WTA Acapulco: avanza Stephens. Cibulkova soffre ma è in semifinale

WTA

WTA Acapulco: avanza Stephens. Cibulkova soffre ma è in semifinale

I quarti di finale del WTA International di Acapulco non riservano grandi sorprese. Vittoria in due set per l’americana Stephens, mentre cade Anastasia Pavlyuchenkova, battuta dalla Wickmayer. Cibulkova e Mchale la spuntano al terzo set

Pubblicato

il

 

Nel primo quarto di finale dell’International di Acapulco la numero 66 al mondo Dominika Cibulkova, dopo un primo set desolante nel quale cede la battuta per ben quattro volte, riesce ad imporsi sulla svedese Johanna Larsson. Dal 2-2 del secondo parziale infatti la slovacca ritrova quel po’ di solidità in più che le consente di portare a casa il match piuttosto agevolmente, sfruttando anche un piccolo calo della sua avversaria, numero 59 del ranking. La Cibulkova affronterà in semifinale la statunitense Christina Mchale, che quasi in contemporanea ha battuto Mirjiana Lucic-Baroni, solita giocatrice capace di regalare fulminanti accelerazioni, ma anche banali errori e che ha pagato anche una scarsa resa alla battuta. La sfida si dimostra molto equilibrata anche se non bella, ma nel set decisivo c’è poca storia e la numero 64 WTA, dopo quasi due ore e trenta minuti, si qualifica per il penultimo atto del torneo.

L’incrocio più interessante del giorno era forse quello che vedeva opposte due teste di serie, la belga Wickmayer e la russa Pavlyuchenkova, due giocatrici che amano colpire forte la palla, ma che dimostrano ampi limiti se chiamate a spostamenti rapidi e recuperi. Il primo parziale vola via veloce, con l’ormai ex promessa del tennis belga (e ora classificata al numero 52 del ranking) che si dimostra intoccabile sul proprio servizio (gli oltre 80% di punti vinti alla battuta sono un dato incredibile!). Equilibrio perfetto nel secondo set invece, che termina giustamente al tie-break, ma la gloria oggi è tutta per Yanina che, rovesciando il pronostico, coglie la prima semifinale dell’anno.

L’ultimo match disputato nella notte italiana è andato come ci si attendeva: Sloane Stephens, che con il ritiro di Azarenka è diventata la legittima favorita del torneo, ha battuto in due set la giovanissima Naomi Osaka, autrice comunque di una splendida settimana sui campi di Acapulco e che anche in questi quarti di finale ha cercato di non sfigurare e di rendere la vita difficile alla statunitense. La numero 24 del mondo, sempre a caccia di una continuità di risultati che rispecchi il suo indubbio talento, andrà a caccia della sua seconda finale in stagione sfidando Yanina Wickmayer in quello che sarà il match di cartello del venerdì messicano.

Risultati:

D. Cibulkova b. [6] J. Larsson 3-6 6-2 6-3
C. Mchale b. M. Lucic-Baroni 6-4 6-7(9) 6-2
[8] Y. Wickmayer b. [3] A. Pavlyuchenkova 6-3 7-6(3)
[2] S. Stephens b. [WC] N. Osaka 6-3 7-5

Marco Costantino

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement