Entry list e Finals, che garbugli: la guida per il finale di stagione

Con il circuito maschile in pausa per le semifinali di Coppa Davis è il momento di fare il punto sulla stagione 2018. Ad eccezione di Bercy sono disponibili le griglie di partecipazione di tutti i tornei: a Basilea ci sarà (ovviamente) Federer, ma senza Djokovic

Entry list e Finals, che garbugli: la guida per il finale di stagione
Rafa Nadal: quanto e dove giocherà in questi ultimi due mesi? (foto via Twitter, @usopen)

Sette settimane (con tredici trofei in palio) per gli uomini e sei settimane (con altrettanti trofei in palio) per le donne. È questo il tempo residuo a disposizione di chi voglia tentare l’assalto al Master di fine anno, vero e proprio salvagente per la classifica (per conferma chiedere a Sock) oltre che certificazione di gran prestigio. Con tanti punti da assegnare è prematuro fare pronostici su chi occuperà i posti ancora disponibili per le rassegne di Londra e Singapore: al maschile hanno già staccato il biglietto Nadal, Federer e Djokovic, tra le donne l’ufficialità è arrivata per Halep e Kerber. Certo, sul n.1 del mondo aleggiano persino teorie che lo vorrebbero ai box fino al 2019 per recuperare dagli acciacchi emersi prepotentemente durante la semifinale contro del Potro a New York: magari ipotizzare uno stop così prolungato è ancora prematuro, ma non stupirebbe vederlo in campo con il contagocce in questi ultimi due mesi.

Nella griglia provvisoria degli otto qualificati per le Finals di Londra figura una sola new entry, Kevin Anderson, mentre secondo l’attuale classifica le esordienti a Singapore sarebbero addirittura tre (Osaka, Stephens e Bertens). Non sono però da escludere rimonte insperate come quelle di cui si sono resi autori Caroline Garcia e Jack Sock nel 2017, culminate nella qualificazione e quindi nel raggiungimento della semifinale. La giocatrice francese scalò dodici posizioni in appena un mese per acciuffare l’ultima piazza disponibile, lo statunitense condensò tutto il suo miracolo nell’ultima settimana utile passando dalla ventiduesima alla nona piazza con i 1000 punti del titolo conquistato a Bercy; pulita la classifica dall’indigente Wawrinka, l’ultimo scranno londinese sarebbe andato proprio a Sock.

 

Jack Sock – ATP Finals 2017 (foto Alberto Pezzali/Ubitennis)

Non appena la prossimità temporale permetterà di fare qualche calcolo che non sia troppo campato in aria vi daremo puntuale aggiornamento della corsa alle Finals, come abbiamo fatto lo scorso anno. Per adesso ci limitiamo a elencare le settimane di tennis che ci restano da seguire con le entry list dei relativi tornei, per capire come hanno deciso di organizzarsi i tennisti più importanti. Ne approfittiamo per ricordarvi (ma lo sapevate già, vero?) che Ubitennis aggiorna settimanalmente i calendari – trovate QUI quello maschile e QUI quello femminile – con i tabelloni dei tornei in corso e le entry list dei tornei a venire: le liste vengono pubblicate da ATP e WTA con un anticipo di sei settimane, che si riduce a quattro per i tornei di qualificazione. Sono attualmente disponibili le entry list di tutti i tornei femminili e di tutti quelli maschili ad eccezione di Parigi-Bercy, per il cui campo di partecipazione farà fede il ranking di lunedì prossimo.

Escludendo la settimana in corso, la 37esima, che a causa delle imminenti semifinali di Coppa Davis vede in campo soltanto le donne per i due International di Hiroshima e Quebec (trovate QUI i tabelloni aggiornati), i due circuiti si snoderanno così nelle prossime settimane.

WEEK #38 (17-23 settembre)

  • Tornei maschili in programma: San Pietroburgo e Metz (ATP 250)
  • Tornei femminili in programma: Tokyo (Premier), Guangzhou e Seoul (International)
  • Top 20 impegnati: Thiem (S. Pietroburgo) – Pouille, Nishikori, Tsitsipas (Metz)
  • Top 20 impegnate: tutte ad eccezione di Keys e Mertens
  • Gli italiani: Fognini, Cecchinato, Berrettini (S. Pietroburgo)

Settimana più rilevante per la WTA. Si gioca a Tokyo un Premier dal taglio molto basso (solo 18 entrano per classifica): le migliori sono tutte iscritte ad eccezione di Keys e Mertens, che hanno dato forfait, e di Ostapenko e Bertens che hanno preferito andare a giocare a Seoul (la lettone difende il titolo). Al maschile l’unico top 10 impegnato è Dominic Thiem, iscritto a San Pietroburgo assieme ai tre italiani. Dovrebbe essere la settimana del rientro in campo di Tsonga (a Metz).

Tutte le entry list della settimana


WEEK #39 (24-30 settembre) 

  • Tornei maschili in programma: Chengdu e Shenzhen (ATP 250)
  • Tornei femminili in programma: Wuhan (Premier 5) e Tashkent (International)
  • Top 20 impegnati: Anderson (Chengdu) – Goffin, Tsitsipas, Coric (Shenzhen)
  • Top 20 impegnate: tutte tranne Serena
  • Gli italiani: Fognini, Berrettini (Chengdu) – Seppi (Shenzhen)

Gli uomini si trasferiscono in Asia ma i grandi nomi latitano ancora (unico top 10 in campo Anderson). Il ricco Premier 5 di Wuhan attira praticamente tutte le big così da lasciare al torneo di Tashkent, la cui entry list non è stata ancora ufficializzata, soltanto le briciole.

Tutte le entry list della settimana


WEEK #40 (1-7 ottobre)

  • Tornei maschili in programma: Pechino e Tokyo (ATP 500)
  • Tornei femminili in programma: Pechino (Premier Mandatory)
  • Top 20 impegnati: tutti tranne Federer, Djokovic e Thiem
  • Top 20 impegnate: tutte
  • Gli italiani: Fognini e Cecchinato (Pechino)

Tornano in campo tutti i big: salvo wild card dell’ultima ora, gli unici a proseguire il riposo saranno Federer, Djokovic e Thiem. Nadal, Delpo e Zverev daranno il solito vantaggio al torneo di Pechino, a Tokyo leadership per Cilic e Anderson. Le donne si riuniscono tutte a Pechino per l’ultimo Mandatory stagionale: non c’è da scegliere, tutte iscritte per obbligo.

Tutte le entry list della settimana


WEEK #41 (7-14 ottobre)

  • Tornei maschili in programma: Shanghai (Masters 1000)
  • Tornei femminili in programma: Hong Kong, Linz e Tianjin (International)
  • Top 20 impegnati: tutti
  • Top 20 impegnate: Svitolina, Ostapenko, Muguruza, Osaka (HK) – Goerges, Bertens (Linz) – Garcia, Mertens, Sabalenka (Tianjin)
  • Gli italiani: Fognini e Cecchinato (Seppi alternate) – Giorgi (Linz)

Se gli uomini volano tutti a Shanghai per il penultimo ‘1ooo’ stagionale, le donne si divideranno tra i due International asiatici e l’unico torneo europeo di Linz. La quasi certezza di aver bisogno di punti per consolidare o rincorrere un posto a Singapore ha indotto ben nove top 20 a programmare un torneo in questa settimana.

Tutte le entry list della settimana


WEEK #42 (15-21 ottobre)

  • Tornei maschili in programma: Mosca, Stoccolma, Anversa (ATP 250)
  • Tornei femminili in programma: Mosca (Premier), Lussemburgo (International)
  • Top 20 impegnati: Goffin, Schwartzman, Edmund (Anversa) – Isner, Tsitsipas, Pouille, Sock (Stoccolma)
  • Top 20 impegnate: Pliskova, Kasatkina, Bertens, Mertens, Sevastova, Sabalenka (Mosca) – Goerges (Lussemburgo)
  • Gli italiani: Cecchinato, Seppi, Berrettini (Mosca) – Fognini (Stoccolma) – Giorgi (Lussemburgo)

Settimana che deciderà gli otto nomi delle Finals femminile: al solito, l’assegnazione delle wild card a Mosca sarà fase critica e difficilmente priva di polemiche.

Tutte le entry list della settimana


WEEK #43 (22-28 ottobre)

  • Tornei maschili in programma: Basilea e Vienna (ATP 500)
  • Torneo femminile in programma: Finals di Singapore
  • Top 20 impegnati: tutti tranne Sock
  • Gli italiani: Cecchinato, Seppi (Basilea) – Fognini (Vienna)

Donne impegnate nel gran finale di Singapore, uomini divisi tra Basilea e Vienna. In Svizzera ci sarà Roger Federer assieme a del Potro e Zverev, ma non ci saranno Nadal e Djokovic (almeno per il momento).

Tutte le entry list della settimana

Roger Federer – Basilea 2017 (foto Zoran Horvat)


WEEK #44 (29 ottobre-4 novembre)

  • Tornei maschili in programma: Parigi-Bercy (Masters 1000)
  • Torneo femminile in programma: Elite Trophy di Zhuhai

Entry list ancora da pubblicare

WEEK #45 (6-10 novembre)

  • Next Gen Finals di Milano

WEEK #45 (11-18 novembre)

  • ATP Finals di Londra

Salvate tutti i link che ritenete utili e se qualcosa non vi è chiaro, o avete qualche suggerimento per migliorare i nostri archivi, scrivetelo pure tra i commenti. Buon finale di stagione a tutti.

CATEGORIE
TAG
Condividi