Zio Toni assicura: "Rafa sarà a Bercy"

Flash

Zio Toni assicura: “Rafa sarà a Bercy”

Nelle dichiarazioni rilasciate all’agenzie EFE, Toni Nadal anticipa il ritorno di Rafa per gli ultimi due tornei dell’anno, e non spende buone parole per i NextGen

Pubblicato

il

I problemi di Rafa Nadal al ginocchio non sembrano gravi al punto da metterne a rischio il finale di stagione: così sostiene Toni Nadal, a cui il nipote ha confidato nella loro ultima conversazione di pianificare il rientro in campo in tempo per l’ultimo Master 1000 dell’anno a Parigi-Bercy. Il tour asiatico veniva invece troppo presto, e pazienza per i 1100 punti in uscita che metteranno a rischio la sua leadership in classifica: “Non c’è motivo di forzare il ritorno, ha già esperienza in queste cose e a 32 anni è più importante prendersi cura del proprio fisico piuttosto che accelerare il ritorno in campo” ha detto Toni. Bercy e le Finals sono due dei quattro grandi tornei che Nadal non è ancora riuscito a conquistare in carriera, insieme a Miami e Shanghai (Rafa però vinse l’antenato di Shanghai, Madrid indoor nel 2005). Lo scorso anno lo spagnolo scelse di giocare in Francia, superò i primi due turni battendo Chung e Cuevas prima di ritirarsi alla vigilia dei quarti con Krajnovic, una volta ottenuta la conferma aritmetica di rimanere in vetta alla classifica a fine anno. Lo sforzo gli costò però una condizione precaria anche alle Finals di Londra, abbandonate dopo la prima sconfitta contro Goffin.

Toni ha parlato anche del ritorno in auge di Novak Djokovic: “La rivalità tra Nole e Rafa per me è allo stesso livello di quella con Federer. Appena [Djokovic] è riuscito a riconcentrarsi sul tennis, è tornato al livello che gli compete. È troppo forte, non ho mai avuto dubbi che sarebbe tornato a vincere Slam.  Sarà il rivale principale anche il prossimo anno“. Zio Toni ha concluso poi toccando l’argomento NextGen, riprendendo in parte le considerazioni di Marat Safin sulla scarsa consistenza della nuova generazione: Rafa, Roger e Nole hanno vinto 51 Slam in tre: è una roba pazzesca, che li proietta chiaramente tra i più grandi di sempre. Però storicamente le nuove generazioni prendono sempre il posto di quelle vecchie, e nel tennis questo non succede da tanto tempo, e non è normale. Deve esserci un’altra spiegazione“.

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza2 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash3 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria5 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash2 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement