WTA 500 Melbourne 1, il tabellone: torna Barty con Serena Williams e Kenin

Flash

WTA 500 Melbourne 1, il tabellone: torna Barty con Serena Williams e Kenin

Sorteggiato il main draw dello Yarra Valley Classic, uno dei tre tornei pre-Australian Open. Tra le italiane in campo Giorgi e Cocciaretto

Pubblicato

il

Ashleigh Barty - Australian Open 2020 (foto via Twitter @AustralianOpen)

Qualche minuto fa sono stati pubblicati i tabelloni dei due 500 WTA che inizieranno il 31 gennaio a Melbourne Park e che vedranno in campo le giocatrici che si sono potute allenare durante la quarantena. In questo articolo riportiamo il tabellone dello Yarra Valley Classic o Melbourne 1 (cemento, tabellone a 54 senza qualificazioni, prize money di 442.020 dollari). Ricordiamo che ci sarà poi un terzo 500, il Grampians Trophy, riservato alle giocatrici che non si sono potute allenare durante la quarantena e posticipato al 3 febbraio.

Il tema principale del torneo è il ritorno in campo di Ashleigh Barty. La N.1 WTA non gioca dallo scorso febbraio (e potrebbe scegliere un approccio simile anche nel 2021, visto che come riporta ESPN ha affermato di non aver ancora pianificato la stagione dopo l’Australian Open), e qui farà il suo esordio al secondo turno contro la vincente di Bogdan-Rakhimova; successivamente troverebbe Bouzkova (che ha pescato un’altra australiana reduce da un quasi sabbatico, Sam Stosur) al terzo turno, poi potenzialmente una fra Martic e Ferro ai quarti, e in semifinale o Karolina Pliskova o Serena Williams.

Tabellone WTA Melbourne 1 2021 (Yarra Valley) – Parte alta

Dall’altra parte del tabellone ci sarà Sofia Kenin, a cui potrebbe toccare un incrocio con Camila Giorgi al secondo turno (ammesso che la marchigiana batta Burel al primo turno); sulla strada della statunitense potrebbero in seguito trovarsi Mladenovic, Muguruza (che potrebbe avere un ottavo non semplice con una fra Sevastova e Pavlyuchenkova) e infine Kvitova – la ceca potrebbe esordire contro Venus Williams.

Tabellone WTA Melbourne 1 2021 (Yarra Valley) – Parte bassa

Per quanto riguarda le italiane, a parte Giorgi, di cui si è già parlato, ci sarà solo Elisabetta Cocciaretto: primo turno sulla carta non impossibile per lei contro la cinese Zhu, mentre al secondo si profilerebbe un incrocio molto più complesso con la terza testa di serie Pliskova.

Il tabellone aggiornato di Melbourne 1 (Yarra Valley Classic)

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Ubaldo Scanagatta
evidenza4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Nadal subito Zverev. Se fosse meglio così? Il teorico cammino di Sinner” [VIDEO]

Jannik Sinner - Madrid 2024 (foto Florin Baltatoiu)
Flash4 giorni fa

Roland Garros, Scanagatta: “Sinner gioca e punta al n. 1 del mondo. E magari pure al Grande Slam. Si deve sognare in grande. Dove capiterà Nadal? Il campione di 14 Roland Garros é’ una mina vagante o no? Riparte l’UbiContest” [VIDEO]

Senza categoria7 giorni fa

Scanagatta a Radio Sportiva: “La bravura di Sara Errani e le prospettive di Zverev per Parigi”[AUDIO]

Alexander Zverev - Roma 2024 (X @inteBNLditalia)
evidenza1 settimana fa

Roma, Scanagatta: “Zverev può aver salvato il torneo” [VIDEO]

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Meglio le donne che gli uomini. In gara tre delle prime quattro del ranking, fra gli uomini solo due dei primi otto”

Flash2 settimane fa

Roma, Scanagatta: “Con Paolini bye bye Roma per le italiane. 5 azzurri superstiti. Tre giocano oggi ma il clou è Nadal-Hurkacz. Per lo spagnolo addio Roma più che arrivederci?” [VIDEO]

Matteo Berrettini - Roma 2024 (foto Francesca Micheli Ubitennis)
Flash3 settimane fa

ATP Roma, Scanagatta: “Piove sul bagnato. Dopo il KO di Sinner quello di Berrettini, e sul torneo diluvia. Menomale vincono Darderi e Cobolli” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Massey: “Il tetto è in programma e dal prossimo anno le chiamate elettroniche” [VIDEO]

evidenza1 mese fa

Scanagatta: “Un errore arbitrale clamoroso fa perdere a Sinner con Tsitsipas un match quasi vinto” [VIDEO]

ATP1 mese fa

ATP Montecarlo, Scanagatta: “Jannik Sinner batte l’avversario più duro di sempre sul rosso e conserva il secondo posto mondiale” [VIDEO]

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement