La grande partita viola

Focus

La grande partita viola

Pubblicato

il

 

NON SOLO TENNIS – La stagione del club viola è ripartita e dovrà giocoforza essere nel segno della sua coppia mancata: Mario Gomez e Giuseppe Rossi, dopo le vicissitudini dell’annus horribilis costato caro anche in termini di mancata partecipazione al Mondiale, possono formare una delle coppie-gol più interessanti sul palcoscenico internazionale.

IL PROGETTO UN ANNO DOPO – Era la grande trovata della famiglia Della Valle: puntare sul pieno recupero del più forte attaccante italiano in circolazione affiancandogli uno dei bomber più strutturati a livello europeo. Un tandem dalle potenzialità devastanti che nulla ha potuto esprimere: soltanto 193 minuti disputati insieme e poi la sequela di infortuni che ha inevitabilmente condizionato il rendimento complessivo della Fiorentina. Tutto spostato di un anno: trama immutata, arco temporale di realizzazione che può clamorosamente concretizzarsi ora e dunque elevare le ambizioni di una Fiorentina sorniona ma con chiara consapevolezza e cognizione di causa.

LA GRANDE SFIDA – Non giriamoci intorno: è quella di trattenere Juan Guillermo Cuadrado. Lo vogliono tutti ma ad essersi concretamente interessati alla devastante ala colombiana sono ad oggi Barcellona e Bayern Monaco (peraltro nelle ultime ore c’è da registrare la smentita del ds Matthias Sammer). Guerra di milioni e di nervi. L’obiettivo più volte dichiarato dalla proprietà (e due giorni fa auspicato proprio da Gomez) è quello di trattenere i calciatori migliori – tra cui chiaramente rientra Cuadrado – e non smantellare un organico che pur non potendo esprimere il suo pieno potenziale ha centrato il quarto posto.

Continua a leggere l’articolo su CalcioNews24!

Continua a leggere
Commenti
Advertisement

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement