Djokovic: "Berdych e Ferrer sono i più forti del mondo tra i giocatori senza titoli Slam”

Flash

Djokovic: “Berdych e Ferrer sono i più forti del mondo tra i giocatori senza titoli Slam”

Pubblicato

il

 

Il n.1 del mondo ha speso parole di grande elogio per Tomas Berdych e David Ferrer, avvalorate dagli ottimi risultati ottenuti dai due negli Slam, pur senza mai averli vinti

A Dubai Novak Djokovic, alla vigilia della finale di oggi contro Roger Federer, ha affermato che “Berdych è il miglior giocatore del mondo tra quelli che non hanno ancora vinto uno Slam, insieme a David Ferrer. Si tratta di due tennisti di grandissimo valore, arrivati a un passo dal titolo senza ancora riuscirci”.

L’osservazione del numero 1 del mondo trova riscontro negli ottimi risultati centrati dai due nel corso della carriera, che da diversi anni li vede tra i top ten e, non di rado, tra i migliori cinque.

David Ferrer, attuale n.9 del ranking, è stato tra i primi 5 da Novembre 2007 a Ottobre 2008, poi da Agosto 2011 ad Aprile 2012 e da Giugno 2012 ad Ottobre 2014, ma anche n.3 nel Luglio 2013 e da Ottobre 2013 a Gennaio 2014. Tomas Berdych, ora n.8 ATP, è stato n.5 tra Marzo e Aprile 2014 e da inizio Luglio a inizio Agosto dello stesso anno.

Ancora di più della continuità del ranking, a motivare ciò che sostiene Djokovic, sono i migliori risultati dei due giocatori nei tornei dello Slam.

Il ceco ha raggiunto la finale di Wimbledon 2010 (sconfitto da Rafa Nadal), eliminando l’allora 6 volte campione Federer ai quarti e il n.3 Djokovic in semifinale, e nello stesso anno la semifinale del Roland Garros (dopo aver eliminato al quarto turno Murray), sconfitto in 5 set da Soderling. Nel 2012 ha centrato la semifinale degli US Open (sconfitto da Murray) eliminando Federer ai quarti e nel 2014 la semifinale in Australia.

L’iberico raggiunse una lontana e sorprendente semifinale allo US Open del 2007, eliminando Nalbandian e Nadal prima di fermarsi a un passo dalla finale contro Djokovic, poi ha centrato la semifinale dell’Australian Open 2011 (sconfitto da Murray), eliminando Nadal ai quarti. Nel 2012 ha raggiunto le semifinali del Roland Garros e di New York (sconfitto rispettivamente da Nadal e Djokovic).

Nel 2013 arriva la sua prima e finora unica finale Slam, a Parigi (sconfitto da Nadal dopo aver eliminato Tsonga in semifinale), dopo aver centrato anche la semifinale a Melbourne (sconfitto da Djokovic).

Insomma, una finale e tre semifinali Slam per Berdych, una finale e cinque semi per Ferrer sono più che sufficienti per consacrare i due campioni come i migliori tennisti tra gli “umani” nell’epoca dei Fab Four.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
Flash20 ore fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 giorno fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria4 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza7 giorni fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement