Mondo ITF: una svizzera a Hong Kong

Futures

Mondo ITF: una svizzera a Hong Kong

Non c’è solo la WTA in avvio di 2016 per il tennis femminile. Due i tornei in programma nel circuito ITF Futures, dal quale come suggerisce il nome talvolta emergono nomi interessanti in prospettiva futura. La scorsa settimana si è giocato un 25.000$ a Hong Kong sul duro e un 10.000$ in Turchia, sulla terra rossa

Pubblicato

il

Hong Kong – Come se non fossero trascorsi due mesi, la svizzera Viktorija Golubic è ripartita nella nuova stagione dallo stesso punto in cui aveva interrotto quella precedente. A novembre 2015, la 23enne di Zurigo aveva sfiorato la doppietta consecutiva, perdendo solo in finale a Scottsdale da Samantha Crawford (sì, la semifinalista di Brisbane!) dopo aver vinto a Waco.

La scorsa settimana Viktorija ha fatto suo il Futures di Hong Kong, battendo in finale al Victoria Park la giapponese Risa Ozaki con un doppio 6-3. La Golubic era testa di serie n°4 in un seeded che vedeva Krystina Pliskova (la gemella mancina di Karolina) e Luksika Kumkhum ai primi due posti. Queste ultime sono giunte in semifinale, sconfitte rispettivamente da Ozaki e Golubic. L’unica in grado di strappare un set alla vincitrice è stata la giapponese Riko Sawayanagi al primo turno. Viktorija ha poi concesso il bis in doppio, insieme a Stephanie Vogt.

Antalya – Ancora più rispettoso delle gerarchie il torneo sulla terra turca di Antalya. Al Riu Kaya Belek ben sette delle otto teste di serie hanno raggiunto i quarti (unica assente la bulgara Tomova, n°7) e le prime due si sono contese il titolo. In finale però il pronostico è stato sovvertito in quanto la britannica Tara Moore (2) ha avuto ragione della tedesca Anne Schaefer (1) recuperando una situazione piuttosto delicata.

Già in semifinale Tara aveva dovuto rimontare un set alla georgiana Kvatsabaia ma, nella sfida che aggiudicava il titolo, le difficoltà sono aumentate contro la Schaefer. Determinante il servizio, anche se non proprio nel modo che di solito si intende: in un set caratterizzato da ben nove break in dodici giochi, decisiva è diventata la capacità della britannica di tenerne due contro uno solo della tedesca. Il terzo set è stato una formalità per Tara, che si è aggiudicata 24 punti su 29. Primo Futures in carriera sulla terra per Tara Moore e ottavo complessivo.

Risultati:

Hong Kong:  Viktorija Golubic b. Risa Ozaki 6-3 6-3

Antalya: Tara Moore b. Anne Schaefer 2-6 7-5 6-0

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza5 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash6 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement