Guai al polso per Bencic: sarà out per i prossimi mesi

Flash

Guai al polso per Bencic: sarà out per i prossimi mesi

La ventenne allenata da Melanie Molitor ha deciso di non rinviare l’operazione al polso sinistro. Salterà il Roland Garros e probabilmente Wimbledon

Pubblicato

il

 

#AskUbitennis: la crisi di risultati di Belinda Bencic

Per i prossimi mesi Belinda Bencic dovrà condurre quella “vita normale” che proprio non riesce ad andarle giù. Con un foto accompagnata da un breve testo, sul suo profilo Twitter, la tennista svizzera ha rivelato di essersi sottoposta ad un intervento al polso sinistro che la terrà lontana dal circuito per qualche mese. Queste le sue parole:

“Ciao ragazzi, sfortunatamente ho dovuto sottopormi ad un’operazione al polso sinistro e starò fuori per un po’ di mesi. Non è stata una decisione a cuor leggero, ma dopo attente riflessioni con il mio team e miei dottori abbiamo deciso fosse il caso di procedere e risolvere questo problema che mi aiuterà a migliorare la mia carriera negli anni a venire. Grazie per il supporto. Prometto di tornare più forte e affamata che mai”

Difficile stilare una cronistoria degli infortuni che negli ultimi dodici mesi hanno contribuito a far crollare la classifica di Bencic. Poco meno di un anno fa la ventenne svizzera allenata da Melanie Molitor abitava i piani alti del ranking, stabile top ten dopo l’exploit dell’agosto precedente, quando aveva sorpreso tutti vincendo la Rogers Cup a Toronto. Poi i guai alla schiena, il forfait nel weekend di Fed Cup, Madrid e l’intera stagione sul rosso saltata. Il ritorno sui prati di S-Hertogenbosch, e due nuovi ritiri a partita in corso a Birmingham e a Wimbledon. Stessa storia a Wuhan, come a Sidney (già 2017), fino ad arrivare all’ultimo stop, quello di Croissy-Beaubourg, un 60k che aveva deciso di giocare per riguadagnare un po’ di terreno in classifica.

Oggi il ranking di Bencic recita 123esimo posto con 452 punti, quasi la metà raccolti tra giugno e luglio (SF a S-Hertogenbosch e 3T a Wimbledon). Difficile immaginare un suo ritorno già per la stagione sul verde. Dovrà probabilmente ripartire in estate, dal cemento americano, avvalendosi di qualche wild card che non le sarà certamente negata.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement