ATP Delray Beach: Sock, che sbandata. Fuori anche Raonic e Isner

ATP

ATP Delray Beach: Sock, che sbandata. Fuori anche Raonic e Isner

Fuori tre tds. Il n.8 otto del mondo, detentore del trofeo, cede al terzo contro Opelka. Il canadese è svogliato, mentre Gojowczyk si aggiudica la battaglia dei bombardieri

Pubblicato

il

Nella parte alta del tabellone sembravano mancare avversari di qualità per Sock, detentore del trofeo. E invece, nella serata umida di Delray Beach, Jack si è fatto sorprendere e battere dal connazionale Reilly Opelka, numero 228 ATP, che si toglie un’altra bella soddisfazione dopo aver eliminato Harrison nel turno precedente. Sock ha giocato un set solo, il primo, dove l’avversario gli ha però concesso una sola palla break, ben sfruttata dal numero uno del tabellone. Ma Jack avrebbe dovuto intuire che Opelka non era venuto a fare lo spettatore in questo match. Infatti nel secondo set si combatte palla su palla e – dopo un break per parte –  nell’undicesimo game Sock scende 0 a 40 e perde servizio e set. Anche nel terzo parziale il numero otto del mondo è troppo nervoso e soprattutto non ottiene punti ‘gratis’ dal servizio, determinanti nel suo tennis: ne deriva un altro break fatale e per Reilly, acclamatissimo dai giovani tifosi, si aprono i cancelli del cielo della Florida.

Eppure l’occasione per Sock era notevole, per poter volare agevolmente in semifinale. Nel pomeriggio infatti Milos Raonic e John Isner avevano abbandonato il torneo. Il canadese è stato battuto in due set da Steve Johnson, numero 51 del mondo, che ha capitalizzato al massimo le sue prime. Milos è stato invece più svogliato del solito, facendosi brekkare tre volte e non riuscendo mai a mettere in difficoltà l’avversario alla battuta.

Una battuta d’arresto più onorevole quella rimediata da John Isner, uscito sconfitto dalla battaglia a colpi di tie break contro Peter Gojowczyk, numero 64 del mondo. Servizi ovviamente micidiali su entrambi i fronti, una sola palla break statunitense nel sesto game del secondo set, poi rispetto assoluto dei turni di servizio. Primo tiebreak per il tedesco, secondo dominato da Isner, che poi nel terzo set gioca benissimo il dodicesimo game e ottiene tre match point su battuta di Gojowczyk. Il tedesco però non si scompone e serve altrettanto bene, trascinando il match al terzo e decisivo tie. Ancora un match point fallito da Isner, punito poi dai due minibreak finali che consegnano la partita al numero cinque di Germania. In una giornata agrodolce per il tennis americano, da registrare anche l’eliminazione di Donald Young in due set per mano di Evgeny Donskoy. Niente quarti tutti a stelle a strisce nella parte alte del tabellone, dunque: Opelka e Johnson dovranno difendere l’onore di casa contro – rispettivamente – Gojowczyk e Donskoy.

Risultati:

E. Donskoy b. D. Young 7-6 (6) 6-3
P. Gojowczyk b. [6] J. Isner 7-6 (3) 6-7 (4) 7-6 (5)
S. Johnson b. [9] M. Raonic 6-2 6-4
[WC] R. Opelka b. [1] J. Sock 4-6 7-5 6-3

Il tabellone completo 

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement