WTA Ranking: la lotta per il numero 1 riparte da Doha

Il primo Premier 5 della stagione potrebbe consegnarci l'ennesimo cambio a vertice. Ma anche la top10 potrebbe subire variazioni dopo il torneo. Senza dimenticarci di Sharapova e Kvitova

WTA Ranking: la lotta per il numero 1 riparte da Doha

Diciamo subito che, a causa del tradizionale appuntamento con i primi turni di Fed Cup, non si sono disputati tornei la scorsa settimana e di conseguenza sono immutate le posizioni fino al n.53. Ne approfitterò per esplorare i possibili scenari alla vigilia del primo Premier 5 della stagione, quello di Doha in Qatar. Anche se tutti gli occhi saranno puntati su Rotterdam e sulla rincorsa di Roger Federer al n.1, vale la pena ricordare che il torneo femminile sarà ricco di spunti interessanti per gli appassionati di WTA.

IL TABELLONE DEL QATAR OPEN – A Doha, saranno presenti 9 delle prime 10 giocatrici del mondo, 13 delle prime 15: assenti Venus Williams (n.8) e Sloane Stephens (n.12).

 

Sarà un torneo ricco di sfide molto interessanti sin dai primi turni. Basti pensare che, in un tabellone di 56 giocatrici, nella metà superiore sono presenti, tra le altre, Wozniacki, Svitolina, Ostapenko, Kerber, Goerges, Konta, Rybarikova, Sharapova, Mertens  e Kvitova. Nella metà inferiore Halep, Muguruza, Pliskova, Garcia, Mladenovic, Keys, Sevastova. Non ci sarà, invece, l’atteso rientro di Azarenka.

Il cammino delle top8 fino agli ottavi è costellato di ostacoli:

  • Wozniacki, dopo un primo turno potenzialmente facile, potrebbe incontrare negli ottavi Sharapova o Rybarikova;
  • Halep avrà Makarova al primo match e poi una tra Sevastova, Siniakova, Osaka, Vekic;
  • Svitolina dovrà fare i conti con una giovane (Putintseva o Vondrousova) mentre negli ottavi le più accreditate sono Kvitova e Radwanska;
  • Muguruza ha un esordio soft contro Duan e poi avrà probabilmente Mertens;
  • Pliskova dovrà avere la meglio su Kontaveit o Cornet per sfidare, con ogni probabilità,  Keys;
  • Ostapenko avrà Buzarnescu e negli ottavi dovrebbe aspettarle Goerges, se supererà Safarova e Stycova o Krunic;
  • Garcia invece si troverà Cibulkova e negli ottavi dovrebbe scontrarsi con Mladenovic;
  • Kerber ha in sorte Stosur o Begu e poi una tra Suarez Navarro, Pera, Konta o Bondarenko.

I potenziali quarti di finale, per nulla scontati sono: Wozniacki-Kerber, Svitolina-Ostapenko, Garcia-Muguruza e Pliskova-Halep.

COME CAMBIERÀ LA CLASSIFICA DOPO DOHA? – Fatta questa ampia premessa sul tabellone, vediamo le possibili ripercussioni del torneo sulla classifica. Anche a Doha, come a Rotterdam, si potrebbe decidere il n.1 del ranking: Wozniacki ha in scadenza i punti della finale di un anno fa (305, sostituiti dai 100 di S. Pietroburgo) mentre Halep non ha uscite. La distanza tra le prime due si ridurrà a 144 lunghezze. Cosa deve fare Halep per tornare in vetta? Deve arrivare almeno ai quarti di finale e sperare che Wozniacki si fermi prima. Se entrambe arrivano tra le migliori 8 del torneo, Halep deve vincere una partita in più di Caroline per riprendersi il n.1.

Svitolina (n.3) non può migliorare il suo ranking, ma dovrà guardarsi le spalle da Muguruza, Pliskova e Ostapenko. Se dovesse vincere il primo match contro Putintseva o Vondrousova, sarebbe però irraggiungibile sia da Pliskova (che è campionessa uscente a Doha) sia da Ostapenko, limitando le inseguitrici alla sola Muguruza. La spagnola deve arrivare almeno in semifinale per ritornare al n.3, e potrebbe bastarle solo se Elina non raggiunge i quarti. Altrimenti  dovrà fare di più (conquistare il titolo contro Svitolina oppure una finale con una qualunque altra avversaria).

Se Svitolina perdesse al primo match, Pliskova (n.5) e Ostapenko (n.6) possono salire al n.3 solo vincendo il torneo con Muguruza fuori prima delle semifinali. Viceversa, alla spagnola basterebbe raggiungere la semifinale per assicurarsi la top3 indipendentemente dai risultati della ceca e della lettone.

Garcia (n.7) potrebbe centrare la top5 solo vincendo il torneo e se Ostapenko non arriva in finale (in tal caso la lettone sarebbe la nuova n.5). Essendo dalla stessa parte di tabellone di Pliskova, le “basterebbe” regolare la ceca in semifinale e poi prendersi il titolo, ma, come abbiamo detto poco sopra,  su un’avversaria diversa da Ostapenko.

Kerber (n.9) e Goerges (n.10)  non potranno invece superare Venus al n.8 nemmeno vincendo il torneo. Se nessuna, nelle retrovie, gioca il torneo della vita, Angelique potrà confermare la posizione, Julia potrebbe invece ritoccare il best ranking superando la connazionale (possibile scontro diretto in semifinale). Ma non sarà facile perché Goerges ha come 16° risultato 180 punti mentre Kerber un 1. Cosa vuol dire? Goerges per aumentare il proprio score dovrà arrivare almeno nei quarti (190 punti). Kerber potrà aggiungere nuovi punti a ogni vittoria. Nella tabella riassuntiva potete vedere che se Kerber raggiunge i quarti, Goerges deve conquistare la finale per sopravanzarla. Se si affrontassero in semifinale, Goerges dovrà vincere derby e torneo.

W F SF QF 3T 2T 1T
1 Caroline Wozniacki 7965 8560 8245 8010 7850 7765 7760
2 Simona Halep 7616 8515 8200 7965 7805 7720 7616
3 Elina Svitolina 5835 6705 6390 6155 5995 5910 5835
4 Garbiñe Muguruza 5690 6490 6175 5940 5780 5695 5690
5 Karolina Pliskova 5445 5875 5560 5325 5165 5080 5075
6 Jelena Ostapenko 5000 5875 5560 5325 5165 5080 5000
7 Caroline Garcia 4495 5335 5020 4785 4625 4540 4495
8 Venus Williams 4277
9 Angelique Kerber 3031 3930 3615 3380 3220 3135 3031
10 Julia Goerges 2900 3620 3305 3070 2910 2900 2900 2900

Infine, Sharapova (n.41) e Kvitova (n.21), che potrebbero essere avversarie in semifinale. Forse questo non è il torneo migliore per guadagnare punti facili e scalare la classifica. A titolo indicativo, Sharapova si assesterebbe intorno alla posizione n.35 con i quarti, alla n.30 con le semifinali, alla n.25 con una finale e si ritroverebbe poco sotto il n.20 con una vittoria. Kvitova, invece, con i quarti sarebbe sicura di rientrare in top20 (intorno al n.18), la semifinale la proietterebbe a un passo dal n.15, una finale all’interno della top15, mentre una vittoria significherebbe top10.

Pos. Giocatrice Punti Tornei Diff. dal 05/02/18
1 Caroline Wozniacki 7965 23 0
2 Simona Halep 7616 17 0
3 Elina Svitolina 5835 18 0
4 Garbiñe Muguruza 5690 22 0
5 Karolina Pliskova 5445 20 0
6 Jelena Ostapenko 5000 22 0
7 Caroline Garcia 4495 24 0
8 Venus Williams 4277 15 0
9 Angelique Kerber 3031 21 0
10 Julia Goerges 2900 25 0
11 Johanna Konta 2825 20 0
12 Sloane Stephens 2813 12 0
13 Kristina Mladenovic 2770 27 0
14 Madison Keys 2644 16 0
15 Anastasija Sevastova 2540 24 0
16 Ashleigh Barty 2486 17 0
17 Coco Vandeweghe 2434 17 0
18 Magdalena Rybarikova 2363 22 0
19 Svetlana Kuznetsova 2362 14 0
20 Elise Mertens 2215 25 0

Casa Italia

Camila Giorgi si mantiene al n.61 e non potrà migliorarsi visto che non sarà a Doha a “difendere” i 18 punti dell’anno scorso. Stabili anche Schiavone (n.93) e Vinci (n.156). Guadagnano un posto le eroine di Fed Cup Errani (n.141) e Chiesa (n.178), ne perde 3 Paolini (n.161).

Il ranking medio delle top 5 italiane è 122,4.

Non ci sono movimenti interessanti nelle top20 italiana:

Pos. Giocatrice Class. WTA Diff. dal 05/02/18
1 Camila Giorgi 61 0
2 Francesca Schiavone 93 0
3 Sara Errani 141 0
4 Roberta Vinci 156 0
5 Jasmine Paolini 161 0
6 Deborah Chiesa 178 0
7 Martina Trevisan 205 1
8 Georgia Brescia 206 -1
9 Jessica Pieri 221 0
10 Giulia Gatto-Monticone 269 0
11 Cristiana Ferrando 281 0
12 Camilla Rosatello 292 0
13 Martina Di Giuseppe 313 0
14 Stefania Rubini 337 0
15 Anastasia Grymalska 352 0
16 Martina Caregaro 371 0
17 Camilla Scala 432 0
18 Alice Matteucci 440 0
19 Gaia Sanesi 447 0
20 Lucrezia Stefanini 484 0

Next Gen Ranking

Rientra in classifica l’americana Caroline Dolehide. La prima italiana è Federica Bilardo al n.53.
Nel Next Gen ranking del 2018 rientrano le giocatrici nate dopo il 1° gennaio 1998.

Pos. Giocatrice Anno Class. WTA Diff. dal 05/02/18
1 Catherine Bellis 1999 48 0
2 Marketa Vondrousova 1999 58 0
3 Aryna Sabalenka 1998 63 0
4 Sofia Kenin 1998 104 0
5 Viktoria Kuzmova 1998 121 0
6 Vera Lapko 1998 127 0
7 Sofya Zhuk 1999 145 0
8 Kayla Day 1999 147 0
9 Anna Kalinskaya 1998 149 0
10 Caroline Dolehide 1998 154

Nation Ranking

Anche il ranking delle compagini nazionali è fermo a una settimana fa.
Il Nation Ranking si ottiene sommando il ranking delle prime tre giocatrici di ciascuna nazione.

Pos. Nazione Punteggio Diff. dal 05/02/18
1 Stati Uniti 34 0
2 Repubblica Ceca 51 0
3 Francia 59 0
4 Russia 64 0
5 Germania 71 0
6 Romania 77 0
7 Australia 86 0
8 Ucraina 108 0
9 Cina 111 0
10 Spagna 115 0

LE TOP 50

Legenda: nelle top 50 trovate, in ogni riga: classifica-variazione rispetto alla settimana precedente-nazionalità-giocatrice- anni-punti-tornei

1 0 [DEN] Caroline Wozniacki 27 7965 23
2 0 [ROU] Simona Halep 26 7616 17
3 0 [UKR] Elina Svitolina 23 5835 18
4 0 [ESP] Garbiñe Muguruza 24 5690 22
5 0 [CZE] Karolina Pliskova 25 5445 20
6 0 [LAT] Jelena Ostapenko 20 5000 22
7 0 [FRA] Caroline Garcia 24 4495 24
8 0 [USA] Venus Williams 37 4277 15
9 0 [GER] Angelique Kerber 30 3031 21
10 0 [GER] Julia Goerges 29 2900 25
11 0 [GBR] Johanna Konta 26 2825 20
12 0 [USA] Sloane Stephens 24 2813 12
13 0 [FRA] Kristina Mladenovic 24 2770 27
14 0 [USA] Madison Keys 22 2644 16
15 0 [LAT] Anastasija Sevastova 27 2540 24
16 0 [AUS] Ashleigh Barty 21 2486 17
17 0 [USA] Coco Vandeweghe 26 2434 17
18 0 [SVK] Magdalena Rybarikova 29 2363 22
19 0 [RUS] Svetlana Kuznetsova 32 2362 14
20 0 [BEL] Elise Mertens 22 2215 25
21 0 [CZE] Petra Kvitova 27 2187 17
22 0 [RUS] Anastasia Pavlyuchenkova 26 2125 25
23 0 [RUS] Elena Vesnina 31 2115 24
24 0 [RUS] Daria Kasatkina 20 2095 22
25 0 [CZE] Barbora Strycova 31 1940 25
26 0 [AUS] Daria Gavrilova 23 1820 22
27 0 [EST] Anett Kontaveit 22 1740 22
28 0 [NED] Kiki Bertens 26 1725 28
29 0 [ESP] Carla Suárez Navarro 29 1701 25
30 0 [SVK] Dominika Cibulkova 28 1610 21
31 0 [CZE] Lucie Safarova 31 1601 18
32 0 [CHN] Shuai Peng 32 1585 24
33 0 [POL] Agnieszka Radwanska 28 1570 20
34 0 [CHN] Shuai Zhang 29 1535 29
35 0 [HUN] Timea Babos 24 1430 28
36 0 [RUS] Ekaterina Makarova 29 1375 21
37 0 [ROU] Irina-Camelia Begu 27 1345 27
38 0 [ROU] Sorana Cirstea 27 1310 24
39 0 [FRA] Alizé Cornet 28 1275 25
40 0 [UKR] Lesia Tsurenko 28 1260 26
41 0 [RUS] Maria Sharapova 30 1246 10
42 0 [SUI] Timea Bacsinszky 28 1233 13
43 0 [ROU] Mihaela Buzarnescu 29 1216 29
44 0 [AUS] Samantha Stosur 33 1206 22
45 0 [CHN] Qiang Wang 26 1160 22
46 0 [BLR] Aliaksandra Sasnovich 23 1142 22
47 0 [SRB] Aleksandra Krunic 24 1111 22
48 0 [USA] Catherine Bellis 18 1110 21
49 0 [CZE] Katerina Siniakova 21 1105 26
50 0 [CRO] Donna Vekic 21 1050 25

LA RACE

Legenda: trovate, in ogni riga: classifica-variazione rispetto alla settimana precedente-nazionalità-giocatrice- anni-punti-tornei

1 0 [DEN] Caroline Wozniacki 27 2280 3
2 0 [ROU] Simona Halep 26 1580 2
3 0 [GER] Angelique Kerber 30 1250 2
4 0 [BEL] Elise Mertens 22 1060 2
5 0 [UKR] Elina Svitolina 23 900 2
6 0 [CZE] Karolina Pliskova 25 615 2
7 0 [SUI] Belinda Bencic 20 540 4
8 0 [GER] Julia Goerges 29 535 3
8 0 [CZE] Petra Kvitova 27 535 3
10 0 [BLR] Aliaksandra Sasnovich 23 460 2
10 0 [TPE] Su-Wei Hsieh 32 460 5
12 0 [ROU] Mihaela Buzarnescu 29 454 7
13 0 [AUS] Ashleigh Barty 21 436 3
14 0 [ESP] Carla Suárez Navarro 29 432 3
15 0 [USA] Madison Keys 22 431 2
15 0 [CHN] Shuai Zhang 29 431 6
17 0 [HUN] Timea Babos 24 412 5
18 0 [CZE] Barbora Strycova 31 400 3
19 0 [CZE] Katerina Siniakova 21 351 4
20 0 [EST] Kaia Kanepi 32 334 4

CATEGORIE
TAG
Condividi