Kei Nishikori in campo agli Australian Open?

Il nipponico torna ad allenarsi. Il rientro in Australia e la sfida in Davis con l'Italia sono adesso più vicini

Kei Nishikori in campo agli Australian Open?

Kei Nishikori fa parte della lunga lista di infortunati in questo folle 2017. A fargli compagnia sono stati i grandi assenti nella seconda metà di stagione, Novak Djokovic, Andy Murray e Stan Wawrinka, insieme a Milos Raonic. Un’annata che ha visto la resurrezione degli eterni rivali Federer-Nadal, al contempo ha momentaneamente salutato le star del 2016. La defezione meno sorprendente è stata proprio quella di Nishikori, il quale da sempre si arrabatta tra infortuni e rinascite. Questa volta, però, il problema al polso ha creato forti dubbi sul rientro del nipponico già dalle prime battute del 2018, stando alle parole del suo allenatore Dante BottiniInvece, il tennista del Sol Levante ha sorpreso i suoi followers con un video postato su Twitter in cui riprende il suo primo allenamento dopo l’infortunio. Nessuno si sarebbe mai aspettato un rientro così precoce.

Ora i fan del giapponese possono sperare di rivederlo in campo già all’Australian Open, nel quale Nishi avrebbe un tabellone non agevole a causa della sua attuale posizione in classifica, 22 ATP. Inoltre, l’ex numero 4 del mondo dovrà difendere i punti guadagnati nella finale del torneo di preparazione al primo Slam dell’anno (Brisbane), persa contro Grigor Dimitrov al terzo set. Si prospetta un cammino in salita per il nipponico, qualora dovesse rientrare ad inizio anno. Un altro appuntamento importante per Kei è la sfida di Coppa Davis contro l’Italia, in programma dal 2 al 4 febbraio, evento che fino a qualche mese fa sembrava compromesso. Nel caso in cui Nishikori dovesse difendere i colori giapponesi, gli azzurri dovranno temere un’insidia in più.

 

CATEGORIE
TAG
Condividi