Roland Garros interviste, Halep: “Mi sento più sicura al servizio”

Interviste

Roland Garros interviste, Halep: “Mi sento più sicura al servizio”

Roland Garros, S. Halep b. E. Rodina 7-5, 6-4. L’intervista del dopo partita a Simona Halep

Pubblicato

il

Come ti è sembrato questo primo match?
È stata una partita difficile: è il primo turno, è sempre complicato iniziare col piede giusto. Lei ha giocato bene: io ho commesso errori banali, ma è naturale, lo accetto. Al prossimo turno farò sicuramente meglio.

Com’è stato tornare sullo Chatrier?
Non semplice, ma mi sono divertita molto. Ho tentato di concentrarmi su come esprimere il mio gioco. C’erano molti spettatori, l’atmosfera era molto piacevole. Per me è stata un’ottima giornata. Voglio soltanto godermela.

Arrivi a questo torneo da favorita, avendo raggiunto la finale lo scorso anno. Come gestisci le aspettative dei fan e dei media? Come riesci bloccare la pressione esterna e a concentrarti su ciò che devi fare?
Non penso di dover per forza raggiungere la finale solo perché l’ho fatto l’anno scorso. Qui tutti giocano bene, tutti lottano per vincere i match. Sono una giocatrice normale: voglio vincere molte partite in questo torneo, ma è dura e devo concentrarmi sulla partita che ho davanti. Cerco di migliorare ogni giorno e di passare il turno. Ho in testa solo questo. Gestisco la pressione piuttosto bene.

In molti tornei ti ho vista con un entourage molto grande: molti amici e familiari, grandi cene. Lo fai anche negli Slam o solo nei tornei più piccoli?
Lo faccio dappertutto: non li invito solo ad alcuni tornei e ad altri no. Ora qui c’è solo il mio team, il mio manager e alcuni amici. La mia famiglia al momento è a casa, ma se giocherò bene verrà a trovarmi. Vedremo!

L’anno scorso sei arrivata molto vicina al traguardo: quanto sei cambiata, come persona e come giocatrice, in questo periodo?
Sono più forte mentalmente e sono più forte sul campo. Fisicamente sono migliorata, e anche nel gioco ho fatto progressi. Il servizio è migliore, mi sento più sicura. Detto questo, si tratta sempre del singolo match, dell’avversaria che hai davanti. Devo restare concentrata e allenarmi duramente, perché ogni partita è importante e a questo livello tutti giocano un ottimo tennis.

Cosa ti ricordi di quel match allo US Open contro Mirjana Lucic-Baroni?
Non ho buoni ricordi di quel giorno, non sono riuscita a esprimere il mio gioco. Mi sentivo bloccata, non riuscivo a colpire la palla. Ma adesso mi sento meglio, sento di avere le mie chance. Altro giorno, altro match: mi allenerò e discuterò con il mio team di questa partita. Vedremo che tipo di gioco impostare.

In quella partita sei stata tu a non giocare bene, perché eri nervosa, o c’è qualcosa del gioco di Mirjana che ti dà fastidio?
Sicuramente ero molto nervosa e contratta, ma lei ha giocato molto bene, ha preso fiducia dopo il primo set, colpiva molto bene di dritto. Magari riguarderò quella partita per capire meglio come giocare.

Traduzione di Gaia Dedola

 

 

 

 

 

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement