6-3 7-5 Andrea Vavassori, mentre il piemontese ha avuto vita facile contro Filippo Baldi vincendo 6-2 6-3. In finale Gaio si è imposto in tre set, 7-6(4) 2-6 6-0. Raul Brancaccio in coppia con Dragos Nicolae Madaras arriva in finale di doppio. La coppia italo-svedese ha ceduto al super tie-break contro i numeri 4 del seeding Marc Fornell-Mestres e Fred Gil con il punteggio di 3-6 6-1 10-8.

Risultato finale: [2] F. Gaio b. [5] L. Sonego 7-6(4) 2-6 6-0

 

Jablonec Nad Nisou, Repubblica Ceca F7 ($15.000) – Sei degli otto tennisti arrivati ai quarti di finale del Future di Jablonec Nad Nisou erano cechi, eppure solo Patrik Rikl è riuscito a centrale la finale. Il diciottenne nato negli Stati Uniti ha eliminato con un doppio 7-5 il numero 1 del seeding Marek Jaloviec e in finale ha battuto con il punteggio di 6-4 6-2 Lukas Klein.

Risultato finale: P. Rikl b. L. Klein 6-4 6-2

Sharm el Sheikh, Egitto F31 ($15.000) – Perde in finale il tennista di casa Youssef Hossam (1) contro Pablo Vivero Gonzalez (2). Lo spagnolo si è imposto in tre set con il punteggio di 6-4 3-6 6-2. Finale amara anche nel doppio per Hossam: in coppia con Antonio Massara, i due hanno perso 6-3 4-6 10-8 contro David Jorda Sanchis e Joao Menezes.

Risultato finale: [2] P. Vivero Gonzalez b. [1] Y. Hossam 6-4 3-6 6-2

Tartu, Estonia F2 ($15.000) – Il ventunenne Zdenek Kolar (1) continua a raccogliere molto meno di quanto semina nel corso della settimana. Anche questa settimana il numero 220 del ranking perde la finale e così la possibilità di portare a tre le sue vittorie in stagione. A batterlo è stato il qualificato Harri Heliovaara, doppista ben oltre la millesima posizione del ranking ATP di singolare e che in stagione ha giocato appena tredici match, compresi i cinque del Future di Tartu. Il finlandese si è imposto sul ceco per 6-3 7-5, questo per lui è la prima vittoria in singolare dal 2011.

Risultato finale: [Q] H. Heliovaara b. [1] Z. Kolar 6-3 7-5

Amburgo, Germania F16 ($15.000) – Ad Amburgo due Daniel, entrambi tedeschi, si sono sfidati per il titolo del sedicesimo Future tedesco. Daniel Altmaier (1) e Daniel Masur (2) hanno vinto le rispettive semifinali contro Axel Michon (3) per 6-4 6-1 e Altug Celikbilek (4) 6-7(4) 6-2 6-4. A vincere è stato a sorpresa Masur con il punteggio di 6-3 3-6 6-3, che alza così il suo primo trofeo in stagione.

Risultato finale: [2] D. Masur b. [1] D. Altmaier 6-3 3-6 6-3

Heraklion, Grecia F6 ($15.000) – Matteo Viola (3) non riesce a mettere il suo quarto sigillo stagionale. Il tennista trentenne ha perso la finale del Future greco di Heraklion contro il giovane Tallon Griekspoor (2), il quale sì può festeggiare il poker di vittorie ottenute nel 2017. L’olandese numero 233 del ranking ATP si è imposto in due set con il punteggio di 7-6(4) 6-4.

Risultato finale: [2] T. Griekspoor b. [3] M. Viola 7-6(4) 6-4

Kiryat Gat, Israele F14 ($15.000) – Christopher Heyman (1) conquista il secondo Future israeliano consecutivo. Il belga raggiunge la finale senza perdere un set; lì incontra l’argentino Matias Franco Descotte (3), anche lui autore di un percorso netto, e lo supera in tre set con il punteggio di 6-3 6-7(5) 6-2. Questa a Kiryat Gat per Heyman è la terza vittoria in singolare del 2017.

Risultato finale: [1] C. Heyman b. [3] M. Descotte 6-3 6-7(5) 6-2

Kuala Lumpur, Malesia F2 ($15.000) – Vittoria anche per il maggiore dei fratelli Griekspoor. Scott Griekspoor (1) vince a Kuala Lumpur il suo terzo torneo in stagione senza perdere neanche un set e dominando la finale contro Jurabek Karimov vincendola 6-3 6-2. Francesco Vilardo in coppia con Wilfredo Gonzalez perde la finale del torneo di doppio 6-4 6-1 contro il duo formato da Jurabek Karimov e Aoran Wang.

Risultato finale: [1] S. Griekspoor b. J. Karimov 6-3 6-2

Hammamet, Tunisia F32 ($15.000) – Alexandre Muller (3) torna al successo in singolare vincendo in Tunisia il suo terzo torneo stagionale. Il ventenne francese in semifinale ha battuto con un doppio 6-4 Oriol Roca Batalla (8) e in finale ha vinto rimontando Guillermo Olaso, che nei quarti ha eliminato il numero 1 del seeding Joao Monteiro (1), con il punteggio di 4-6 6-3 6-3.

Risultato finale: [3] A. Muller b. G. Olaso 4-6 6-3 6-3

Antalya, Turchia F40 ($15.000) – Torna a giocare una finale in un Future Javier Marti (1). Lo spagnolo ha battuto nei quarti e in semifinale due avversari ostici come Aleksandar Lazov (5) per 6-3 6-3 e Pascal Brunner (7) 3-6 7-6(4) 6-1. L’altro finalista è stato Ivan Nedelko (4) che in semifinale ha battuto 6-3 6-4 Kimmer Coppejans (2). Marti ha conquistato il suo sesto singolare in stagione battendo il tennista russo 6-4 3-6 6-1

Risultato finale: [1] J. Marti b. [4] I. Nedelko 6-4 3-6 6-1

CATEGORIE
TAG
Condividi