Gulbis "spaccone" a Roma, fa saltare la rete del Pietrangeli

Flash

Gulbis “spaccone” a Roma, fa saltare la rete del Pietrangeli

Agli Internazionali BNL d’Italia, Ernests Gulbis supera anche il secondo turno di qualificazioni. A cadere sulla sua strada, oltre a Luca Vanni e Denis Kudla, anche l’innocente gancio che teneva ancorata a terra la rete del Campo Pietrangeli

Pubblicato

il

 

Da Roma, Raoul Ruberti

Che giochi bene o che giochi male, non c’è verso che Ernests Gulbis giochi un match nella norma. Il lettone, protagonista finalmente di una prestazione positiva, ha bisogno di più tempo del previsto per liquidare Denis Kudla (6-3 6-2 il punteggio finale) a causa di ciò che potremmo chiamare un… guasto tecnico. Causato proprio da lui, per giunta.

Gulbis, dopo aver mancato cinque match point in risposta, si è trovato a servire per il match: il desiderio di chiudere i conti il prima possibile gli ha fatto sparare una prima di servizio potentissima ma imprecisa. La pallina, impattando esattamente al centro della rete, l’ha scossa a tal punto da far saltare in aria il gancio che la teneva ancorata al terreno. Il giudice di sedia si è visto costretto prima a improvvisare dei fallimentari tentativi di bricolage, per poi arrendersi all’evidenza e chiamare i tecnici.

Tra lo stupore del pubblico, i giochi sono rimasti fermi per una decina di minuti finché, con la rete nuovamente in “funzione”, Ernests ha fatto suo anche l’ultimo game raggiungendo il tabellone principale.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Editoriali del Direttore4 settimane fa

Australian Open: Sabalenka regina quasi scontata. Bolelli Vavassori in vista Slam. E diritti tv: Sky, Supertennis, FITP: la negoziazione langue

ATP4 settimane fa

La storia del tennis italiano chiama a sé Sinner, da De Stefani a Berrettini passando per le vittorie di Pietrangeli, Panatta, Schiavone e Pennetta

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Jannik Sinner è molto più calmo di tutti quelli che oggi lo osannano. Un anno fa era il tennista dei… senza

Novak Djokovic - Australian Open 2024 (X @AustralianOpen)
Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Djokovic: “Sono scioccato, uno dei miei peggiori match di sempre”

Editoriali del Direttore3 settimane fa

Jannik Sinner non è un patriota per cui tifare perché non paga le tasse in Italia? Non sono d’accordo con Aldo Cazzullo e Massimo Gramellini

ATP3 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Australian Open, Scanagatta: “Ora per tutti Sinner è diventato il favorito. Per lui meglio Medvedev piuttosto che Zverev. E’ stato 7 ore in campo meno del russo battuto a Pechino, Vienna e Torino” [VIDEO]

Jannik Sinner - Australian Open 2024 (foto X @AustralianOpen)
Australian Open4 settimane fa

Australian Open: estasi Sinner! Djokovic si arrende in quattro set, è la prima finale Slam [VIDEO]

Australian Open4 settimane fa

Australian Open: Cahill e Vagnozzi, i “tagliatori” del diamante Sinner

Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Vagnozzi prima della semifinale: “Le vittorie degli ultimi sei mesi hanno reso Jannik più forte e consapevole”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement