WTA Charleston: Dasha, com'è dolce la prima vittoria!

WTA

WTA Charleston: Dasha, com’è dolce la prima vittoria!

Arriva il primo successo in WTA per Daria Kasatkina che anestetizza la coetanea Jelena Ostapenko e lascia andare lacrime di gioia

Pubblicato

il

D. Kasatkina b. J. Ostapenko 6-3 6-1

Vince Daria Kasatkina, numero 42 della WTA, su Jelena Ostapenko, prima vittoria della diciannovenne russa su Jelena, che aveva prevalso nei due incroci precedenti.  Partita dove si può dire che tutti i punti importanti sono andati a Kasatkina. Primo set che procede in parità, con dominio di chi serve fino al quinto game, dove c’è un break di Kasatkina, che gioca con maestria la palla corta, dopo che ieri Siegemund l’aveva allenata alla rincorsa sotto rete. Brutta la palla sparata in rete di dritto dalla lettone, che concede il break. Nel sesto game è brava Ostapenko a conquistarsi ben 5 palle break, sfruttando il dritto lungo linea e incrociato. Alla sesta palla break cade Kasatkina. Partita in parità, ma da lì in poi 14 minuti di set solo della giocatrice russa. Due break russi nel sesto e nono game, troppi errori di misura della Ostapenko anche col dritto. Inizio secondo set di nuovo in direzione Kasatkina, e nel secondo game Ostapenko, con il servizio, interrompe un parziale di 4 game di seguito vinti dalla russa. Si passa poi però al quarto game e nuovo disastro Ostapenko, che non mette un servizio e si fa brekkare a zero. Ci sono tutti i segnali di una resa anticipata di Jelena, che purtroppo viene confermata dai numeri, nel secondo set 50% di punti con la prima, solo il 20 % con la seconda, troppo poco. Quando scocca l’ora di gioco siamo già 4 a 1 per Kasatkina.  Manca il ritmo con cui la giovane lettone ieri aveva demolito Lucic-Baroni. Nel sesto game si gioca poco, Ostapenko va 30 a 40 ed è di nuovo break, sconsolato il pubblico di Charleston. Ostapenko sbaglia tanto, sbaglia molto anche la misura del dritto. Kasatkina ha due vincenti nel secondo set, segno che Ostapenko è crollata. Chiude quindi la giocatrice russa per 6 a 1. Prima vittoria di un torneo WTA per Kasatkina, che piange per la gioia. Kasatkina dal numero 42 rientra tra le prime 30 del mondo, seconda giocatrice russa a portarsi a casa questo torneo dopo Nadia Petrova.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash1 settimana fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria1 settimana fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash3 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza2 mesi fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP2 mesi fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement