Rafa Nadal giocherà il FAST4 Tennis di Sydney

Sarà la terza partecipazione consecutiva per lo spagnolo. Parterre d'eccezione: presenti anche Grigor Dimitrov, Alexander Zverev e Nick Kyrgios

Rafa Nadal giocherà il FAST4 Tennis di Sydney

Una decina di giorni fa avevamo scritto che l’esibizione australiana FAST4 Tennis non avrebbe goduto della presenza degli dei del tennis, Rafa Nadal e Roger Federer. È notizia di oggi invece che Rafa Nadal ha deciso di partecipare all’esibizione, che quest’anno si terrà per la prima volta all’Olympic Park di Sydney l’8 di gennaio.

La presenza di Rafa ha galvanizzato ulteriormente gli organizzatori del torneo e i politici regionali, come Adam Marshall, ministro per il turismo e lo sport del New South Wales: “Nadal è una superstar, non solo del tennis ma dello sport internazionale, e ospitarlo a Sydney per il FAST4 Tennis, un formato che è stato pensato e implementato proprio qui per la prima volta, sarà fantastico. La presenza di Nadal completa un campo partenti stellare e non abbiamo dubbi che i tifosi viaggeranno da lontano per vedere giocare questi campioni e per vedere tutto quello che la nostra città ha da offrire d’estate”. E il ministro non ha tutti i torti riguardo al campo partenti stellare: Rafa sarà infatti il terzo top 5 a partecipare all’edizione 2018. Lo accompagneranno il numero 3 al mondo, Grigor Dimitrov, e il numero 4, Sasha Zverev, oltre all’idolo di casa e numero 21 in classifica, Nick Kyrgios. Per Nadal sarà la terza partecipazione al FAST4 Tennis, dopo quelle del 2016, quando perse da Hewitt, e del 2017, quando a sconfiggerlo fu proprio Nick Kyrgios.

 

Il FAST4 Tennis è un torneo d’esibizione al meglio dei 4 giochi per set, dalla durata di un giorno che ha preso il via nel 2015, quando Roger Federer sconfisse Lleyton Hewitt in 5 set. Il formato dei 4 giochi per set, che fu sperimentato anche vent’anni orsono a livello ITF e anche nel circuito WTA, ha avuto recentemente la sua massima esposizione mediatica durante le ATP NextGen Finals di Milano vinte da Cheung su Rublev. Qui di seguito le regole della competizione, diramate dalla Federazione Australiana Tennis:

  1. Gli incontri del tabellone principale saranno giocati al meglio di tre (3) set corti (al meglio dei quattro (4) giochi), con un tiebreak corto giocato sul tre pari (vinto dal primo giocatore che arriva a cinque (5) punti, con deciding point sul quattro pari).
  2. Gli incontri di doppio verranno giocato al meglio di due (2) set corti (al meglio dei quattro (4) giochi). Se le coppie sono in parità alla fine del secondo set, verrà giocato un tiebreak al meglio dei dieci (10) punti, con un vantaggio di due (2) punti per determinare la coppia vincitrice.
  3. Nel caso di tiebreak, sul deciding point andrà in risposta il primo giocatore che ha servito durante il tiebreak. Il giocatore in risposta potrà decidere il lato di campo dove ricevere.
  4. Tutti i games verranno giocati senza vantaggi; il primo giocatore a conquistare il punto vincerà il gioco. Il giocatore in risposta potrà decidere il lato di campo dove ricevere.
  5. Non ci saranno let al servizio né in singolare né in doppio. In doppio, entrambi i giocatori della coppia in risposta potranno giocare il primo tocco in caso il servizio tocchi il nastro.
  6. Il gioco deve essere continuo e senza interruzioni. I cambi campo devono essere effettuati entro sessanta (60) secondi dalla fine del gioco precedente. Ai giocatori non è concesso sedersi durante i cambi campo.
  7. Alla fine di ogni set la pausa sarà di massimo novanta (90) secondi. I 90 secondi verranno contati dal momento in cui l’ultimo punto del set finisce a quello in cui il primo servizio è giocato nel set successivo.

CATEGORIE
TAG
Condividi