Mirnyi e Tecau a una vittoria dal Masters

Flash

Mirnyi e Tecau a una vittoria dal Masters

Pubblicato

il

TENNIS ATP PARIGI-BERCY – Nel doppio maschile dell’ultimo Master 1000 dell’anno avanzano le prime due teste di serie in tabellone. Giungono in semifinale anche Mirnyi e Tecau, che ormai vedono la qualificazione al Masters.

Max Mirnyi e Horia Tecau sono a una sola vittoria dalla qualificazione alle Barclays ATP World Tour Finals. A Bercy, i due hanno sconfitto i campioni in carica al Masters, le teste di serie numero 3 Marcel Granollers e Marc Lopez, 63 64 e hanno raggiunto la semifinale. Mirnyi e Tecau ora sono noni nella Race con 2875 punti ma gli ottavi, Mariusz Fyrstenberg e Marcin Matkowski, hanno perso dai gemelli Bryan al secondo turno e restano fermi a 2955.

I Bryan hanno battuto oggi Aisam-Ul-Haq Qureshi e Jean-Julien Rojer 36 63 10-5. Partita subito in salita per la coppia statunitense che fa registrare una deplorevole percentuale di punti in risposta, solo 25% e un’inoffensiva prima di risposta contro quella pur debole, ma comunque superiore, degli avversari (23% a 30%). La vera discriminante del primo set tuttavia parrebbe essere stata solo la maggiore solidità nei punti che contano, mostrata dalla coppia formata da Qureshi e Rojer, che salvano appunto la loro unica palla break a fronte delle 2 su 3 dei rivali.

Nel secondo set però Qureshi e Rojer racimolano ben poco con la seconda di servizio, che crolla letteralmente dal 70% al 16%; di contro va però denotata negli avversari una crescente intensità, dovuta all’esperienza e alla caratura internazionale dei gemelli statunitensi, che crescono nelle percentuali di prima e di risposta. Sarà poi proprio la tenuta mentale il fattore determinante nel super tie-break vinto agevolmente dai fratelli Bryan che con questa affermazione portano a 7 le vittorie ottenute contro i diretti avversari, capaci di spuntarla solo al Master 1000 di Madrid dello scorso anno al termine dell’epico super tie-break conclusosi sul 18-16 in loro favore.

Dicono addio al masters Santiago Gonzalez e Scott Lipsky, che per sperare di essere a Londra avrebbero dovuto vincere il titolo. Hanno invece ceduto alle teste di serie numero 2, Alexander Peya e Bruno Soares 36 63 10-5.

Ultima coppia a timbrare il cartellino per l’accesso alle semifinali quella formata da Ivan Dodig e Marcelo Melo; accreditati della testa di serie numero 4, superano 7-6(5) 3-6 10-4 la coppia numero 5 al mondo, costituita da Rohan Bopanna e Edouard Roger-Vasselin al termine di una partita dal grande equilibrio e dalla grande intensità.

Andrea Pagnozzi

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash5 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement