Coppa Davis, gli argentini ora sono tranquilli: "La superficie va bene a tutti"

Flash

Coppa Davis, gli argentini ora sono tranquilli: “La superficie va bene a tutti”

Dopo i primi allenamenti all’Arena Zagreb sono rientrate le preoccupazioni della nazionale albiceleste sulla possibile eccessiva rapidità del campo da gioco della finale, che avrebbe favorito i giocatori di casa

Pubblicato

il

 

Ancor prima di arrivare a Zagabria, la nazionale argentina aveva esternato le proprie preoccupazioni riguardo il campo preparato per la finale. Temeva che la superficie si potesse rivelare troppo rapida, a vantaggio della Croazia padrona di casa, tanto da chiedere ufficialmente all’ITF di fare una verifica prima del match. Preoccupazioni rientrate dopo i primi allenamenti all’Arena Zagreb, come confermato oggi dagli stessi sudamericani in conferenza stampaLe condizioni di gioco sono molto buone per entrambe le squadre, ci aspettiamo dei bei match nel weekend. Siamo tranquilli perché la superficie rispetta i criteri ITF”, ha dichiarato il selezionatore Daniel Orsanic.

“La superficie è buona” ha confermato Juan Martin del Potro, il numero uno ed elemento di punta del quartetto ospite. “Quando giochi contro Cilic o Karlovic la superficie è importante, perché i loro servizi sono molto potenti. Credo che questa vada bene a tutti. Non l’abbiamo scelta noi, questo è il loro vantaggio. Sono favoriti in queste condizioni, ma noi daremo tutto quello che abbiamo”.

Palito ha poi parlato del suo ottimo rapporto con il coetaneo Marin Cilic – i due sono nati entrambi nel settembre 1988, a pochissimi giorni di distanzaMarin è un giocatore fantastico. Ci conosciamo da quando abbiamo dodici anni, siamo cresciuti insieme, tennisticamente parlando, e abbiamo avuto una carriera simile. Siamo buoni amici nel tour. Merita di essere il numero 6 del mondo e merita questo trofeo, ma noi faremo di tutto per vincerlo” ha concluso il vincitore degli US Open 2009, curiosamente l’unico torneo del Grande Slam vinto anche da Cilic, 5 anni dopo.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement