Anche Wawrinka e Hewitt al Tie Break Tens

Stan e Lleyton parteciperanno, al fianco di Novak Djokovic e Nick Kyrgios, al Tie Break Tens che si disputerà a Melbourne il 10 gennaio

Anche Wawrinka e Hewitt al Tie Break Tens

Per tanti anni Stan Wawrinka è rimasto prevalentemente in disparte e ha fatto parlare di sé esclusivamente per risultati sul campo; negli ultimi mesi invece, tra infortuni, cambio di allenatore, conferenze stampa apparentemente allarmanti, si è parlato di lui più di quanto si dovrebbe. È di solo tre giorni fa la notizia del suo forfait per l’esibizione di Abu Dhabi, mentre oggi viene confermata la sua presenza all’evento Tie Break Tens che si terrà a Melbourne il 10 gennaio. L’attuale numero 9 del mondo andrà così a fare compagnia a Djokovic e Kyrgios. Il fatto che si giocherà nella stessa sede che ospita lo Slam australiano ha certamente influito sulla scelta dello svizzero, ma restano comunque molti dubbi sulle sue condizioni. Recuperare da un infortunio al ginocchio sinistro, con tanto di operazione chirurgica, non è mai semplice e Stan the Man è tornato ad allenarsi solo all’inizio di novembre.

Se l’ultimo match ufficiale di Wawrinka è il primo turno a Wimbledon di quest’anno (sconfitta con Medvedev) l’ultimo incontro di un’altro partecipante del Tie Break Tens è ancora più datato. Stiamo parlando di Lleyton Hewitt, che ha concluso la sua carriera, ufficiosamente a questo punto, sempre a Wimbledon, ma nel 2016 e nel torneo di doppio in coppia con Jordan Thompson. Con il trasferimento del Tie Break Tens da Madrid a Melbourne, l’ex numero 1 del mondo ha deciso di tornare ancora una volta a giocare davanti il suo pubblico e non c’è modo migliore per preparasi in vista di quello che sarà il suo ritorno in campo ufficiale, al fianco di Sam Groth. Chissà se queste esperienze, coadiuvate dall’immancabile affetto del pubblico di casa, non lo spingano a ritornare sui suoi passi e magari giocare ancora un po’.

 

CATEGORIE
TAG
Condividi