Azarenka rinuncia alla wild card a Doha

È già la terza volta quest'anno. Era già successo ad Auckland e Melbourne

Azarenka rinuncia alla wild card a Doha

Venti giorni fa scrivevamo di una resa dei conti non più incerta, di una piccola vittoria, un break a zero, ottenuto da Victoria Azarenka nella causa intentata dall’ex compagno Billie McKaugue per la custodia del figlio. Nessuna novità è trapelata nelle ultime ore. Tace anche TMZ, il sito di gossip che della vicenda ha sin qui raccontato ogni risvolto. La richiesta di una wild card a Doha, naturalmente esaudita, aveva fatto ben sperare. Sembrava la volta giusta per rivedere in campo la ex numero uno del mondo, assente giustificata dallo scorso luglio, ma così non sarà. L’informazione, quasi clandestina, arriva dall’account della federazione tennis qatariota, che alla domanda di un un tifoso della bielorussa risponde: “no, sfortunatamente non giocherà il nostro torneo”.

Niente Qatar, quindi. La prima tappa del rientro di Azarenka sarà con ogni probabilità Indian Wells. Un invito le è già stato offerto. Lei si allena e vive in California. Potrà portare con sé Leo e questo lascia ben sperare.

La entry list del torneo qatariota aggiornata

Il calendario dei tornei WTA: entry list e tabelloni

CATEGORIE
TAG
Condividi