ATP Challenger: giornata nera per gli azzurri, Marcora vince il derby con Baldi

Flash

ATP Challenger: giornata nera per gli azzurri, Marcora vince il derby con Baldi

Marcora vince il derby lombardo con Filippo Baldi ma Bolelli, Mager e Donati vengono eliminati a Sophia Antipolis. Niente da fare anche per Caruso ad Alicante

Pubblicato

il

 

Poteva essere una grande giornata per gli azzurri nei tornei Challenger sulla terra europea, ma il bilancio di giornata è stato fortemente fortemente negativo. Una sola vittoria per altro già acquisita visto che si trattava di un derby lombardo in Francia a Sophia Antipolis, vinto in 2 set da Roberto Marcora contro Filippo Baldi. Marcora si assicura così un altro balzo in classifica dopo la certezza del ritorno in top 200; il raggiungimento della finale (sarebbe la seconda di stagione dopo quella persa a Bergamo contro Sinner) lo porterebbe a un passo dal best ranking.

Sempre nell’Open Mouratoglou sono arrivate altre due sconfitte. Simone Bolelli è stato superato al terzo set dal 18enne tedesco di belle speranze Rudolf Molleker (secondo solo ad Auger-Aliassime nel ranking dei “2000”); male anche Matteo Donati sconfitto in due set dal sempre spettacolare Dustin Brown che non ha esattamente nella terra battuta la sua superficie migliore. In serata Gianluca Mager non ha saputo migliorare il bilancio azzurro uscendo sconfitto dalla sfida contro la quinta testa di serie Filip Krajinovic, in decisa risalita dopo un brutto 2018.

In Spagna, nel torneo organizzato in un’altra illustre accademia, quella di Juan Carlos Ferrero ad Alicante, sconfitta inattesa per Salvatore Caruso che si fa rimontare dalla wild-car locale Carlos Taberner, n. 301 del ranking ATP. Il siciliano si arrende dopo 2h34 di lotta.

Challenger 90 Sophia Antipolis
[5] F. Krajinovic b. [16] G. Mager 7-6(2) 6-4
R. Marcora b. [12] F. Baldi 6-3 6-3
[14] R. Molleker b. [10] S. Bolelli 6-3 3-6 6-3
D. Brown b. M. Donati 7-5 6-2

Challenger 80 Alicante
[1] P. Andujar vs J. Domingues
[WC] C. Taberner b. [11] S. Caruso 3-6 6-3 6-4
J. Hernandez-Fernandez b. [3] P. Sousa 4-6 7-6(9) 6-4
[12] P. Martinez b. M. Vilella Martinez 6-3 6-3

IN AGGIORNAMENTO

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
ATP4 settimane fa

Trattative Sky-FITP-Supertennis. A che punto è la negoziazione dei diritti-tv

Flash4 settimane fa

Diritti TV SKY e FITP: ecco lo scenario di questa aspra negoziazione infinita [VIDEO]

evidenza3 settimane fa

In Svizzera è polemica sulle On di Roger Federer. La risposta: “In Vietnam paghiamo oltre il minimo salariale”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam: Sinner: “Fra uno Slam e una medaglia olimpica scelgo la seconda. Non vedo l’ora di conoscere i migliori atleti del mondo” [AUDIO]

evidenza3 settimane fa

Richard Krajicek: “Piatti mi disse di Sinner ‘diventerà un campione’”. Jannik al servizio è come Djokovic: la battuta è un extra, ma quando gli serve la mette dentro” [VIDEO INTERVISTA]

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, il viaggio di Sinner continua: “Bisogna anche divertirsi. Io ho trovato le persone giuste al momento giusto” [AUDIO]

Flash3 settimane fa

Ubaldo da Rotterdam: “Sinner sulle orme di Camporese? Siamo qui apposta”

ATP2 settimane fa

ATP Rotterdam, Sinner: “Contento del numero 3 ma le cose più importanti sono altre” [AUDIO]

ATP2 settimane fa

Griekspoor, prima “vittima” delle 12 di fila di Jannik: “Per me Sinner è il più forte tennista del mondo” [AUDIO ESCLUSIVO]

Flash4 settimane fa

Mattarella: “Azzurri, in Coppa Davis ho visto un vero spirito di squadra” (Cocchi, Primavera) Campioni d’Italia (Guerrini) Sinner porta il tennis al Quirinale (Piccardi) Italdavis in festa, Sinner incoronato da Mattarella (Mei, Schito)

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement