Clamoroso al Grampians Trophy! La finale non ci sarà

Flash

Clamoroso al Grampians Trophy! La finale non ci sarà

Niente campionessa nel torneo WTA riservato alle tenniste reduci dalla quarantena hard. Domani le semifinali: Sakkari-Kontaveit e Brady-Li. Rimane il dubbio: ma perché non giocare un doppio turno?

Pubblicato

il

 

È capitato che, per qualche ragione, in un torneo non si riesca a giocare la finale. Ma che non venga proprio programmata dagli organizzatori forse non si era mai visto. O almeno non in uno dei circuiti maggiori. Ma c’è sempre una prima volta. E sarà il caso del Grampians Trophy, il torneo di categoria 500 organizzato all’ultimo momento dalla WTA per le tenniste che loro malgrado hanno dovuto subire una quarantena restrittiva, senza possibilità di allenarsi. La ragione ufficiale è il ritardo nel programma, dovuto anche alla pausa di un giorno di giovedì, per il caso di Covid in uno degli alberghi dove alloggiano i tennisti e le tenniste impegnati in questa trasferta australiana. Ci si chiede però perché, come è stato fatto negli altri tornei in corso di svolgimento, non sia stato fatto un doppio turno nella giornata di ieri o oggi, di modo da avere il tempo per concludere l’evento la domenica, il giorno prima dell’inizio degli Australian Open.

Fatto sta che nella nottata si sono disputati i match di quarti di finale. Nella parte alta del tabellone, Maria Sakkari ha fornito un’altra notevole dimostrazione di forza, superando nettamente la tre volte campionessa Slam Angelique Kerber per 6-4 6-2. Il secondo quarto di finale non c’è stato, a causa del ritiro di Victoria Azarenka che ha lasciato strada libera per Anett Kontaveit. Nella parte bassa del tabellone, la statunitense Ann Li ha dominato la rumena Sorana Cirstea per 6-3 6-1. Infine, vittoria anche un’altra americana, Jennifer Brady, contro la ceca Barbora Krejcikova per 7-6 6-4.

Da programma, domani dovrebbero svolgersi le semifinali del torneo: Sakkari-Kontaveit e Brady-Li. Il condizionale è d’obbligo però a causa della vicinanza con l’inizio degli Australian Open e dell’assenza della prospettiva di vincere un torneo. Non è dunque detto che le tenniste siano particolarmente motivate a scendere in campo. Insomma, questo Grampians Trophy era sembrato poco più di un allenamento agonistico per le sfortunate tenniste costrette a rimanere chiuse in camera per quindici giorni, più che un vero torneo. E così, senza finale, l’impressione è ancora più reale. 

Il tabellone aggiornato

Continua a leggere
Commenti
Advertisement
Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Perché credo che questo Sinner batterà questo incerto Djokovic. Ma non al quinto set

Editoriali del Direttore4 settimane fa

Australian Open: Sabalenka regina quasi scontata. Bolelli Vavassori in vista Slam. E diritti tv: Sky, Supertennis, FITP: la negoziazione langue

ATP4 settimane fa

La storia del tennis italiano chiama a sé Sinner, da De Stefani a Berrettini passando per le vittorie di Pietrangeli, Panatta, Schiavone e Pennetta

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – Jannik Sinner è molto più calmo di tutti quelli che oggi lo osannano. Un anno fa era il tennista dei… senza

Senza categoria4 settimane fa

Australian Open LIVE: Sinner in semifinale, nemmeno Rublev riesce a strappargli un set!

Novak Djokovic - Australian Open 2024 (X @AustralianOpen)
Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Djokovic: “Sono scioccato, uno dei miei peggiori match di sempre”

Australian Open4 settimane fa

Australian Open, Sinner tranquillizza tutti: “L’addome? Nulla di che”. Contro Djokovic alle 4.30 italiane

Australian Open4 settimane fa

Australian Open: Sinner batte Rublev e vola in semifinale con Djokovic senza aver perso un set [VIDEO]

Editoriali del Direttore3 settimane fa

Jannik Sinner non è un patriota per cui tifare perché non paga le tasse in Italia? Non sono d’accordo con Aldo Cazzullo e Massimo Gramellini

Australian Open4 settimane fa

Australian Open – La grande attesa per i duellanti dai tanti punti in comune Djokovic e Sinner. Vinca il migliore? “Sperem de no”

⚠️ Warning, la newsletter di Ubitennis

Iscriviti a WARNING ⚠️

La nostra newsletter, divertente, arriva ogni venerdì ed è scritta con tanta competenza ed ironia. Privacy Policy.

 

Advertisement
Advertisement
Advertisement