ATP: tutti i campioni del 2017

Grigor Dimitrov ha conquistato domenica le ATP Finals, chiudendo così la stagione ATP 2017. Ma chi è stato il più proficuo dell'anno? (Su, è facile, dovreste saperlo)

ATP: tutti i campioni del 2017
Grigor Dimitrov - ATP Finals 2017 (foto Alberto Pezzali/Ubitennis)

Il 2017 ha visto otto giocatori alzare un trofeo ATP per la prima volta in carriera. Dall’inizio del decennio, sono stati 52 i neo-vincitori: il picco nel 2011 con 10, il punto più basso nel 2012 con il solo Klizan capace di vincere il primo titolo. L’età media dei neo-titolati è di 25 anni, quasi 4 anni in più delle neo-titolate WTA. Degli otto nuovi campioni, cinque sono europei (Müller, Rublev, Coric, Dzumhur, Gojowczkyk), uno americano (Harrison), uno giapponese (Sugita), e uno sudcoreano (Chung, per quanto le NextGen Finals di Milano non siano riconosciute a tutti gli effetti come un torneo del circuito), a conferma di un trend che dal 2010 vede i neo-titolati venire dal Vecchio Continente 6 volte su 10.

Il più proficuo della stagione appena conclusa è stato Roger Federer: 7 i titoli portati a casa dalla leggenda svizzera: 2 Slam, 3 Master 1000, e 2 ATP500. Roger ha perso una sola finale: a Montreal contro Sasha Zverev. Il tedesco, che ha terminato l’anno al numero 4 al mondo, sorpassato in extremis dal nuovo Maestro Grigor Dimitrov, ha vinto 5 tornei in stagione, fra cui i suoi primi due Master 1000. Il numero 1 al mondo, Rafa Nadal, detiene invece il più alto numero di finali del 2017: 10. In sei di questi casi è tornato a casa con il trofeo (2 Slam, 2 Master 100 e 2 ATP500). Tra i pluri-vincitori, seguono Dimitrov e Tsonga, appaiati con 4 titoli a testa (più di peso quelli di bulgaro, che ha portato a casa il 1000 di Cincinnati e il Master di fine anno).  Oltre ai sopracitati sono stati 9 i giocatori a conquistare più di un torneo nel 2017 : Sock e Pouille con 3 tornei a testa, e Querrey, Goffin, Müller, Dzumhur, Djokovic, Bautista-Agut, e Isner con 2.

 

Nella classifica per nazioni, domina la Spagna con 11 titoli, seguita da Stati Uniti con 9, Svizzera con 8, e Francia e Germania con 7. L’Italia è ferma a una vittoria, con la vittoria di Fognini a Gstaad, e 3 sconfitte in finale (sempre Fognini a San Pietroburgo, e Lorenzi a Quito e Umago).

Week 1

Week 2

Week 3/4

Week 6

Week 7

Week 8

Week 9

Week 10/11

Week 12/13

Week 15

Week 16

Week 17

Week 18

Week 19

Week 20

Week 21

Week 22/23

Week 24

Week 25

Week 26

Week 27/28

Week 29

Week 30

Week 31

Week 32

Week 33

Week 34

Week 35/36

Week 38

Week 39

Week 40

Week 41

Week 42

Week 43

Week 44

Week 45

Week 46

CATEGORIE
TAG
Condividi