Franco Davin, coach Fognini: "Fabio, ascolta Flavia! Il talento da solo non porta vittorie"

Flash

Franco Davin, coach Fognini: “Fabio, ascolta Flavia! Il talento da solo non porta vittorie”

Intervista al nuovo allenatore di Fabio Fognini, intenzionato a riportare in alto il ligure. “Diventare papà gli darà equilibrio. Entrare in top 10 è possibile, ma ci vuole pazienza. E rigore matematico”

Pubblicato

il

Non ha il piglio di chi intende perdere tempo, e questo non può essere che un bene per Fabio Fognini. Raggiunto dai microfoni de “La StampaFranco Davin, ex tennista argentino e coach dell’azzurro da poco più di un mese, ha svelato alcune delle sue strategie. C’è il tema dell’imminente paternità e del rapporto con Flavia Pennetta, l’importanza della condizione atletica e soprattutto della stabilità. Per “salvare” Fabio Fognini potrebbe giungere in soccorso addirittura la matematica.

Io lavoro con un matematico. Nei suoi match ci sono momenti in cui perde 8-10 punti di fila ed esce dalla partita, invece Fabio non deve perdere la testa. Ha tanto talento e si affida all’intuizione ma solo con quella è difficile vincere con continuità: non può più dipendere dalla giornata sì o dalla giornata no, deve trovare stabilità”. L’argentino ha parlato di come intende gestire la sua collaborazione con il tennista ligure: “Lo seguirò per la maggior parte dei tornei, per gli allenamenti avremo la base a Miami e in Europa a Barcellona, dove Fabio vive con Flavia“.

Proprio il ruolo di Flavia Pennetta sarà cruciale all’interno del percorso di rinascita di Fabio secondo coach-Davin, e non soltanto in quanto moglie e (tra poco) mamma. “Diventare papà è positivo, a patto di organizzarsi bene. Ma non è solo questo: Flavia va ascoltata perché conosce il tennis e per Fabio è un grande vantaggio“. Normale, a questo punto, porsi degli obiettivi. “Fabio viene da un anno con diversi infortuni, ha preso anche qualche chilo. Durante la preparazione a Miami ha accusato dei dolori, bisogna essere cauti. Lo scopo è metterlo nelle condizioni di entrare in top 10, ma non sarà semplice recuperare dopo la passata stagione“. In fondo adesso Fabio Fognini ha – quasi – tutto da guadagnare.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement