Francesca Schiavone è di nuovo numero uno d’Italia

Lunedì Camila Giorgi perderà 20 posizioni in classifica, scivolando alla posizione numero 100. La leonessa, ferma a causa di un infortunio, sarà la nuova numero uno azzurra

Francesca Schiavone è di nuovo numero uno d’Italia

Francesca Schiavone è tornata ad allenarsi a Miami, dove vive già da qualche anno, e pare aver smaltito la distorsione alla caviglia che l’ha costretta a ritardare l’esordio stagionale. La leonessa non giocherà né a Sidney, né a Hobart, ma nonostante ciò lunedì, quando il computer elaborerà il nuovo ranking WTA, tornerà ad essere numero uno d’Italia. Già in aprile, a pochi giorni di distanza dalla sorprendente vittoria a Bogotà, Schiavone aveva mangiucchiato qualche punto alle sue connazionali, divenendo la numero uno azzurra della race – la classifica che tiene conto dei soli risultati ottenuti nell’anno solare –  complice lo scarso momento di forma di Sara Errani e Roberta Vinci, entrambe precipitate fuori dalle prime cento. A resisterle era rimasta la sola Camila Giorgi, che sui prati era riuscita a tenere botta, conquistando i punti necessari per chiudere l’anno da numero uno d’Italia. A Shenzhen, Giorgi non ha però replicato la semifinale di dodici mesi fa, uscendo al primo turno per mano di Anna Bogdan. Lunedì il suo best 16 avrà 109 punti in meno, che si tradurranno in un crollo in classifica. Perderà venti posizioni, assestandosi al numero 100.

La classifica delle italiane:

 

95 – Francesca Schiavone (se Hsieh non batterà Strycova 96)
100 – Camila Giorgi (se Kenin batterà Wozniacki 101)
132 – Roberta Vinci
133 – Sara Errani
157 – Jasmine Paolini
185 – Deborah Chiesa

CATEGORIE
TAG
Condividi